Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Come prendersi cura del giardino in un caldo inverno?

Temperature comprese tra 7 e 10 gradi Celsius e poca neve sono insolite per gennaio. Scopri cosa è necessario fare per proteggere le piante da una forte ondata di freddo e quali lavori di giardinaggio primaverili dovrebbero essere eseguiti ora.

  1. Controllare le condizioni delle piante svernanti nel giardino

In inverno le piante rimangono dormienti, ma ciò non significa che non necessitino di cure e manutenzioni. La cura adeguata delle piante svernanti in giardino le manterrà in buone condizioni, nonostante le difficili condizioni meteorologiche. Controllando sistematicamente la chioma di alberi e arbusti ornamentali, li proteggerai dalle malattie trasmesse dai parassiti e dai danni degli animali in cerca di cibo e, infine, li aiuterai a sopravvivere fino alla primavera. Vale anche la pena controllare le condizioni dei bulbi che non svernano nel terreno, come begonie, gladioli o dalie. Rimuovi dalle piante quelle su cui noti segni di malattia (principalmente fioritura bianca) e spruzza quelle sane con un preparato chimico, preferibilmente preparato da solo:

  • decotto di tanaceto applicazione dagli afidi: versare 2 grammi di erba secca in 1 litro d’acqua e lasciare agire per 12 ore;
  • decotto all’aglio Applicazione da zecche e insetti: versare 3 spicchi d’aglio in 1 litro d’acqua e lasciare agire per 1 ora.

I germogli prematuri su alberi e arbusti, così come i giovani bulbi di fiori, richiedono una protezione particolarmente attenta dagli improvvisi cambiamenti meteorologici. A causa di un forte calo della temperatura, le piante scoperte rischiano di congelarsi e morire. Come proteggerli dal gelo?

Controlla sistematicamente le condizioni della chioma e delle piante perenni che hai lasciato in giardino per l’inverno. Gli arbusti ornamentali a forma colonnare, come il ginepro comune, sono principalmente a rischio di danneggiamento.Cono d’oro’, cipresso «Oro alluminio» o thuja occidentale ‘Smeraldo’. Privati ​​di protezione, vengono gradualmente ricoperti di neve, che molto spesso porta alla rottura delle loro corone, alla rottura dei ramoscelli e alla deformazione della forma originale. Utilizzare agrotessili per ricoprire arbusti e piccoli alberi ornamentali, stuoie di paglia per giovani alberi da frutto. Le piante in vasi e scatole devono essere isolate dal terreno (terrazze, terreno) con un sottile strato di schiuma, quindi coprire il vaso con un cespuglio.

Weiterlesen:
Ottobre in giardino

Prestare molta attenzione alle previsioni del tempo. In caso di forti gelate previste, vale la pena coprire le piante perenni con uno strato protettivo aggiuntivo. Prenditi cura anche degli alberi da frutto — controlla con particolare cura le strisce che li proteggono dagli animali — cervi, lepri che si nutrono di corteccia, germogli e germogli. Il nastro dovrebbe coprire il tronco dell’albero ad un’altezza di almeno 80 cm.

Un inverno luminoso con una predominanza di giornate calde è una grande opportunità per passeggiare nel giardino ed esaminare attentamente lo stato della vegetazione. Prestare particolare attenzione alla presenza dei cosiddetti. «Mamma», cioè frutta secca, che è spesso fonte di malattie fungine, e foglie intrecciate con fili, su cui i parassiti svernano. In entrambi i casi, i residui secchi devono essere rimossi e inceneriti.

Anche i parassiti che depongono le uova in inverno rappresentano una seria minaccia per i giovani alberi da frutto. Tra questi ci sono: ragnetto rosso fruttifero (globulare, rosso) o tigna (crea anelli che sembrano avvolti attorno a un ramo). 

Riparare le piante, imbiancare gli alberi e rimuovere le «mummie» sono un elenco di lavori di giardinaggio che

cosa puoi fare adesso

Fonte: pinterest.com

Le giornate calde sono favorevoli per i primi lavori di giardinaggio, compresa la potatura di rami appassiti di alberi e arbusti ornamentali. Rimossi ora, ti faranno risparmiare tempo in primavera. Ricorda anche di annaffiare regolarmente i tuoi sempreverdi, specialmente quelli che svernano in vaso e alloggiati sotto un tetto.

L’inizio dell’anno è un ottimo momento per progettare una nuova versione del tuo giardino: fai un elenco di nuove piante, progetta un orto e aiuole. Il caldo gennaio è anche favorevole alla prima semina. Le scatole possono essere seminate con semi, tra gli altri: Petunie a cascata, Pelargoni, Eliotropio, Begonie a fioritura continua e Begonie tuberose.

Weiterlesen:
Autocontrollo passo passo dello spazzaneve

Un inverno sereno con predominanza di temperature positive favorisce lavori orticoli leggeri, soprattutto mantenendo le piante in buone condizioni, proteggendole dalle gelate improvvise e dal primo raccolto. Con un’esecuzione attenta, consentiranno ai germogli fioriti di alberi e arbusti ornamentali di sopravvivere senza danni in condizioni difficili.

Vuoi saperne di più?

Leggi: «Come proteggere adeguatamente arbusti e piante ornamentali dalle gelate in avvicinamento? »

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector