Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Cura del giardino prima delle vacanze

Periodo di viaggio di vacanza problema per gli amanti del giardinaggio e della floricoltura. La soluzione più popolare e più semplice in una situazione del genere è, ovviamente, affidare la cura del giardino alla propria famiglia o ai propri fidati vicini. Ma cosa succede se tali metodi non sono fattibili?

Formazione piante in vaso stare lontano da casa per molto tempo non è difficile. Esistono soluzioni che consentono di annaffiare regolarmente le piante anche nella stagione calda. Andando in vacanza, le piante in vaso dovrebbero essere trasferite penombra — cambiare la posizione eviterà che le piante si secchino e consentirà loro di trattenere l’umidità più a lungo. Un altro modo per ridurre l’evaporazione dell’acqua è coprire il substrato della pianta con corteccia d’albero o compost. Il problema dell’approvvigionamento idrico costante può essere risolto mettendo una bottiglia d’acqua capovolta in una pentola in modo che l’acqua possa fluire gradualmente nel substrato. È possibile ottenere una bagnatura più lunga dei vasi anche con diversi tipi di compresse di fertilizzante, nutrienti, idrogel o assorbenti minerali. Questi agenti trattengono l’acqua nel terreno, rilasciandola quando il terreno si asciuga.

È particolarmente suscettibile agli effetti delle lunghe vacanze. prato. Durante i periodi di caldo estremo, le piante del giardino necessitano di un’umidità costante, preferibilmente due volte al giorno, al mattino e alla sera. Tuttavia, il prato non deve essere allagato o asciugato. Un prato asciutto è soggetto all’ingiallimento e allo sviluppo di colonie di formiche e l’eccessiva umidità porta allo sviluppo di funghi, batteri e marciume dell’erba. Il mezzo d’oro, che ti permetterà di rimanere idratato non solo quando sei lontano da casa, è irrigatore per prato. In combinazione con programmatore elettronico è un sistema di irrigazione automatico che non necessita di una manutenzione costante. La possibilità di impostare il tempo di irrigazione garantirà un’irrigazione ottimale del prato.

Weiterlesen:
Attrezzatura da giardino: acquistare o noleggiare?

Quando pianifichi una vacanza, non dovresti solo prenderti cura del corretto funzionamento delle piante durante la tua assenza, ma anche dare un’occhiata più da vicino alle loro condizioni. prima che tu parta. Se decidi di fare un viaggio più lungo, vale anche la pena dedicare un po’ di tempo prima di partire. falciare il prato. Tuttavia, non dovresti tagliare l’erba in anticipo, perché se viene tagliata troppo in basso, esporrà le aree sensibili ai raggi del sole. Lasciando la zolla a 6-7 centimetri, garantisci una protezione naturale contro la ritenzione idrica. Tutti i raccolti dovrebbero anche essere raccolti dall’orto: le verdure e i frutti maturi avanzati possono farli marcire. Controllo delle infestanti è anche una delle procedure necessarie di cui il giardino ha bisogno prima della vacanza programmata. Crescono molto rapidamente, quindi dopo una lunga assenza, ci vorrà del tempo per riportare il giardino al suo stato originale. Se ci sono afidi, bruchi o malattie sulle piante, è necessario applicare l’irrorazione.

Un giardino bello e ben curato è un grande piacere, ma richiede un’attenzione costante. Una vacanza non deve essere dannosa per le sue condizioni: una combinazione di metodi domestici con le giuste attrezzature da giardinaggio lo consente rilassati completamente durante un meritato riposo, e dopo essere tornati a godere della bellezza di un giardino ben curato.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector