Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Descrizione delle uve Regalo a Irina

Ogni anno aumenta il numero di nuovi vitigni. Non tutti sono caratterizzati da rese elevate e resistenza alle malattie, quindi i critici dell’orticoltura non li raccomandano per la semina. Grapes Gift to Irina si riferisce a quelle colture che hanno ricevuto feedback positivi e sono adatte alla coltivazione nei giardini.

Descrizione delle uve Regalo a Irina

Descrizione delle uve Regalo a Irina

Caratteristica della varietà

Grapes Gift to Irina è stato ottenuto incrociando varietà come Elegant, Kesha e Glasha. È stato quasi immediatamente incluso nel registro statale della Federazione Russa, grazie a un gran numero di vantaggi.

La resa della varietà è elevata: da 1 cespuglio vengono raccolti fino a 15 kg di prodotti. La stagione di crescita è breve ed è di soli 110 giorni. La fioritura dell’uva Regalo a Irina avviene sia nei fiori femminili che in quelli maschili. Questa varietà è considerata autofertile, quindi non necessita di impollinatori aggiuntivi.

Cespugli di media altezza. Le foglie sono descritte come aventi un’alta densità e un colore verde saturo scuro.

Caratteristiche del feto

Descrizione degli acini d’uva Regalo a Irina:

  • i grappoli sono grandi e pesano fino a 1500 g;
  • le bacche sono allungate, un po’ come le dita delle donne;
  • pelle rosa;
  • il peso di 1 bacca è di 15-20 g;

Assaggiate e usate

Grapes Gift to Irina ha elevate qualità gustative. C’è un sapore agrodolce, senza stucchevole. Aroma peculiare dell’uva, non ha profumo di noce moscata. La consistenza è densa, non marmellata. La polpa è succosa, non acquosa.

Ideale per il consumo fresco. Viene utilizzato per la preparazione di vini rossi da conserva e da dessert.

Weiterlesen:
Perché l'uva ha foglie chiare

Piantare varietà

Il vitigno Gift to Irina è piantato solo su terreni argillosi o neri. Nella composizione del terreno, l’equilibrio acido-base non deve superare il 3%. Scegli aree aperte dell’area dove c’è una quantità sufficiente di luce solare. L’altezza di una piantina adatta per la semina dovrebbe essere di 50-70 cm.

Se lo acquisti dai vivai, tieni presente che deve essere vaccinato. Ciò migliorerà la sua resistenza ai parassiti e alle infezioni fungine.

Poche settimane prima della semina, iniziano a preparare il nocciolo. Le sue dimensioni dovrebbero essere 50×60 cm La terra rimanente, dopo aver scavato, viene mescolata con 20 g di perfosfato e 3 kg di humus. Nella parte inferiore è installato un sistema di drenaggio e sono disposti 2 kg di verbasco. Dopo 10-15 giorni, iniziano ad atterrare. Le radici affondano nella buca e sono densamente cosparse di una miscela di terra e fertilizzanti. Successivamente, viene aggiunto a goccia accanto ad esso un paletto per creare un supporto per la pianta. La distanza tra i cespugli dovrebbe essere di 4-5 m.

Infermieristica

irrigazione

Descrizione delle uve Regalo a Irina

Le piante dovrebbero essere annaffiate secondo necessità.

L’irrigazione viene eseguita mentre il terreno drena. Non ci sono raccomandazioni esatte sulla regolarità dell’irrigazione. Tutto dipende dalle condizioni climatiche della tua regione. Durante l’irrigazione, vengono versati almeno 20 litri di acqua calda stabilizzata sotto ciascun cespuglio. Dopo ogni irrigazione, il terreno viene allentato o vengono rimosse le erbacce. Per non estrarre le erbacce ogni settimana, vale la pena pacciamare il terreno con paglia e humus, che ridurranno la crescita delle erbacce e impediranno la formazione di una crosta sulla superficie del terreno.

Weiterlesen:
Caratteristiche dell'uva Taiga

alimentazione

L’alimentazione viene effettuata secondo necessità. Se l’insorgenza delle ovaie del frutto è ritardata, la medicazione superiore viene eseguita con una soluzione di nitrato di potassio (30 g per 10 l di acqua). Se ci sono problemi con la fruttificazione — un ritardo o un numero limitato di grappoli sui cespugli — annaffia la pianta con una soluzione di superfosfato (40 g per 10 litri di acqua). In autunno, pacciamare il terreno con humus per proteggere il raccolto dalle gelate invernali.

Rifilatura e legatura

La potatura avviene in primavera. A questo punto vengono rimosse le zone secche e sterili. Diradano anche i germogli per aumentare la fruttificazione del cespuglio. Tale potatura rigenerativa ha un effetto positivo sulla crescita e sulla resa del raccolto.

Quando si prende cura del vitigno da tavola Regalo a Irina, è importante seguire le giarrettiere regolari dei gambi principali. A causa del grande peso dei grappoli, si rompono, il che influisce negativamente sulla salute del cespuglio. Man mano che l’uva si sviluppa, il supporto e le giarrettiere vengono rinforzati.

Controllo dei parassiti e delle malattie

La varietà è resistente alle infezioni fungine. Secondo la descrizione del vitigno Gift to Irina, l’unica malattia che colpisce la pianta è il marciume dei frutti. Vale la pena combattere con il farmaco Zircon (30 g per 10 litri di acqua). La spruzzatura viene eseguita a intervalli di 10-15 giorni, fino alla completa eradicazione della malattia.

Tra i principali parassiti, i moscerini sono isolati. Solo il liquido bordolese (3 g per 10 litri di acqua) può liberarsene. Il trattamento della boscaglia viene effettuato a intervalli di 10 giorni.

UVA — UN REGALO A IRINA

Regalo d’uva a Irina

Vitigno Regalo a Irina — stagione 2015

Weiterlesen:
Descrizione del vitigno Brillante

conclusione

Grazie alle buone rese, alla ricchezza di gusto e alle qualità commerciali, questa varietà è particolarmente apprezzata dai giardinieri. Anche i principianti che non hanno mai incontrato il giardinaggio possono prendersi cura di lei. Aderendo a tutti i consigli di cui sopra, aumenterai la probabilità di raccogliere grandi volumi di prodotti di alta qualità.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector