Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Coltivazione dell’uva in pieno campo

Coltivare una cultura dell’uva ha molte caratteristiche. Piantare l’uva in piena terra, così come ulteriori cure, deve essere corretta, perché da essa dipendono la crescita dei cespugli piantati, la loro salute e produttività.

Coltivazione delluva in pieno campo

Coltivazione dell’uva in pieno campo

Piantare piantine

Avendo deciso di acquistare piantine in vivai specializzati, è importante tenere conto delle caratteristiche varietali della coltura, nonché delle condizioni del materiale di piantagione. Il materiale radicato non dovrebbe apparire lento o asciutto. Il fogliame dovrebbe essere verde e le radici non dovrebbero mostrare segni di danneggiamento.

Vale la pena prestare attenzione alle piantine innestate, soprattutto se prevedi di piantarle in un clima temperato o settentrionale. La maggior parte di questo materiale vegetale è altamente resistente al gelo, nonché a malattie e parassiti.

Raccolta delle piantine

Sia le talee radicate che le talee vengono utilizzate come materiale di piantagione. Tra tutti i metodi di riproduzione, le talee sono le più comuni. Il materiale per piantare è stato preparato dall’autunno:

  1. Una vite con un diametro di 5-10 mm viene tagliata a pezzetti. Ognuno di loro dovrebbe avere 5-7 occhi.
  2. Le talee tagliate vengono trattate con una soluzione all’1% di solfato di rame, immersa in acqua per 2 giorni.
  3. Le talee vengono essiccate e poste in un sacchetto di plastica. Conservare fino alla primavera in un luogo fresco con elevata umidità.

La preparazione per la coltivazione di un raccolto inizia nei primi giorni di primavera. Le talee vengono estratte dal sacchetto e immerse in acqua fino alla comparsa delle radici. È anche efficace utilizzare uno stimolatore della formazione delle radici.

Weiterlesen:
I migliori vitigni per la regione di Mosca

Messa a dimora dell’uva

La base per la coltivazione dell’uva è il suolo. il coltivatore prima di piantare piantine raccolte dovrebbe essere guidato dalla sua composizione e qualità. Se sul sito prevalgono terreni argillosi, i cespugli vengono piantati in trincee, se sabbiosi — in file.

Un’altra sfumatura è il sito di atterraggio. Le piantine sono piantate in un luogo soleggiato, ben protetto dalle correnti d’aria. Il posto migliore è vicino al muro di una casa o di un altro edificio. È efficace piantare l’uva nel sud o nel sud-ovest di tali barriere. Non è necessario piantare un raccolto in pianura: un posto del genere si trova spesso vicino alle acque sotterranee.

Piantare il tempo

È meglio piantare piantine in primavera, quando il terreno ha il tempo di riscaldarsi fino a 6 ° C-8 ° C. Molto spesso questo periodo coincide con l’inizio del flusso di linfa. Il materiale vegetale ottenuto dalle talee viene anche piantato più tardi, quando inizia il caldo senza la minaccia delle gelate primaverili.

La semina autunnale è adatta solo alle regioni meridionali con il loro caratteristico clima mite. È meglio piantare una cultura in ottobre o nella prima decade di novembre. È importante coprire le piantine annuali per evitare gli effetti dannosi del freddo.

Procedura di sbarco

Piantare piantine nel terreno dipende dal tipo di terreno.

In terreni fertili, sul fondo della fossa viene deposta una lettiera fertile (chernozem con humus). Il suo strato è di 25 cm Nei terreni sabbiosi è necessario anche uno strato di argilla. La fossa stessa dovrebbe essere profonda e larga 80 cm.

Weiterlesen:
Caratteristiche della potatura dell'uva

La piantina viene messa a dimora su terreno trattato con concimi minerali. L’opzione migliore per la medicazione superiore è una miscela di fertilizzanti di potassio (300 g), superfosfato (300 g) e 3 litri di cenere di legno. Uno strato di fertilizzanti con terreno (5 cm) è disposto sopra la lettiera nutriente. Successivamente, viene effettuato l’atterraggio stesso:

  1. In fondo alla fossa predisposta è organizzato un piccolo terrapieno.
  2. Una piantina viene posta al centro del terrapieno, raddrizzando accuratamente le radici.
  3. Cospargere la piantina di terra fino al punto di crescita.

Dopo la semina, il terreno viene compattato e annaffiato. Sotto il cespuglio fai 20 litri d’acqua. Dopo l’essiccazione, lo strato superiore di terreno viene allentato.

Cura dell’uva

Coltivazione delluva in pieno campo

La pianta necessita di annaffiature regolari.

La coltivazione di una coltura piantata si basa sull’uso di un complesso di misure agrotecniche. La cura dell’uva comprende la corretta organizzazione dell’irrigazione, della concimazione, della legatura e della potatura.

Con l’inizio della stagione di crescita, si apre la stagione delle annaffiature. Nel primo anno di coltivazione di un raccolto, 20 litri di acqua dovranno essere versati sotto ogni cespuglio. In totale, vengono eseguite 5-8 di queste procedure per stagione. Caratteristiche di altre attività di assistenza culturale:

  1. Giarrettiera. Fino a 1-2 anni dopo la semina, la pianta è supportata da un supporto scavato accanto alla piantina. Man mano che il cespuglio cresce, viene installato un arco o un traliccio, che lega la vite a un filo teso orizzontalmente. La posizione di fuga è orizzontale. Materiale della giarrettiera: tessuto o cordoncino.
  2. Condimento superiore. Con l’inizio della stagione di crescita, vengono applicati fertilizzanti azotati, con l’inizio della fioritura: superfosfato (30 g), solfato di ammonio (20 g) e sale di potassio (10 g). Quando la pianta è pronta a dare i suoi frutti, è necessaria l’aggiunta di composti con fosforo e potassio.
  3. Potatura. Viene eseguito per 2-3 anni dopo l’atterraggio in piena terra. I primi ad organizzare la potatura della vite annuale lungo gli internodi, e nel creare la manica, ne effettuano una corta (per 2-3 occhi), una lunga (lascia 6-8 gemme) e una mista (per un legame di frutta).
Weiterlesen:
Descrizione dell'uva Dunav

Una procedura importante per coltivare l’uva in piena terra è pizzicare un germoglio fruttuoso. La necessità di questo evento di cura è causata dalla distribuzione delle forze del cespuglio a favore della formazione di infiorescenze. Viene eseguito prima della fioritura.

La necessità di un riparo per l’inverno

A seconda del vitigno selezionato, nonché delle caratteristiche delle condizioni climatiche, è utile la procedura per riparare una pianta per l’inverno. Il suo scopo è preservare le radici, i germogli e le gemme dormienti della cultura dagli effetti dannosi delle forti gelate.

Alcuni proprietari di vigneti, per evitare danni ai cespugli, consigliano di coprire tutte le varietà di uva nei primi 2-3 anni dopo l’impianto. Dopo aver slegato i germogli dal traliccio e aver precedentemente sparso rami di abete sul terreno, i rami vengono avvolti con spandbond o lutrasil. Le maniche posate sono ricoperte di tela cerata sulla parte superiore per creare un effetto serra. Il riparo viene rimosso solo in primavera, quando all’esterno si stabilisce un clima stabile senza rischio di gelate.

Prevenzione da malattie e parassiti

I vigneti spesso soffrono di infezioni da malattie fungine e virali, danneggiate da parassiti.

Il più grande pericolo per la cultura è la muffa, l’oidio, il marciume nero e grigio. La prevenzione di tali malattie si basa sul trattamento primaverile e autunnale dei cespugli e sul cerchio del gambo vicino con una soluzione al 3% di solfato di rame. Se non è stato possibile evitare l’infezione, vengono utilizzati fungicidi sistemici.

Tra i parassiti, i vermi, le cocciniglie e la fillossera rappresentano la principale minaccia per l’uva. Sarà possibile evitare l’attacco di tali parassiti con l’irrorazione primaverile con insetticidi Fufanon-Nova, Inta-Vir, Alatar, ecc.

Weiterlesen:
Coltivazione dell'uva Senatore

Piantare una piantina d’uva germinata, vegetativa, in piena terra.

Metodi per piantare piantine d’uva in piena terra

Piantare talee d’uva nel terreno dopo kilchevaniya

conclusione

Per la semina in piena terra vengono utilizzate sia le giovani piantine coltivate in vaso che i processi basali. Quando si creano condizioni di alta qualità, la pianta attecchisce rapidamente e dopo alcuni dà il primo raccolto.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector