Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Come coltivare i funghi di bosco in giardino?

Invece di andare nella foresta, raccogli i funghi nel tuo giardino? Sì, è possibile. La coltivazione domestica di questi sta diventando sempre più popolare. prelibatezze del bosco. Non è più necessario cercarli invano nella foresta, basta andare sul sito: saranno sempre a portata di mano. E il tempo risparmiato sulla ricerca può essere speso per cucinare i piatti da loro. Quindi, da dove iniziare a coltivare funghi in giardino?

первую очередь необходимо presenza di radici almeno una specie dei seguenti alberi: quercia, pino, faggio, abete rosso o betulla. Sono un elemento indispensabile necessario per creare condizioni favorevoli per la coltivazione dei funghi. Come sai, vivranno in simbiosi: questa relazione è chiamata il termine micorriza. Il prossimo passo è acquistare in un negozio specializzato. micelio della foresta funghi commestibili e sua applicazione al substrato attorno al quale si trovano i tronchi. Puoi anche seminare spore o spargere funghi raccolti nella foresta: c’è la possibilità che il micelio si depositi nel terreno.

L’effetto deve aspettare un anno, a volte anche un po’ di più. Sfortunatamente, non si può essere assolutamente sicuri che i funghi crescano davvero. Garantire condizioni adeguate, come nella foresta, ha anche un impatto significativo sul loro sviluppo. In attesa dei corpi fruttiferi è vietato l’uso di qualsiasi tipo di irrorazione e fertilizzante. Inoltre, non è consentito rimuovere le foglie che cadono dagli alberi, perché il processo della loro decomposizione introdurrà un po ‘più di humus nel substrato, che è di grande importanza durante la riproduzione.

Quali funghi cresceranno sul sito dipende dagli alberi vicino, vicino. I maslak preferiscono la compagnia di larici e pini. A sua volta, accanto alla betulla, puoi coltivare una ruta di capra. Il porcino nobile si trova più spesso vicino al pino. Sfortunatamente, è difficile da coltivare in giardino, perché spesso cresce con gli svassi e ha bisogno di batteri speciali per crescere, che solo il suolo forestale può fornire.

Weiterlesen:
Il consiglio dell'esperto STIGA: come scegliere un trattorino rasaerba per la falciatura?

I proprietari di giardini in cui sono comparsi i funghi tanto attesi dovrebbero osservare cura, perché possono comparire anche specie velenose. Tuttavia, quelli commestibili possono essere consumati subito dopo la raccolta, oppure essiccati e usati come aggiunta a zuppe o salse.

La coltivazione di funghi nei giardini di casa gli conferisce un’atmosfera boscosa. Inoltre, ha un effetto positivo sulla condizione degli alberi e li rende più resistenti alle malattie e agli attacchi dei parassiti. Tuttavia, il più grande vantaggio della loro presenza sul sito è senza dubbio la loro appetibilità. Sebbene l’uso del micelio non dà alcuna garanzia Quando i funghi compaiono nel giardino, vale la pena accettare questa sfida e aspettare risultati deliziosi.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector