Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Caratteristiche dell’uva Shakhtar

Tra le varietà medio-tardive, i giardinieri scelgono spesso l’uva Shakhtar per la coltivazione. È popolare per la sua buona resa stabile (anche senza cure particolari), senza pretese, gusto elevato dei frutti. Se la cultura è adeguatamente curata, pagherà i costi nel più breve tempo possibile.

Caratteristiche delluva Shakhtar

Caratteristiche dell’uva Shakhtar

Caratteristiche dell’uva

Shakhtar è una varietà da tavola della selezione moldava. Dà buoni frutti nelle regioni della Russia centrale. Il suo secondo nome è Dono di Afrodite.

I grappoli maturano in 130-140 giorni dall’inizio della stagione vegetativa. In condizioni climatiche adeguate, il raccolto viene raccolto all’inizio di settembre.

Secondo la descrizione della varietà, l’uva Shakhtar ha le seguenti caratteristiche positive:

  • alta redditività — 160 centesimi per 1 ettaro;
  • buona resistenza al gelo — tollera temperature fino a -26 ° C senza riparo;
  • ottima trasportabilità dei frutti;
  • elevata funzione rigenerativa;
  • mancanza di piselli;
  • poco impegnativo per il razionamento delle colture — non soffre di sovraccarico;
  • porta frutto senza fecondazione;
  • è immune alla fillossera;
  • non intaccato da vespe, uccelli, lombrichi.

Le qualità negative includono il fatto che i roditori danneggiano la cultura in inverno. Ha anche bisogno di impollinatori: l’uva Shakhtar ha fiori femminili. La conservazione dei grappoli sulla vite è di breve durata.

Descrizione del cespuglio

La pianta è vigorosa, potente, resiste a carichi pesanti. Lo spessore della vite raggiunge i 3 cm, matura bene. Il numero di germogli fruttuosi — 80%.

Descrizione della frutta

I grappoli sono cilindrico-conici, grandi. Il peso raggiunge 1,2 kg. La densità delle bacche è media o grande (a seconda della forza del cespuglio e della qualità della sua impollinazione). Sono blu scuro con una sfumatura viola. A piena maturità, il colore è quasi nero. La pelle è spessa ma sottile. La forma è rotonda o leggermente ovale. Peso — 9-10 g, diametro — fino a 2,4 cm La polpa è carnosa, succosa, di media densità.

Weiterlesen:
Come prendersi cura dell'uvetta dell'Estremo Oriente

Le bacche sciolte sono rare. Il gusto delle ciliegie mature (in frutti non completamente maturi — con una sfumatura acida). Il contenuto di zucchero è del 17-18%, l’acidità — 7-8 g / l. I frutti non durano a lungo.

Uva in crescita

Caratteristiche delluva Shakhtar

La varietà è senza pretese nella cura

La cultura è senza pretese, quindi qualsiasi tipo di terreno è adatto per la semina. Se l’obiettivo è ottenere i massimi risultati, è meglio scegliere il terreno nero. Secondo la descrizione, l’apparato radicale dell’uva Shakhtar cresce in profondità. La presenza di acque sotterranee nel sito deve essere di almeno 2,5 m Negli altri casi è dotato di un sistema di drenaggio.

Le piantine innestate vengono acquistate in vivai speciali. Devono essere sani, le loro radici — resilienti e potenti. Prima di piantare, vengono tagliati a 10 cm e immersi in una poltiglia di argilla. Rafforza l’immunità delle piante con l’aiuto del farmaco «Argumin», che viene utilizzato secondo le istruzioni.

Atterraggio nel terreno

Le manipolazioni vengono eseguite all’inizio della primavera (marzo-aprile) o nel tardo autunno (novembre). L’atterraggio viene effettuato secondo le seguenti raccomandazioni:

  • schema di atterraggio — 1,5-2 * 2,5 m;
  • le dimensioni della fossa sono di 0,8 m di diametro e 0,8 m di profondità;
  • sul fondo viene posato uno strato di una miscela di compost con terreno fertile;
  • lasciare per una settimana affinché il terreno si calmi;
  • l’irrigazione viene eseguita dopo che la piantina è stata ricoperta di terreno (viene introdotto 1 secchio d’acqua);
  • stendere uno strato di pacciame per trattenere l’umidità al suo interno.

Infermieristica

L’uva Shakhtar ti delizierà con un raccolto anche con la minima cura. Aumentare le sue prestazioni aiuterà l’attuazione di alcune regole.

Weiterlesen:
Descrizione del vitigno Krasa travi

La potatura è media, per 6-8 occhi. Nelle regioni meridionali, le manipolazioni vengono eseguite in autunno. Per proteggere la pianta dal piegarsi, è legata a tralicci. Se coltivata nelle regioni settentrionali, la varietà richiede riparo per l’inverno.

Fertilizzanti

Se la pianta viene piantata su terreno sterile, dovrebbe essere nutrita. Questo viene fatto 3 volte a stagione:

  • all’inizio della stagione di crescita viene utilizzata la seguente soluzione: superfosfato (20 g), nitrato di ammonio (10 g) e sale di potassio (5 g) per 10 litri di acqua;
  • prima della fioritura applicare lo stesso fertilizzante;
  • dopo la raccolta si aggiunge potassio per aumentare la resistenza al gelo.

Una volta ogni 2-3 anni, la coltura viene alimentata con materia organica in autunno: letame con aggiunta di cenere, superfosfato e solfato di ammonio. Le sostanze sono portate sotto lo scavo della terra.

irrigazione

Il terreno sotto l’uva Miner viene inumidito in condizioni estive asciutte una volta alla settimana. Per fare questo, crea diversi recessi attorno alle piante, porta periodicamente 2 secchi d’acqua. L’irrigazione a goccia si è dimostrata efficace, poiché l’umidità entra direttamente sotto la radice. Assicurati di irrigare dopo un inverno senza neve ea metà giugno.

Malattie e parassiti

La varietà ha una resistenza media a una serie di malattie fungine:

  • muffa;
  • muffa in polvere;
  • marciume grigio.

Per prevenirne lo sviluppo, vale la pena fare trattamenti preventivi. È necessario spruzzare l’uva con il farmaco «Ridomil Gold» nei seguenti periodi:

  • nella fase di 3-4 foglie vere;
  • 10-12 giorni dopo il precedente.

Le azioni vengono ripetute più volte. In questo caso, la malattia non avrà la possibilità di svilupparsi. Se hanno già colpito la pianta, per combattere viene utilizzata una soluzione di solfato di rame o una miscela bordolese all’1%. Il trattamento viene ripetuto dopo 1-1,5 settimane, poiché l’azione dei fondi termina dopo questo periodo.

Weiterlesen:
Uva Conte di Montecristo

L’uva dovrebbe anche essere regolarmente ispezionata per la presenza di parassiti (acari, afidi). Quando vengono rilevati insetti, le parti interessate della pianta vengono rimosse. La cultura viene trattata con preparati speciali: acaricidi. Quando si riparano per l’inverno, vengono utilizzati rami di abete rosso. Questo aiuta a respingere i roditori. Questa azione ti salverà anche dalla muffa.

conclusione

L’uva Shakhtar è una varietà eccellente da coltivare. Anche i giardinieri alle prime armi non saranno difficili da curare per la cultura e ottenere risultati.

Secondo la descrizione, la specie piace sempre con un buon raccolto, nonostante le condizioni meteorologiche durante la fioritura e la maturazione. Con piccoli errori di cura, la pianta si riprende rapidamente. Anche un leggero gelo non gli danneggerà.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector