Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Come risparmiare acqua in giardino?

Le risorse idriche stanno diventando sempre più scarse ogni anno, gli ambientalisti mettono in guardia contro il loro uso eccessivo e utilizzare meno acqua possibile dovrebbe essere una priorità nel nostro tempo. Allora come risparmiare acqua nel tuo giardino?

La regola principale da cui partire è quella generale. cambio di abitudine. Vale la pena cambiare le abitudini e introdurre metodi ambientali nuovi e più efficienti per la gestione delle risorse. Il primo elemento, piuttosto importante, è la corretta irrigazione delle piante nel giardino, è durante questa attività che viene spesa la maggior quantità di acqua. Principalmente per il fatto che la sua intensità non è adeguata alle esigenze della vegetazione. È utile conoscere i tipi di flora del nostro giardino e le loro esigenze, perché non tutte le piante necessitano della stessa quantità di acqua. È anche meglio annaffia meno spessopoi più abbondantementeperché l’acqua entra strati più profondi suolo, che ridurrà il rischio di una sua ampia evaporazione.

Quando si annaffiano piccoli giardini, una buona soluzione è l’uso tubo da giardinoche funziona bene con piccole superfici. Un sistema di irrigazione è un buon modo per risparmiare fino a dieci litri di acqua. È dedicato grandi giardinidove sarebbe oneroso utilizzare soluzioni che richiedono il nostro impegno. Un tale sistema può essere programmato secondo i requisiti di fabbricae impostare un’ora o un tempo di irrigazione semplificherà il tuo lavoro e ti assicurerà di ottenere la giusta quantità di acqua. È anche possibile attrezzare sensori di umidità e pioggiaper evitare inutili annaffiature in caso di maltempo. Questa è una buona soluzione per le persone che viaggiano frequentemente e lasciano il proprio giardino incustodito. Grazie a questo, puoi sbarazzarti della preoccupazione di chi innaffierà il giardino in tua assenza. Un’alternativa a un sistema di irrigazione automatico è spruzzatore, il cui indubbio vantaggio è che non devi tenerlo in mano. Lo colleghi a un tubo, lo installi nel punto prescelto del giardino e apri l’acqua — il resto avviene da solo.

Weiterlesen:
lavanda in giardino

ora di irrigazione anche il prato è di grande importanza. Quando lo idrati, risparmierai anche qualche litro di acqua. Questa è la cosa migliore da fare Rano o al crepuscolo. Ciò ridurrà l’evaporazione dell’acqua, che può essere piuttosto intensa in altri momenti. Un altro modo per fermare l’eccessiva evaporazione dell’acqua. pacciamatura di terreno aperto, per la quale è possibile utilizzare, tra l’altro, corteccia, graniglie o erba secca tagliata. Puoi anche usare le forchette per aiutare l’acqua a penetrare in profondità nel terreno dove è più necessaria. Vale la pena ricordare e prendersi cura del prato, soprattutto dei giovani. Nei giorni di pioggia si può ottenere acqua piovana stoccato in un contenitore sul terrazzo o nella paratia. L’acqua così ottenuta può essere utilizzata per l’irrigazione o altri lavori di giardinaggio.

Mescolare prima di piantare acqua con torbache rimarrà nello strato superiore più a lungo. Ciò ridurrà la necessità di piante in acqua e la salverà.

Una misura utile nella lotta contro lo spreco di acqua è idrogel — sostanza di stoccaggio liquida. Può assorbirne un’enorme quantità e impedire che le piante nel giardino si secchino. Il suo corretto utilizzo può ridurre il consumo di acqua fino al 70% i prevenire la siccità periodicasfavorevole alla vegetazione.

Risparmiare acqua non è solo un buon passo verso la cura dell’ambiente, ma anche un alleggerimento del budget. Ricorda le modalità di irrigazione intelligente e inizia a praticarle, la soddisfazione sarà assicurata. Ciò faciliterà e migliorerà la vita non di una persona… ma di una pianta.

голоса
Рейтинг статьи
Weiterlesen:
La serra è un luogo verde indipendentemente dal tempo
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector