Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Caratteristiche dell’uva Dita di strega

Verdure, frutta e bacche sono le principali fonti di nutrienti e oligoelementi. Un’enorme quantità di vitamine essenziali contiene uva dita di strega.

Caratteristiche delluva Dita di strega

Caratteristiche dell’uva Dita di strega

Caratterizzazione

Varietà di uva Le dita della strega si riferiscono a specie da tavola. Questo è un ibrido senza semi allevato dagli americani presso l’Università dell’Arkansas mediante impollinazione manuale.

Ha preso il nome dalla somiglianza della forma delle bacche con le dita blu curve di un personaggio delle fiabe, una strega. Alcuni lo chiamano peperoncino perché c’è una certa somiglianza con il peperoncino piccante dal nome simile.

Witch finger — questo è il nome del vitigno Witch Fingers in inglese. Appartiene alla categoria delle sottospecie rosse d’élite, è una delle forme dell’ibrido sultanina.

Descrizione della pianta della vite

Le uve hanno la seguente descrizione:

  • cespugli alti;
  • forte accrescimento della vite;
  • i fiori sono autoimpollinanti, ermafroditi.

La piena maturazione avviene il 125° giorno dopo l’apertura completa dei reni. La resa è più vicina alla media. I cespugli resistono al gelo fino a 22 ° C. Per evitare il congelamento, coprire per l’inverno. La varietà è resistente alle malattie e ai danni delle vespe.

Descrizione del pennello

Le dita della strega si distinguono per un pennello da frutta di bella forma e di colore insolito. Descrizione del frutto:

  • di grandi dimensioni;
  • allungato verso il basso, con una curva;
  • colore blu-viola;
  • dalla buccia spessa, densa e croccante;
  • senza inclusioni, polpa succosa;
  • con un gusto ricco;
  • con una spazzola grande e pesante fino a 1,5 kg.

Il peso di una bacca va da 8 ga 18 g; contenuto di zucchero — 20%.

Weiterlesen:
Caratteristiche dell'uva Valiant

Le bacche di colore blu scuro scricchiolano e scoppiano sui denti, lasciando prima il retrogusto di prugna e poi di mela e pera. C’è un’opportunità per banchettare con queste bacche da metà estate.

Caratteristiche di cura

Caratteristiche delluva Dita di strega

La pianta ha bisogno di una buona cura

Quest’uva appartiene a ibridi capricciosi. Una volta al mese, la cultura è ben irrigata. Ama il terreno costantemente umido. Per mantenere il livello di umidità richiesto, l’irrigazione viene eseguita con acqua a temperatura ambiente. Il freddo non viene utilizzato. L’irrigazione viene effettuata dopo il tramonto, in modo che non vi siano danni alle foglie.

Durante il periodo di fioritura, è impossibile irrigare, altrimenti tutti i fiori cadranno e non si verificherà la fruttificazione.

14 giorni prima dell’inizio del gelo, viene eseguita l’ultima irrigazione. Questa carica di umidità è necessaria per migliorare la resistenza al freddo dell’uva.

irrigazione

Durante il primo anno di vita, le piantine vengono annaffiate abbondantemente due volte al mese, ogni volta pacciamando il terreno dopo. Come pacciame, erba tagliata o segatura viene utilizzata. Il pacciame non consente all’umidità di evaporare in anticipo e mette in pericolo l’apparato radicale, non consente alle erbacce di crescere e di «intasare» i giovani germogli.

Concimazione aggiuntiva

Un buon raccolto può essere ottenuto solo se si esegue regolarmente la procedura di alimentazione. La pianta ha bisogno non solo di acqua, ma anche di nutrimento. In primavera vengono utilizzati fertilizzanti azotati per questo. Per l’estate, potassa e fosforo sono adatti in acqua granulare o diluita.

L’alimentazione fogliare viene effettuata solo durante il periodo di crescita attiva dei frutti. Nel tardo autunno, quando il fogliame è caduto, concimare con verbasco marcito.

Weiterlesen:
Coltivazione di uve Perla Nera

Prevenzione delle malattie e dei parassiti

I cespugli d’uva della varietà Dita della strega sono resistenti a molte malattie caratteristiche di altre varietà: cancro batterico, peronosporosi, peronospora. Ciò è dovuto all’elevata percentuale di zucchero e alla bassa concentrazione di acidità. La varietà non è influenzata dalle vespe, perché la pelle è troppo densa per loro, non possono perforarla con il loro pungiglione.

Nonostante la naturale resistenza alle malattie fungine e virali, le misure preventive vengono eseguite 2 volte durante la stagione di crescita. Il trattamento si effettua con una soluzione fungicida sulla chioma durante la fioritura e al momento della maturazione del raccolto.

I roditori non si avvicineranno alle radici e non danneggeranno la vite se il terreno circostante è coperto da una miscela di cenere, segatura e trucioli di torba, mescolata con una soluzione di creolino. A volte vengono utilizzate erbe o aghi profumati. Le deliziose dita sono amate non solo dalle persone, ma anche dai dolci denti alati, dagli uccelli. Per evitare di danneggiare le bacche, i bevitori vengono appesi ai cespugli.

Uva Dita di strega (Dita di strega, Gocce di lacrime, Dito divertente))

DITA DELLA STREGA DELL’UVA

DITA DELLA STREGA D’UVA

conclusione

Witch Fingers è una varietà gustosa e facile da coltivare se si seguono alcune semplici regole e si prende cura della vite. Decorerà qualsiasi vigneto, sia professionisti che dilettanti.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector