Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Cura degli attrezzi da giardino dopo la stagione

Dopo la stagione del giardinaggio, vale la pena proteggere tutta l’attrezzatura e metterla fuori servizio per l’inverno in modo che ci serva di nuovo in primavera. Se non vengono conservati correttamente, possono essere soggetti a danni. Prendersi cura dei propri attrezzi da giardino non deve essere per forza difficile! Come conducerlo e a cosa prestare particolare attenzione? Vi invitiamo a leggere!

Manutenzione dello spruzzatore a pressione 

Per svernare il tuo spruzzatore, svuota prima il serbatoio dell’acqua e poi svuotalo. lavalo dall’interno detersivo adatto e risciacquare abbondantemente. Non devono esserci residui chimici all’interno. Per il lavaggio va bene il sapone da giardino con una piccola quantità di aglio, che ha proprietà disinfettanti, grazie alle quali elimineremo batteri e spore fungine. Dopo un’accurata pulizia, vale la pena gonfiare lo spruzzatore e rimuovere l’acqua residua dai tubi, dall’ugello e dalla lancia. Il prossimo passo è svitare i suoi singoli elementi e asciugarli accuratamente. L’O-ring sul pistone della pompa e la valvola di sicurezza sono in ordine. lubrificare con olio di silicone. L’atomizzatore così conservato va conservato in un locale non esposto al gelo, poiché temperature sotto lo zero possono danneggiare le guarnizioni dell’apparecchio. 

Manutenzione motoseghe 

Per riparare la tua motosega, inizia rimuovendo la catena dalla barra di guida e poi con attenzione pulire il foro di riempimento dell’olio e la scanalatura dell’olio. Tutti i bordi della guida devono essere accuratamente levigati con una lima adatta. Il passaggio successivo consiste nel lubrificare accuratamente il rullo guidacatena. È inoltre necessario scaricare l’olio dal serbatoio in modo che non perda durante l’inverno. La catena stessa deve essere riposta liberamente sotto il coperchio della barra dell’olio, oppure può essere collocata interamente in un serbatoio separato immerso nell’olio. Quando arriva la stagione primaverile, è necessario affilare i denti della catena: la cosa migliore da fare punto di servizio professionale

Preparazione tosaerba e decespugliatore 

Nel caso di un tosaerba, pulire il sottocarro da erba, linfa vegetale secca, polvere e ruggine. Necessaria custodia in metallo proteggere dal rischio di corrosione — un primer anticorrosivo per vernici o un detergente universale con proprietà conservanti è adatto a questo. Anche il sacco di raccolta deve essere accuratamente svuotato e pulito dai residui di erba. Se necessario, pulire e conservare i coltelli, quindi sostituire la vite di fissaggio. In primavera dovrai affilarli, cosa puoi effettuata in un centro di assistenza autorizzato. Per quanto riguarda invece il decespugliatore, è sufficiente pulirlo dallo sporco, prestando particolare attenzione al coperchio e alla bobina. 

La cura adeguata e le condizioni in cui conserviamo gli attrezzi da giardino ci faranno servire come nuovi nella nuova stagione. Semplici compiti che possiamo svolgere da soli, ma compiti più complessi dovrebbero essere affidati a operatori esperti che faranno funzionare i nostri dispositivi da giardino come nuovi. 

голоса
Рейтинг статьи
Weiterlesen:
Come prendersi cura di alberi e arbusti dopo la caduta delle foglie?
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector