Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Come piantare gli alberi correttamente?

Gli errori commessi quando si piantano gli alberi, anche se inizialmente impercettibili, possono eventualmente rovinare l’aspetto dell’intero giardino. Consigliamo dove e come piantare alberi ornamentali per rendere più attraente il paesaggio della tua casa.

Le date di impianto degli alberi variano a seconda del tipo di pianta scelta. Gli alberi senza zolla dovrebbero essere piantati in autunno (prima del primo gelo) o in primavera (fino alla fine di aprile). Questo è simile agli alberi radicati, il cosiddetto «Sallot», in cui le radici sono avvolte con un apposito telo; Gli alberi decidui possono essere piantati prima del gelo e le conifere — da metà aprile a metà maggio o da metà agosto a metà ottobre. Solo le piante coltivate e vendute in vaso possono essere piantate in qualsiasi momento dell’anno.

Dove piantare un albero?

Il posto migliore per un nuovo albero nel giardino è il perimetro del sito. Prima di iniziare il lavoro, assicurarsi che il luogo scelto sia esattamente adatto. I problemi da considerare includono:

  • distanza dalla recinzione — gli alberi decidui a crescita rapida raggiungono un’altezza di 20 m in una dozzina o due anni e le conifere un po ‘meno — 15 m.). D’altra parte, un albero che cresce dietro una recinzione può disturbare i tuoi vicini (soprattutto in autunno, quando le foglie che cadono intensamente ricoprono regolarmente il loro prato). Devi considerare che in una situazione del genere — secondo il codice civile — potranno tagliare da soli i rami e le radici dell’albero,
  • distanza dalla facciata — dopo alcuni anni, i rami di un albero in crescita possono danneggiare la facciata e persino il tetto. Inoltre, le foglie autunnali possono ostruire le grondaie. Pertanto, vale la pena osservare una distanza di sicurezza tra la pianta piantata e la proprietà. Di norma, è leggermente più grande del raggio della corona,
  • posa di cavi e tubi — le radici degli alberi possono ramificarsi fino a 4 metri dal tronco, danneggiando gravemente le installazioni interrate.
Weiterlesen:
Non hai tempo per falciare il tuo prato? Autoclip lo farà per te!

Preparazione del terreno

Un albero, come qualsiasi pianta del tuo giardino, ha bisogno di un substrato adeguatamente preparato per crescere correttamente.

Affinché la piantina possa attecchire correttamente, assicurarsi innanzitutto che il pH del terreno sia adatto alle specie arboree selezionate:

  • leggermente acido per le conifere,
  • alcalino per noce, ippocastano, nocciolo, mandorlo, larice europeo, tasso.

Quindi rimuovere tutte le erbacce e scavare il terreno. La larghezza della buca risultante è importante: dovrebbe essere il doppio della larghezza della zolla. Se vuoi accelerare la crescita dei giovani alberi, puoi anche nutrire il terreno con compost o letame.

Piantare alberi

Poche ore prima di piantare gli alberi, inumidisci bene la zolla — annaffia abbondantemente i vasi con le piantine e metti le piante con radici nude o scrutinio in un secchio d’acqua.

  • alberi con radici nude posizionare con cura nella buca preparata, raddrizzare le radici e coprirle,
  • nei bollettini srotolare il tessuto in cui sono avvolte le radici. Puoi metterli sul fondo del pozzo o lasciarli su un grumo (con il tempo lo ricresceranno),
  • alberi in contenitori rimuovere con cura dal vaso e districare le radici. Metti la piantina in posizione verticale e coprila accuratamente con la terra. Infine, fai una rientranza intorno alla pianta per raccogliere l’acqua in eccesso.

cura dei giovani alberi

Nel primo anno di vegetazione, ogni albero dovrebbe essere annaffiato separatamente e diserbato separatamente. Per ridurre la futura crescita delle infestanti, usa la pacciamatura popolare: stendi uno strato sottile di corteccia (3-5 cm) attorno al tronco per ridurre l’evaporazione dell’acqua dal terreno. Negli anni successivi, soprattutto in primavera e fino alla seconda metà dell’estate, puoi nutrire ulteriormente questi luoghi con compost nutriente o fertilizzante minerale.

Weiterlesen:
4 idee per utilizzare un'idropulitrice in casa

Anche i giovani alberi richiedono potature regolari; piantato in primavera — subito dopo, piantato in autunno — l’inizio della stagione successiva. Accorciare i germogli di non più di 2/3 della lunghezza. Pertanto, verrà ripristinato l’equilibrio tra la parte radicale e la corona, disturbato durante la semina. Le forbici a batteria ti aiuteranno a tagliare i giovani germogli in modo efficiente. Sono leggere, comode e completamente sicure, quindi puoi usarle anche se non hai esperienza con gli attrezzi da giardino. Le cesoie a batteria non solo tagliano i rami dagli alberi appena piantati, ma sono anche ideali per altri lavori di giardinaggio leggeri come la modellatura di arbusti ornamentali. Tuttavia, in futuro vale la pena investire in un potatore a benzina con un boom extra. Grazie a ciò, non è difficile tagliare i rami situati nelle parti più alte della pianta.

Gli alberi non solo conferiscono al giardino un carattere adeguato, ma migliorano anche il microclima, principalmente aumentando la quantità di ossigeno e il livello di umidità nell’aria. Non meno importante è la protezione dagli effetti nocivi delle condizioni esterne; gli alberi proteggono dal sole cocente e dal vento, si fermano anche polvere e altri detriti. Per questi motivi, vale la pena prestare loro maggiore attenzione nella fase di pianificazione di un paesaggio domestico.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector