Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Aspirapolvere o soffiatore: cosa scegliere?

Con l’avvento dell’autunno dorato polacco, compaiono le sue prime manifestazioni: la caduta delle foglie. Questo è il momento delle pulizie generali prima dell’inverno, della cura degli elettrodomestici e dei mobili da giardino, oltre a proteggere il suolo dagli effetti nocivi dei rifiuti vegetali. Rimuovere germogli, foglie e rami marci è responsabilità di ogni giardiniere, ma quale è più efficace: un aspirapolvere o un soffiatore?

Soffiatore invece di un rastrello

Il metodo più popolare per raccogliere le foglie in giardino è il tradizionale rastrello. Questa soluzione economica ma efficace è stata utilizzata da molte famiglie per generazioni. Indubbiamente Lo svantaggio è il tempo necessarioche può essere faticoso e molto stancante nei grandi giardini. Un soffiatore che muove con un getto d’aria foglie e altri elementi come sfalci d’erba, piccoli ramoscelli, pigne e sabbia può essere un vero toccasana per molte persone. Il design del soffiatore è decisamente più sicuro per le piante, in quanto evita i danni meccanici che si verificano, ad esempio, durante la tradizionale rastrellatura delle foglie. Grazie a ciò, puoi spostare facilmente le foglie nel luogo di cui hai bisogno. Un dispositivo di alta qualità aumenterà l’efficienza del lavoro in giardino e ridurrà il tempo delle attività necessarie. Non devi preoccuparti del peso e della mobilità del ventilatore: ci sono modelli elettrici leggero e confortevole, grazie al quale il loro funzionamento non dovrebbe essere un problema per nessuno. Inoltre non hanno un impatto negativo sull’ambiente, poiché la fonte di elettricità non emette gas di scarico nocivi, a differenza di un ventilatore. Di solito è più pesante e più grande di quello elettrico, quindi è sconsigliato a persone prive di grande forza fisica. Tieni presente che un soffiatore funziona meglio su sporco secco e, una volta che i rifiuti sono stati raccolti in un unico posto, alla fine dovranno essere rimossi manualmente.

Weiterlesen:
Principi di base della potatura primaverile di alberi e arbusti ornamentali

Aspirafoglie – o più pratico?

Un’altra soluzione altrettanto efficace è aspirafoglie. Il suo lavoro si basa sull’aspirazione dei rifiuti direttamente in un apposito sacchetto, che, a differenza di un soffiatore, facilita notevolmente il lavoro durante la pulizia intensiva. Gli aspirapolvere per foglie hanno spesso una funzione di triturazione, in modo che una grande quantità di essi possa entrare in un sacchetto. Perfetto anche il dispositivo di aspirazione per rimuovere le foglie umide e bagnate. Esistono due tipi principali di aspirapolvere per foglie: benzina ed elettrico. Il primo sarà l’ideale quando il giardino non ha libero accesso all’elettricità e quando la trama è molto grande. Grazie a questo, non devi preoccuparti di cavi aggrovigliati o prolunghe. L’aspirapolvere elettrico per foglie, a sua volta, è l’ideale questo funzionerà bene in piccole aree — Il suo funzionamento silenzioso e il peso ridotto non saranno un problema per gli amanti del giardino. Quando acquisti questa attrezzatura, tieni presente che aumenta di peso durante il funzionamento a causa delle foglie e altri rifiuti nella borsa, quindi questa scelta potrebbe non essere molto buona per gli anziani o per chi soffre di mal di schiena.

Soffiatore o aspirapolvere: cosa cercare?

Che lo scopo dell’acquisto sia un soffiafoglie o un aspirafoglie, ci sono alcune caratteristiche a cui vale la pena prestare attenzione che determinano l’utilità del dispositivo. Innanzitutto, nella scelta, è bene puntare sulla potenza dell’attrezzatura. Si caratterizzano gli aspirapolvere a combustione interna più potenza ed efficienza±, che è particolarmente importante quando si organizzano grandi aree. Gli aspirapolvere elettrici, invece, raggiungono solitamente una potenza sufficiente di 2800-3000 watt. È importante notare che gli elettroventilatori sono spesso dotati di una regolazione dell’aria che va da 100 a 275 km/h. Per molti, un fattore importante nella scelta di un dispositivo è il suo peso, e giustamente, perché può variare in modo significativo. I ventilatori elettrici più leggeri possono pesare da 2 a 4 kg e i ventilatori del forno — più di 6 kg. Una differenza di oltre 4 kg può essere importante per chi ha problemi alla schiena o altri disturbi. Negli aspirapolvere per foglie, spesso devi indicare anche il peso del sacco della spazzaturala cui capacità varia da 25 a 75 litri. I più popolari hanno un volume medio fino a 45 litri, ma questa è ancora una dimensione che può rappresentare un serio problema per i malati.

Weiterlesen:
Come coltivare le fragole in giardino?

La scelta di un dispositivo per la pulizia del giardino e di altre aree non deve certo essere una decisione difficile. Per essere sicuro al XNUMX%, dai un’occhiata al tuo sito e vedi quale sarà il più utile per esso, quindi scegli un dispositivo che corrisponda alla natura del sito.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector