Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Frutta esotica a casa: come coltivare un ananas?

Il tardo autunno significa sempre meno giardinaggio. I giardinieri a cui manca il giardinaggio soprattutto durante il periodo autunno-inverno possono cimentarsi nella coltivazione di piante esotiche in casa. Tali piante avranno un bell’aspetto in una serra (il cosiddetto giardino d’inverno). Oggi qualche parola sulla coltivazione dell’ananas.

L’ananas è uno dei frutti tropicali più deliziosi, ricco di vitamine A, B, C, PP, oltre che di nutrienti come ferro, magnesio e potassio. Oltre al gusto, ha molti benefici: migliora il funzionamento dei reni e del fegato, favorisce la guarigione di ferite e ustioni. Questo frutto contiene molte sostanze anticancro ed è spesso utilizzato nella dieta dei forti fumatori. Viene spesso utilizzato anche nelle diete per il suo basso contenuto calorico e l’alto contenuto di fibre.

Sembrerebbe che in condizioni polacche, l’ananas possa essere acquistato solo in un negozio. Niente potrebbe essere più sbagliato! Qualsiasi giardiniere può prendersi cura di coltivazione di ananas a casa — soprattutto quando non può lavorare in giardino a causa della stagione.

Per piantare un ananas, devi comprare maturo e sano frutta. È importante che non sia affetto da malattie come la muffa e che abbia foglie verdi meravigliosamente ricresciute. Quindi tagliare lo strascico con un pezzo di polpa e tagliare subito la polpa. Il pennacchio di ananas deve essere tagliato dalle foglie più piccole, lasciando solo quelle grandi, in modo che si formi un piccolo gambo lungo circa 2 cm, quindi il pennacchio così preparato, che funge da piantina, va messo in acqua e aspetta fino a quando la pianta non attecchisce.

Dopo la germinazione, la piantina deve essere completamente asciugata: dovrebbe asciugarsi per circa 1,5 settimane. Dopo l’essiccazione, dovrebbe essere piantato in una pentola con terreno umido.

Weiterlesen:
Trattori da giardino a batteria Stiga e-Ride

L’ananas deve essere posto in un luogo caldo (almeno 20 gradi C) e molto soleggiato. Se noti che le foglie si stanno seccando, dovresti spostare la pianta in un luogo leggermente più fresco, ma comunque soleggiato. L’ananas dovrebbe essere annaffiato regolarmente — in inverno circa una volta alla settimana. Vale la pena ricordare di smettere di annaffiare la pianta e non direttamente dal rubinetto. La pianta dovrà fiorire e dare frutti per molto tempo (anche 1,5 anni prima della prima fioritura), ma ne vale la pena. Anche le foglie di ananas sono molto vistose e saranno una meravigliosa decorazione anche prima della fioritura.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector