Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Coltivazione dell’uva del nord

Le uve del nord non differiscono per gusto o altre qualità dalle bacche del sud. La sua coltivazione al nord richiede una maggiore attenzione alla cultura e cura di essa.

Coltivazione delluva del nord

Coltivazione dell’uva del nord

Dove vengono coltivate le bacche in Russia?

La viticoltura si sviluppa non solo nel sud, ma anche nel nord della Russia.

Nel deserto del Nilo, nel territorio del monastero, la superficie vitata raggiunge i 10 ettari, lì vengono raccolte circa 10 tonnellate di raccolti. Varietà di uve del nord attecchiscono con successo nella regione di Mosca, nel territorio di Krasnodar e persino in Siberia.

Le varietà per le regioni settentrionali possono resistere a temperature fino a -46°C.

Varietà di bacche per climi temperati

In precedenza, solo l’uva spina, chiamata uva settentrionale, era disponibile per le latitudini settentrionali.

Oggi, grazie all’allevamento, sono state allevate specie vegetali speciali e ibridi per le regioni temperate:

  • super presto o presto;
  • resistente al gelo;
  • avere immunità a funghi e malattie;
  • autoimpollinato;
  • scoperto o scoperto.

Durante l’inverno nevoso, la cultura resiste a temperature da -25°C a -45°C. In assenza di protezione sotto forma di neve, la massima è di -12°C. Si consiglia di coprire anche le specie resistenti al gelo per l’inverno.

Tale descrizione fornisce un elenco adeguato di tipi di bacche:

  • Agata Donskoy;
  • La bellezza del nord;
  • valoroso;
  • Aleshenkin;
  • Alfa.

Ogni varietà è dolce, alcune contengono una leggera acidità.

Cura la cultura

Coltivazione delluva del nord

I cespugli devono essere protetti dalle intemperie

I punti importanti nella cura della bacca sono la semina, la potatura, la raccolta.

Le varietà resistenti sono piantate in piena terra. Le talee vengono preparate in anticipo e piantate in terreno sciolto ricco di azoto, manganese, boro. Regole generali per la semina e la cura:

  • Scegli una zona senza vento, lontana dai terreni umidi. Lo schema di piantare cespugli — non più di 1 m l’uno dall’altro.
  • La potatura e la modellatura dei cespugli viene effettuata 2 volte l’anno: in primavera e in autunno. In primavera, questo aiuta a prevenire un carico eccessivo sulla boscaglia con i frutti e in autunno, tagliando la vite, viene preparato per lo svernamento.
  • Solo le piante sane possono svernare. Esistono diversi modi per proteggere una cultura dalle intemperie: riparo di terra, agrofibra, materiale per coperture, rami di conifere. I cespugli vengono aperti nella prima settimana di aprile, dopo aver preparato cumuli di fumo protettivi.
  • La raccolta avviene quando i grappoli maturano con tempo asciutto. Quindi viene ordinato, lasciato per l’archiviazione o consentito per l’elaborazione.
Weiterlesen:
Distanza tra le viti

Caratteristiche della cura delle bacche in un clima temperato

A causa dell’elevata umidità e differenze di temperatura, la coltura richiede attenzione quando si esegue:

  • trattamenti per funghi e parassiti.
  • protezione della boscaglia dagli agenti atmosferici.
  • raccolta.

L’elevata umidità minaccia la comparsa di muffa e oidio. Da loro, le foglie e le radici vengono trattate con soluzioni o prodotti chimici auto-preparati.

La boscaglia è protetta dalle differenze di temperatura in vari modi. In primavera, dopo l’apertura, i rami vengono spruzzati con acqua. La crosta di ghiaccio protegge i rami dal gelo. Di notte, si consiglia di coprire i cespugli con un film o agrofibra se c’è una minaccia di gelo.

La raccolta per le regioni temperate non dovrebbe essere ritardata. A causa dell’umidità, i grappoli si deteriorano proprio sui rami. Per tali regioni vengono selezionate le bacche con il più alto contenuto di zucchero nei frutti a maturità.

Le uve del nord di qualsiasi varietà sono dolci. Non preoccuparti che a causa delle temperature darà frutti acidi. In condizioni sfavorevoli, il numero dei cluster diminuisce, ma non la loro qualità. Anche nel nord, da un cespuglio vengono raccolti fino a 25 kg di bacche.

Uve del nord (varietà di uve)

Come coltivare l’uva nel nord // FORUMHOUSE

Giardino. Uve del nord.

conclusione

È del tutto possibile ottenere uve dolci del nord. Per la produttività delle colture, viene scelta una specie precoce, resistente al gelo e alle malattie. Prenditi cura adeguatamente del cespuglio, elaboralo, taglialo e riparalo per l’inverno.

La cultura del sud è coltivata nella regione di Mosca, nel deserto del Nilo: lì c’è un vigneto. La cultura è disponibile anche in Siberia e negli Urali.

Weiterlesen:
Coltivazione dell'uva Kinel

Le uve dolci del nord sono adatte a tutti i tipi di lavorazione.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector