Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Atomizzatore da giardino: quale scegliere?

Gli atomizzatori da giardino hanno molti usi. Non sono solo utili per le procedure di cura di base, ma aiutano anche a proteggere le piante da varie malattie. Consigliamo cosa cercare quando si acquista l’attrezzatura perfetta per il nostro sito.

Atomizzatore da giardino: a cosa serve?

Uno spruzzatore da giardino faciliterà notevolmente molte procedure di cura. Uno dei suoi principali vantaggi è che aiuta distribuire uniformemente il fertilizzante su tutta la superficie. Tipicamente, questa attrezzatura viene selezionata anche per l’applicazione di vari tipi di prodotti fitosanitari progettati per proteggere le nostre colture da determinati parassiti o erbe infestanti. Molti li usano anche per spruzzare acqua sulle piante, un metodo usato in casa per mantenere alti i livelli di umidità. Questo è importante perché oltre il 90% del liquido evapora attraverso la superficie del foglio. Esistono diversi tipi di atomizzatori in commercio: i più diffusi sono gli atomizzatori manuali, consigliati per piccoli giardini, e gli atomizzatori a benzina, che vengono utilizzati su grandi superfici.

Atomizzatore manuale e benzina

Lo spruzzatore manuale è ideale per piccoli giardini domestici o per la cura delle piante in vaso che coltiviamo in casa. I modelli Impulse sono i più facili da usare. È sufficiente premere la leva per spruzzare il liquido, ma con un’area leggermente più ampia può diventare piuttosto sgradevole, quindi è bene considerare gli spruzzatori a pressione. Sono dotati di una pompa con la quale il liquido viene forzato nel tubo da cui viene spruzzato. Un esempio è il modello a mano. Tucano 1600 16 l con ugello in fibra di vetro. Il comfort dell’utente è decisamente migliorato dall’ugello regolabile. Per quanto riguarda gli atomizzatori diesel, sono ideali per frutteti, piantagioni e aree normalmente coltivate. Questo tipo di azionamento aumenta notevolmente l’efficienza perché saremo in grado di fare a meno del pompaggio manuale del liquido. Pratico spruzzatore a benzina YOS314 non solo ha l’accensione elettronica, ma consente anche la spruzzatura di polvere.

Weiterlesen:
Le prime 5 siepi formate

Cosa considerare quando si sceglie?

Nella scelta di un atomizzatore, dobbiamo concentrarci principalmente sulla dimensione della superficie che vogliamo trattare con le attrezzature. Separatamente, vale la pena considerare il materiale con cui è realizzato il serbatoio, è importante che sia leggero, ma allo stesso tempo resistente agli agenti chimici. Per molti, la questione chiave sarà il prezzo: i modelli manuali sono decisamente più economici, ma spesso vale la pena pagare un extra per uno che ci dia più comfort e ci aiuti a risparmiare molto tempo. Se si decide di acquistare uno spruzzatore a gas, è bene verificare se ha un ugello o magari una lancia. La prima soluzione ci consentirà di distribuire i fondi in modo più uniforme e la seconda ci consentirà di raggiungere luoghi difficili da raggiungere.

Un irroratore è un must per ogni giardiniere, che si tratti di un piccolo giardino o di una grande piantagione. Ciò aumenterà sicuramente il comfort del nostro lavoro e influenzerà anche le condizioni delle piante.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector