Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Caratteristiche dell’innesto autunnale delle uve

Se vuoi accelerare la maturazione della coltura dell’uva o migliorare le caratteristiche di una varietà, dovrai occuparti della propagazione vegetativa della pianta. Il miglior rimedio è l’innesto autunnale dell’uva.

Caratteristiche dellinnesto autunnale delle uve

Caratteristiche dell’innesto autunnale delle uve

Caratteristiche della vaccinazione

L’innesto è inteso come un metodo vegetativo di propagazione o ripristino delle piante da danni. Questo metodo viene utilizzato anche in viticoltura, quando una parte di una pianta viene trasferita e attaccata al tronco di un’altra. Il gambo che viene innestato è chiamato innesto. E un nuovo organismo vegetale per lui è un ceppo.

Puoi infondere una cultura sia in primavera che in autunno. In estate, la procedura viene eseguita raramente. In condizioni climatiche domestiche, la procedura più comune viene eseguita in autunno. Condizioni favorevoli: la fine della stagione di crescita. La cultura viene propagata fino a quando non entra nella fase dormiente.

Esistono diverse opzioni per eseguire la procedura: gemmazione, innesto in una spaccatura, sulla radice, ecc. L’innesto dell’uva in autunno viene eseguito in un bolo.

Vantaggi della propagazione dell’uva in autunno

Ogni proprietario di vigna decide da solo quando innestare questo o quel cespuglio. La cosa principale è tenere conto dei vantaggi che la procedura gli offre. I motivi più comuni per eseguire un’operazione agrotecnica sono l’insoddisfazione di una persona per le caratteristiche della coltura piantata (rendimento, resistenza al gelo, ecc.) O il desiderio di ripristinare un cespuglio debole che presenta danni meccanici.

Vantaggi dell’innesto dell’uva in autunno:

  1. Aumento della resa, caratteristiche esterne e gustative dei frutti.
  2. Aumenta l’immunità delle piante alle malattie del giardino.
  3. Modifica dei tempi di maturazione dei frutti. Con la giusta scelta dei materiali per la riproduzione, il periodo di maturazione diminuirà.
  4. Ringiovanimento di un vecchio cespuglio. Cioè, un aumento del periodo della sua vita e della sua fruttificazione.
Weiterlesen:
Uva triospitata di fanciulla

Piantare l’uva in autunno è necessario per ogni coltivatore, sia principianti che specialisti esperti. Lavorare in giardino ti permetterà di ottenere una pianta che soddisferà tutti i desideri di una persona. È solo importante capire come viene eseguita una tale procedura.

preliminari

L’efficienza della propagazione delle colture dipende dalla qualità della marza e del portainnesto.

La scelta sbagliata del materiale per la propagazione autunnale delle colture di uva influisce negativamente sul risultato.

Il proprietario del vigneto dovrà preparare talee lunghe 55-60 cm Il diametro consigliato è di 7-14 cm Il materiale viene prelevato solo dalla vite da frutto. È importante che ogni taglio abbia 2 occhi, la corteccia sia sana, giallo-marrone.

Affinché l’attecchimento sulla pianta avvenga meglio e la pianta non soffra le gelate invernali, le talee vengono incerate:

  1. Raccogliere 2 contenitori di metallo con acqua.
  2. Un contenitore viene dato alle fiamme, l’acqua viene portata a ebollizione.
  3. La paraffina viene posta in acqua bollente, facendola sciogliere.
  4. L’acqua calda viene scaricata in modo che la paraffina rimanga nel contenitore.
  5. Le talee vengono immerse per 1-2 secondi nel substrato fuso, estratte e immerse in acqua fredda.

In acqua fredda, la paraffina si solidifica sulla superficie del rampollo. Tutto il materiale viene raccolto, asciugato e posto in un luogo fresco e asciutto per la conservazione fino alla vaccinazione.

Effettuare le vaccinazioni autunnali

Caratteristiche dellinnesto autunnale delle uve

Puoi piantare l’uva all’inizio di novembre

La vaccinazione viene effettuata già all’inizio di novembre, quando termina il periodo vegetativo. Prima di eseguire la procedura di allevamento, vengono rimosse le talee e viene praticata un’incisione all’estremità ad angolo in modo che rimangano 1,5-2 cm nell’occhio più vicino.La procedura viene eseguita con un coltello da giardino disinfettato.

Weiterlesen:
Descrizione del vitigno Krasa travi

Le talee vengono poste in acqua fino a quando non si aprono completamente. Prepara gli strumenti necessari:

  • coltello da giardino;
  • cesoie;
  • ascia o martello con un cacciavite;
  • Soluzione al 2% di solfato di rame;
  • spaccatura delle gambe.

Tutti gli strumenti in metallo sono trattati con alcol. Successivamente, viene eseguita la procedura di allevamento stessa.

Procedura passo passo

Prima dell’innesto, viene scelta una pianta sana, che servirà da scorta per le talee.

Come piantare l’uva in autunno:

  1. La maggior parte del tronco è tagliata. La distanza dal colletto della radice al taglio della sega non è superiore a 12 cm.
  2. Il sito di taglio viene trattato con una soluzione di solfato di rame.
  3. La spaccatura viene eseguita al centro del sito di taglio. Usa un cacciavite con un martello, un’accetta o uno scalpello. La cosa principale è fare una rientranza nello stelo, di dimensioni paragonabili al diametro del rampollo.
  4. Il calcio è installato nella divisione in modo che la parte tagliata vada il più in profondità possibile nel foro risultante e non ci siano più di 0,5 cm al primo rene del taglio.
  5. Lo spazio vuoto rimanente nello spazio vuoto formato è riempito con segatura e trucioli della stessa pianta.
  6. La giunzione è avvolta con spago.

Dopo che la procedura autunnale è stata completata, il cespuglio viene annaffiato con acqua tiepida e coperto con tela o polietilene per l’inverno. Con l’inizio del gelo, la pianta viene inoltre ricoperta di rami di abete rosso. Sarà anche efficace coprire la boscaglia con uno strato di terra di 10-15 cm.

Raccomandazioni

I lavori in giardino vengono eseguiti solo con tempo caldo e secco, prima dell’inizio del gelo.

Weiterlesen:
Caratteristiche del vitigno Nastya

Per un migliore attecchimento, sarà importante rimuovere lo strato superiore di terra attorno al cespuglio (portainnesto).

Modi per accelerare l’attecchimento del rampollo al portainnesto:

  1. Se il portainnesto ha un diametro grande, sarà possibile innestare diverse talee.
  2. Dopo l’innesto, il terreno viene annaffiato e allentato in modo che le radici del cespuglio si arricchiscano di ossigeno.
  3. Se le talee hanno messo radici, vengono rimosse prima della procedura.

Date tutte queste caratteristiche, entro il prossimo autunno il coltivatore riceverà un cespuglio d’uva a tutti gli effetti. La cosa principale è che nel suo primo inverno dovrebbe essere protetto in modo affidabile dal freddo e dalle precipitazioni.

Innesto autunnale di uva

Uva Innesto autunnale in un bolo.

Confronto tra vaccinazioni autunnali e primaverili

conclusione

La vaccinazione autunnale ha molti vantaggi. Grazie a questo procedimento sarà possibile migliorare le caratteristiche varietali della coltura o ringiovanire la vecchia pianta. Date tutte queste raccomandazioni, sarà possibile salvare alcuni vitigni rari.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector