Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Combatti con volantino sull’uva

I parassiti dell’uva portano all’inibizione dello sviluppo della pianta, alla riduzione o alla mancanza di resa. L’arrotolamento delle foglie sull’uva ha raggiunto la massima distribuzione tra gli insetti. Dovrebbe essere affrontato in modo completo, collegando rimedi chimici e popolari.

Combatti con volantino sulluva

Combatti con volantino sull’uva

Descrizione dei parassiti

I più pericolosi sono le foglioline d’uva di 2 tipi: grappolo e uva. Appartengono alle falene coccolose, perché mangiano piante e arbusti da giardino.

L’insetto sembra una piccola falena o falena. I bruchi più pericolosi. Possono portare a perdite di resa dell’uva fino al 70%.

Rullo per foglie a grappolo

Il grappolo d’uva ha una lunghezza del corpo di 11-12 mm. Una farfalla con un’apertura alare fino a 19-20 mm si distingue per un motivo luminoso. Le sue ali anteriori sono dipinte nei toni del grigio-verde, giallo, grigio scuro. I colori sono combinati con un motivo a mosaico.

Le farfalle iniziano a volare quando la temperatura dell’aria raggiunge i 14 °C. I loro anni durano circa 35 giorni. Una farfalla femmina vive da 3 a 4 giorni, deponendo un uovo a forma di lenticchia (fino a 100 in totale). Sono di colore giallo trasparente. Dopo 6-10 giorni, nell’età adulta compaiono bruchi grigio-verdi o olivastri lunghi fino a 10 mm. Sono mobili. La testa e la nuca sono ricoperte da scudi di una tonalità dorata.

Il verme è formato in una stretta crisalide bruno-olivastra, appuntita all’estremità. La lunghezza raggiunge i 6 mm.

Lo svernamento come crisalide avviene sotto la corteccia degli alberi, alla base del tronco. Penetra sotto la corteccia attraverso fessure, fori di gelo.

I bruchi si sono adattati al ciclo della vigna. Causano danni mangiando parti della pianta:

  • La prima generazione si nutre di gemme, fiori, giovani ovaie;
  • la 2a generazione mangia frutti acerbi;
  • La terza generazione rosicchia i frutti maturi.
Weiterlesen:
Caratteristiche del vitigno Fenomeno

Il verme della vite si avvolge intorno a parti del vigneto, succhiandone i succhi. Foglie, bacche smettono di mangiare dall’intera pianta. Mancano di nutrienti. Lo scambio sta rallentando. Durante il tempo piovoso e nebbioso con elevata umidità, i rami e i frutti colpiti marciscono, diffondendo il marciume in tutta la pianta.

Rullo per foglie d’uva

L’insetto (Sparganothis pilleriana Schiff) si distingue per un apparato boccale allungato, ali posteriori grigio-marroni. Le ali davanti sono verdi, lucide o ocra.

C’è un foglietto d’uva con strisce trasversali grigio-marrone sulle ali. Appaiono nei maschi.

Le farfalle compaiono di sera, di notte in luglio e agosto. L’insetto vive fino a 10 giorni.

40-45 uova vengono deposte in una covata. Ha una forma ovale piatta. Le uova si trovano sulla parte esterna delle foglie dell’uva, formando una massa appiccicosa bianca. Le larve in condizioni di temperatura favorevoli si sviluppano fino a 20 giorni. Il colore del guscio esterno delle uova determina la loro età:

  • subito dopo la posa sono di colore verde chiaro;
  • dopo 10 giorni il colore diventa marrone;
  • prima della schiusa, le uova diventano nere;
  • il guscio rimasto senza uova si distingue per una tinta argentea.

Dopo la schiusa simultanea, le larve raggiungono una lunghezza di 1,8 mm. Sono in grado di strisciare immediatamente lungo la parte decidua dell’albero. In mancanza di cibo, cadono sulla corteccia, scendendo lungo la ragnatela. Svernano lì. Preconfezionato con un guscio sottile. La sua lunghezza raggiunge i 2 mm, la larghezza ー 0,4-0,6 mm. Il guscio è rinforzato con parti di legno rosicchiate. Tale protezione è in grado di resistere fino a -26°С-27°С.

I bruchi lasciano il luogo di svernamento con un intervallo di diverse settimane. Mangiano i germogli d’uva dall’interno. Quindi si spostano sulle foglie giovani.

Le foglie si arricciano e diventano rosso-brunastre. Si asciugano gradualmente e cadono. Con una forte sconfitta, il cespuglio d’uva può perdere completamente le foglie.

Weiterlesen:
Descrizione delle uve Variegato

Sostanze chimiche

Combatti con volantino sulluva

Maneggiare con cura

Gli insetticidi sono efficacemente usati insieme ai fungicidi per controllare i vermi delle foglie sull’uva. La lavorazione della pianta viene interrotta un mese prima dell’inizio della raccolta dei frutti.

I preparati hanno alta tossicità per le api, media tossicità per il sangue caldo. La diluizione dei farmaci nella giusta concentrazione protegge il vigneto. Quando si lavora con sostanze chimiche, seguire le raccomandazioni:

  • proteggere il viso, le mani, altre parti del corpo con tute, maschere antigas;
  • si mettono in piedi alti stivali di gomma;
  • effettuare il trattamento la mattina presto o la sera tardi;
  • non mangiare, bere o fumare durante la nebulizzazione.

La lotta contro il verme dell’uva

Usa il farmaco «Tocution» con il principio attivo prothiophos. Si basa sull’effetto contatto-intestinale sull’organismo degli insetti. Venduto in una concentrazione del 50% di emulsione o del 40% di polvere.

Spruzza tutte le parti della pianta durante la stagione di crescita. L’emulsione viene diluita nella proporzione di 0,6-2,0 l/ha. Elaborato 4 volte a stagione. La sostanza è pericolosa per gli insetti benefici (comprese api, coccinelle).

Significa che «Tsimbush» ha un’azione di contatto. Possibile concentrazione del 10%, 25%. Tasso di consumo di sostanza ー 0,7-0,9 l/ha (10%), 0,26-0,4 l/ha (25%). Spruzzano la vigna tre volte a stagione.

Il rispetto del dosaggio raccomandato garantisce la completa sicurezza del prodotto per l’uomo.

«Ekamet» (ingrediente attivo — satisfar, etrymphos) è usato come insetticida multiuso. Si consuma 1,5-2,0 l/ha, si effettuano 5 trattamenti per stagione durante la ripresa vegetativa. L’ultima irrorazione avviene 40-45 giorni prima della maturazione finale degli acini prima della raccolta.

Weiterlesen:
Descrizione delle uve Etalon

Combatti con volantino d’uva

Per la lotta durante la stagione vegetativa si utilizzano gli stessi metodi del tarlo della vite. Coltivare efficacemente la vigna in autunno e in inverno. Un forte flusso di preparati diluiti viene diretto ai rami rigidi, il tronco. Questo aiuta a far andare in letargo le pupe degli insetti nei fori della corteccia.

Viene utilizzato il pesticida chimico Nitrafen. È costituito da sali di sodio. La concentrazione è selezionata 2-3,5%, che riduce la fitotossicità. È velenoso per l’uomo, quindi richiede una protezione maggiore quando viene utilizzato.

Il farmaco «DNOC» con il principio attivo dinitroortocresolo è efficace. L’agente penetra nei corpi dei parassiti in caso di pioggia, presenza di precipitazioni. 10 g del farmaco vengono diluiti con acqua in un rapporto di 1:2, miscelati. Aggiungere 10 litri di acqua. La pianta viene spruzzata a una temperatura dell’aria di 5 ° C e inferiore.

Proteggere l’uva dal verme dell’uva

Rotolamento di foglie su uva e altre piante.

verme dell’uva

Rimedi popolari

Tra i metodi sicuri disponibili, è efficace l’uso dell’infuso di tabacco (100 g / 1 litro di acqua bollente) o del decotto di assenzio (5 rami / 1 litro di acqua bollente). I mezzi insistono giorno in un luogo buio e fresco. La bacca viene abbondantemente spruzzata dopo il periodo di fioritura ogni giorno per una settimana.

Le trappole per farfalle aiuteranno a sbarazzarsi dei lombrichi sull’uva. Usa l’esca con il vino. Le bottiglie di plastica vengono tagliate, appese vicino alle bacche. Versare il vino con l’aceto, lo zucchero. La trappola viene utilizzata subito dopo la comparsa delle farfalle durante il periodo di siccità. Il fluido viene spesso cambiato, perché all’aria aperta cambia composizione a causa del tempo e delle precipitazioni.

Ogni mattina, le bottiglie vengono controllate per la presenza di vermi sull’uva. Più parassiti vengono catturati, meno uova verranno deposte nel vigneto.

Le trappole luminose sono un metodo alternativo di controllo degli insetti. Agiscono sui maschi. Le femmine vengono catturate appendendo odori identici ai feromoni maschili sulla pianta.

Weiterlesen:
Come coltivare l'uva Sponsor

conclusione

Le varietà di uva con grappoli densi sono instabili all’arrotolamento delle foglie. Tra questi ci sono Biruinza, Riesling, Pinot nero, Gewürztraminer. Quando si sceglie, prestare attenzione alle specie con immunità media o alta al parassita. Questi includono l’uva di dicembre, Liana, Lancelot, Moldova.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector