Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Concimi organici per il giardino: quali scegliere?

La primavera è il periodo dell’anno in cui ogni giardiniere deve pensare a pianificare i lavori sul suo sito. Cosa fare ora, in modo che in seguito tu possa goderti un ricco raccolto e splendidi fiori in giardino? Prima di tutto, il terreno dovrebbe essere adeguatamente concimato per fornire alle piante i nutrienti che non sono già nel terreno.

Fertilizzanti

Puoi trovarne molti tipi sul mercato fertilizzanti. Tra questi ci sono i fertilizzanti. minerale, fornendo alle piante le sostanze necessarie per una corretta crescita delle piante (fertilizzanti a base di azoto, potassio o fosforo). Un fenomeno pericoloso è la sovrafertilizzazione del terreno con questi agenti, che può causare più danni della mancanza di singoli minerali. Il secondo tipo più comune è il fertilizzante. biologico. In questo caso, non puoi concimare troppo il terreno, quindi sono un modo più sicuro per prendersene cura grugnito. Queste sostanze sono la fonte carie — aumentare l’accesso del suolo all’ossigeno e la conservazione dei minerali e dell’acqua essenziali nel suolo, necessari per la corretta crescita della flora.

Fertilizzanti organici

Dove trovare fertilizzanti organici? Ciò comprende letamequindi escrementi animali (meglio da bovini o cavalli). È usato da ogni 3-5 anni, per lo più in autunno, a meno che non sia in forma pelletsallora la primavera è il momento giusto per applicarlo. Letame subacido substrato, ma appena posato può influire negativamente su alcune piante. Pertanto, ad esempio, astri, iris e mughetti non possono essere piantati su terreno appena mineralizzato con letame. Se non abbiamo accesso al letame, possiamo produrre il nostro compost, che è anche una fonte di molti minerali. Quando si gestisce un giardino, una fattoria o anche una casa, ci saranno sempre dei rifiuti verdi non necessari, come bucce di mele, erba tagliata, erbacce e persino gusci d’uovo. Tuttavia, non dovresti gettare rifiuti di carne, plastica o vetro nel compost. I residui compostati forniscono al terreno molti micro e macro elementi. È importante notare che i prodotti compost possono supportare le piante dalla primavera all’autunno. Composto interessante vermicompost, cioè una sostanza risultante dalla digestione del cibo da parte di Lombrichi della California. anche la corteccia degli alberi torba da giardino sono anche una fonte di humus, ma non hanno valori minerali così elevati, quindi il loro utilizzo richiede un diverso modo di mineralizzazione delle piante.

Weiterlesen:
Legna da ardere: come prepararla?

Vantaggi dell’utilizzo di fertilizzanti organici

Il principale vantaggio di questo tipo di concimazione del terreno è che non può essere sovradosato, quindi queste sostanze non possono avere un effetto negativo sulle piante, soprattutto se applicate esattamente come raccomandato. Migliorano anche la struttura del suolo, migliorandone la composizione e creando condizioni più favorevoli per la crescita delle piante. Prevengono l’acidificazione del suolo e possono essere utilizzati come antidoto in caso di danni causati da fertilizzanti minerali. Il vantaggio di questi tipi di sostanze è anche il loro naturalezzache è particolarmente utile quando si coltivano colture destinate al consumo, come frutta o verdura.

Se vuoi un bel giardino fiorito, devi prenderti cura del terreno. I raccolti ricchi ripagano con un terreno ben fertilizzato. Ciò accade quando il fertilizzante è adeguatamente adattato alle esigenze del substrato.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector