Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Giardino pieno di fiori

Il giardino fiorito è senza dubbio la decorazione di ogni casa. Per farlo sembrare ancora migliore, invece di piantare singole piante, dovresti essere interessato a creare composizioni che renderanno il giardino non monotono, ma interessante e abbastanza armonioso. 

Uno strumento utilizzato per fare un giardino, cerchio di colori, raffigurante una combinazione di colori primari e secondari: grazie a questa tavolozza, puoi immaginare una combinazione di singoli tipi di piante nel giardino.

Prima di iniziare a giocare con i colori quando organizzi una zona verde, dovresti familiarizzare con alcune regole rendendo il giardino completo. I fiori sono meglio piantati abbinando diverse tonalità dello stesso colore, due colori adiacenti o opposti, oltre a creare composizioni a tre colori.

Il primo di questi metodi riguarda la combinazione di colori diversi tra loro. intensità, cioè, ad esempio, piante di varie sfumature di rosso o rosa. L’uso di un principio diverso, ovvero la combinazione in base ai colori vicini sulla ruota dei colori, consiste nel confrontare i colori vicini tra loro. I colori opposti sono quelli che si trovano uno di fronte all’altro sulla ruota dei colori, ovvero viola-giallo, verde-rosa e arancio-blu — tali combinazioni sono definite «nitide» e contrastanti.

Quando progetti un giardino, dovresti anche prestare attenzione emozioni e stati d’animo ciò che i colori evocano. Colore bianco ad esempio è il colore della freschezza e dell’eleganza, ma anche della freschezza. Il vantaggio delle piante con questa colorazione è che staranno bene in combinazione con qualsiasi altro colore. I fiori bianchi più popolari sono, ovviamente, i mughetti, i narcisi, un bouquet di ortensie o margherite. piante gialle a loro volta, cioè forsizie, crochi, girasoli e nasturzi, si sentono caldi, il che ha i suoi vantaggi, soprattutto nelle giornate nuvolose.

Weiterlesen:
Nutrire gli uccelli in inverno

rosso questo è forse il colore più comune nei giardini e nei balconi — papaveri, pelargoni, begonie o garofani — piante espressive che dovrebbero essere integrate con colori come il bianco, il blu o il rosa. Se il giardino deve essere principalmente un luogo di relax e tranquillità, vale la pena piantarci delle piante Colore blu, perché hanno un effetto calmante e rilassante sui loro osservatori. Nontiscordardime, zaffiri, crochi o epatiche: stanno meglio in combinazione con il bianco e il giallo.

Se vuoi creare lo sfondo perfetto per altre piante colorate, dovresti piantare stelle alpine, Nikolaevka, lavanda o salvia in giardino, ad es. piante grigie, che portano eleganza e serenità alla composizione.

Come puoi vedere, comporre una composizione floreale in giardino non dovrebbe essere un compito facile. Molte persone, per ottenere un effetto davvero impressionante, incaricano persino specialisti dell’architettura del paesaggio di allestire spazi verdi. Il giardino è una vetrina per i proprietari di casa, quindi, se tempo e denaro lo consentono, vale la pena pianificarne attentamente l’aspetto, garantendone la coerenza. colore delle piante, che crescerà in esso e delizierà gli occhi dei proprietari.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector