Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Autocontrollo passo passo dello spazzaneve

Uno spazzaneve, come qualsiasi attrezzatura meccanica, richiede una manutenzione regolare. Un’ispezione regolare non solo aumenta la durata del dispositivo, ma consente anche di verificarne il funzionamento prima dell’inverno. Grazie a questo, sarai sicuro che, nonostante le abbondanti nevicate, il tuo giardino rimarrà percorribile. Scopri a cosa prestare attenzione se vuoi mettere in inverno il tuo spazzaneve da solo!

La regola più importante per il corretto funzionamento dello spazzaneve è un’ispezione generale delle condizioni tecniche. Se te ne sei dimenticato l’anno scorso a cavallo tra inverno e primavera, prova a farlo prima della prima neve.

Ispezione con spazzaneve. Come farlo passo dopo passo:

Dovresti cambiare l’olio del tuo spazzaneve almeno una volta all’anno: subito dopo la fine della stagione o poco prima dell’inizio di quella successiva, che è di gran lunga la soluzione migliore. Una macchina riempita con olio fresco funziona in modo più fluido ed è meno soggetta a guasti.

Se lo spazzaneve viene utilizzato in modo intensivo, l’olio deve essere cambiato più frequentemente. Lo schema nel manuale di istruzioni della macchina ti aiuterà a stabilire il corretto programma di lavoro.

Tuttavia, prima di versare olio nuovo nel motore dello spazzaneve, pulirlo accuratamente da eventuali tracce di liquido lasciate dall’inverno scorso. Se hai uno spazzaneve con trasmissione idrostatica (che regola automaticamente la sua velocità in base alle condizioni meteorologiche prevalenti, incluso lo spessore dello strato di neve), assicurati di controllare e quindi cambiare l’olio nel cambio.

Se si nota uno strato di isolante appannato, incrinato o danneggiato sulla candela, sostituirla con una nuova. Ogni volta che lo fai, assicurati di avvitare la candela il più saldamente possibile. Un posizionamento errato può danneggiare gravemente il motore dello spazzaneve.

Weiterlesen:
stagione del barbecue

Gli spazzaneve sono dotati di due tipi di sottocarro: a ruote ea cingoli. Prima dell’inizio dell’inverno, dovresti controllarne attentamente le prestazioni. Nel caso di uno spazzaneve cingolato, anche le impostazioni del cingolo dovrebbero essere controllate e se necessario regolate nuovamente.

Tra i comandi dello spazzaneve, segnaliamo, tra l’altro: cavi, fascette o un meccanismo responsabile della mobilità dello spazzaneve. Vale la pena testarne il funzionamento in condizioni neutre per garantirne il funzionamento senza problemi in inverno.

L’ispezione delle singole parti dello spazzaneve è garanzia di un funzionamento senza problemi della macchina.

Fonte: www.stiga.pl

L’ispezione delle parti meccaniche soggette ad usura è una parte essenziale della manutenzione dello spazzaneve. Innanzitutto vengono periodicamente sostituite le punte in gomma del rotore e le slitte di regolazione. Sono responsabili del funzionamento stabile della macchina e la proteggono dai danni che possono verificarsi durante il funzionamento, ad esempio durante lo sgombero della neve da un sentiero di ghiaia.

È inoltre necessario controllare regolarmente il serraggio di viti e altri collegamenti per garantire un funzionamento sicuro della macchina. Questa azione va eseguita almeno una volta all’anno, ma se si vuole garantire il massimo comfort va ripetuta, ad esempio, ogni secondo o terzo sgombero della neve. In questo modo, noterai ed eliminerai quasi immediatamente un possibile difetto e, di conseguenza, eliminerai il rischio di un guasto improvviso di uno spazzaneve che finora ha funzionato perfettamente.

L’ultimo passaggio nella manutenzione dello spazzaneve è riempire il serbatoio con carburante nuovo. A causa del fatto che la benzina perde le sue qualità nel tempo, il suo periodo di conservazione consentito nel serbatoio non è superiore a un mese. Trascorso questo tempo, la benzina inizia ad evaporare; mentre le frazioni leggere evaporano, le frazioni più pesanti formano una melma appiccicosa che si attacca all’interno del motore dello spazzaneve, impedendone il corretto funzionamento.

Weiterlesen:
CONCORSO - vinci un tosaerba e prenditi cura del tuo giardino in primavera!

La manutenzione regolare dello spazzaneve è d’obbligo. Grazie a lui, hai la possibilità di controllare il funzionamento del dispositivo prima delle prime gelate e nevicate. In questo modo eliminerai tempestivamente qualsiasi problema e, di conseguenza, sarai sicuro che, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche, lo spazzaneve funzionerà a pieno regime per tutto l’inverno.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector