Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Disposizione delle piante intorno alla tomba

Il luogo di sepoltura dei parenti è un luogo speciale. I pensieri diretti lì sono collegati con l’uomo amato, che non c’è più. Il rispetto si esprime decorando la tomba con un bel mazzo di fiori e candele colorate. Vale anche la pena considerare la migliore composizione di piante che onoreranno adeguatamente la memoria del defunto.

Ci sono alcune cose da considerare prima. In primo luogo, qualsiasi intervento urbanistico di rilievo dovrebbe essere consultato con l’amministrazione cimiteriale. In secondo luogo, occorre prestare attenzione alla tipologia del cimitero e alle condizioni naturali del suo territorio che favoriscono lo sviluppo di piante specifiche. Dovresti anche ricordare la natura del sito, sia che si trovi su un pendio o vicino a un bacino idrico, in un luogo soleggiato o ombreggiato. Anche la dimensione della tomba determinerà la scelta dell’uno o dell’altro vegetazione.

A seconda delle condizioni del cimitero, puoi piantare: conifere, sempreverdi che mantengono il loro colore rigoglioso tutto l’anno, arbusti autoportanti, annuali e perenni. Un terreno acido incoraggerà la crescita dell’erica, mentre un terreno alcalino (calcareo) è il migliore per le piante da fiore. Il terreno sabbioso è adatto per piantare tasso e ginepro colonnare. Una tomba in un luogo soleggiato sembra bellissima in compagnia di una quercia a otto foglie, echeveria e abiti sempreverdi. In questo caso, la tomba sarà bagnata nei toni del bianco e del viola. La migliore vegetazione per i luoghi ombrosi è l’edera, la pervinca, la sassifraga e il coleottero, che copriranno rapidamente l’ambiente del defunto con un tappeto verde. Tale vegetazione è uno sfondo meraviglioso per figurine e croci che decorano le lapidi.

Weiterlesen:
Fragole in crescita sul balcone

Possiamo anche scegliere la stagione dell’anno nella nostra selezione. Il periodo primaverile-estivo è il periodo migliore per bucaneve, giacinti, mughetti, mughetti e garofani, che insieme creano una bella composizione multicolore. Le decorazioni autunnali, invece, possono consistere in una combinazione di astri, dorati e crisantemo. Vale la pena ricordare le conifere: abeti rossi, tassi o thuja sono belli nei cimiteri. La combinazione di vegetazione strisciante e arbusti decidui è adatta a molte composizioni. Per chi apprezza il simbolismo religioso, la scelta migliore sarebbero le rose bianche, identificate con la Madre di Dio, le rose rosse — con la Passione del Signore o pervinca — per centinaia di anni sono state trattate come simbolo di paradiso, eternità e immortalità .

La creazione di una bella lapide richiede lavoro e pazienza. Il prato ben curato e tagliato intorno alla lapide sembra bellissimo. Allevamento siepe divisoria creerà un’atmosfera di solitudine tra tombe ravvicinate. Il taglio delle siepi viene eseguito al meglio con i tagliasiepi a batteria, che non richiedono una fonte di alimentazione e funzionano silenziosamente per preservare l’atmosfera del luogo di sepoltura. La loro praticità e le dimensioni ridotte li rendono ideali per questo tipo di attività. Gli strumenti odierni renderanno la cura della tomba più comoda e veloce, così più tempo può essere dedicato alla preghiera e al ricordo.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector