Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Il giardino è in buone condizioni. Come dare una forma attraente agli arbusti ornamentali?

Hai arbusti o alberi ornamentali? O forse una recinzione? Abbiamo alcuni preziosi consigli per prenderti cura di loro per te. Vi invitiamo a leggere!

L’aspetto impeccabile degli arbusti ornamentali è il sogno di molti giardinieri. Tu sei uno di loro? Vai all’articolo qui sotto!

Potatura di arbusti decorativi

Esistono diversi tipi di potatura di arbusti ornamentali. Loro sono qui:

  • Potatura dopo la semina — è grazie a lui che la pianta può attecchire correttamente. Anche allora si forma per la prima volta la corona. Di solito vengono utilizzati quando si piantano arbusti scavati nel terreno (con un apparato radicale nudo) all’inizio della primavera o in autunno. 

Come fare un taglio? Per prima cosa, rimuovi le radici danneggiate ed eccessivamente lunghe. Il prossimo passo è sbarazzarsi di germogli malati e deboli. Quindi accorciare il resto per ridurre le dimensioni della corona. Ricorda che non puoi violare l’abitudine naturale della boscaglia! 

  • Taglio della corona — vengono eseguiti per 2-3 anni dopo la semina. Fallo in inverno (febbraio e marzo). Rimuovi sempre uno dei due germogli che crescono in parallelo e competono per la leadership.
  • Prendersi cura delle talee negli anni successivi — eseguirli in modo tale da non disturbare il percorso di crescita, formazione della corona e ramificazione tipici di ogni cespuglio.
  • Tagliare per stimolare la fioritura — eliminare sistematicamente i vecchi rami. Questo allenterà la corona e fornirà una migliore esposizione per i giovani germogli. Fioriranno regolarmente.   
  • Taglio di capelli rigenerante —  tagliare gravemente l’intera corona o alcuni dei più antichi germogli attorno al perimetro della boscaglia. Accorciali di 30-50 cm e ricrea la corona da nuovi germogli.
  • Rimozione dei fiori appassiti (topping) — tagliare le cime dei germogli insieme a fiori o infiorescenze appassiti. Grazie alla lavorazione prolungherai la fioritura degli arbusti.
  • Rimozione del processo di root — spenderli soprattutto su alberi e arbusti ornamentali innestati. Elimina subito le radici tagliandole (il più corte possibile) o estraendole.
  • Taglio sanitario — si applica a tutti i rami malati, congelati o danneggiati meccanicamente. Se i rami sfregano l’uno contro l’altro, rimuovere quello più danneggiato.
  • Taglio della corona a raggi X falli su cespugli vecchi e troppo spessi ogni pochi anni. 

Quando potare alberi e arbusti ornamentali?

La regola più importante potatura di arbusti ornamentali è quello di determinare la data ottimale. Il tempo di fioritura è il fattore decisivo quando si tratta di potatura, ma il tempo è altrettanto importante: lavora solo nei giorni asciutti e soleggiati. Taglia gli arbusti che fioriscono in estate e in autunno da febbraio fino all’inizio della stagione di crescita. 

I cespugli di un anno possono essere potati ogni anno; questa è, per esempio, erica. Quando si tagliano i rami, si svilupperanno nuovi rami, che a loro volta fioriranno nello stesso anno. 

Se hai arbusti che sviluppano gemme estive su germogli perenni, potali solo dopo il periodo di fioritura. Esso:

  • forsizia intermedia
  • cespuglio
  • Lilla comune
  • tonsilla trilobata
  • pesce rosso

La potatura prima della stagione di crescita è un errore comune con conseguente crescita invasa e scarsa fioritura. Bush cura Pertanto, la fioritura dovrebbe essere effettuata ogni anno in primavera a cavallo tra aprile e maggio, accorciando i germogli sbiaditi alla loro lunghezza.  

Quali arbusti non dovrebbero essere potati?

È sempre necessario tagliare? La risposta è no. Tra gli arbusti che stanno bene senza l’intervento di una sega o di un potatore ci sono in particolare alcuni arbusti da fiore. Non amano la potatura.

  • Azalea
  • Ketm siriani
  • magnolie
  • amamelide
  • Vukovce Podolsk
  • sommacco di aceto
  • giunchiglie
  • pesce rosso

Anche gli alberi ornamentali, la cui corona si è formata nel vivaio, non devono essere potati. Rimuovi solo quei germogli che non crescono bene o competono con la guida. 

Arbusti e conifere sono altre piante che non necessitano di potature intensive. I primi due anni dopo la semina, lasciarli crescere liberamente e negli anni successivi eseguire solo potature primaverili e correttive (giugno-luglio), accorciando solo germogli singoli e forti.

Tuttavia, ci sono eccezioni a questa regola. siepi. come mangia apprezzare?

Come e quando formare una siepe?

Formarlo in tarda primavera e in autunno. A cavallo tra giugno e luglio, taglia tutti i germogli a metà della loro lunghezza e, con l’inizio dell’autunno, accorcia solo le crescite di quest’anno. Ricordarsi di tagliare la siepe regolarmente, di solito due volte l’anno (primavera e fine estate). 

Quando la siepe inizia a crescere, dagli una forma potandola spesso e man mano che cresce, mantienila in forma. Ben costruito, dovrebbe avere la forma di un trapezio (in sezione verticale), ad es. più largo alla base e più stretto in alto. La parete laterale dovrebbe deviare dalla verticale di 5-10 gradi. Questo renderà l’intera siepe luminosa. 

Gli errori più comuni nella cura degli arbusti ornamentali

Aderendo potatura di arbusti ornamentali, vale la pena conoscere gli errori che fanno i giardinieri. I più comuni sono:

  • taglio con utensili sporchi
  • mancato rispetto delle condizioni di cura
  • rifiuto di tagliare
  • tecnica di potatura impropria, come accorciare i germogli ad altezze inadeguate

Giardino paesaggistico? Ricorda di tenere d’occhio i tempi in cui puoi rimuovere in sicurezza i rami lignificati o gonfi di alcune specie vegetali. 

Ricorda anche la manutenzione sistematica strumenti da giardinaggio utile in questo tipo di attività. quale dispositivi di taglio vale la pena avere a portata di mano?

Come potare cespugli, siepi e alberi ornamentali? Scopri gli strumenti STIGA

  • potatore PCS: 100 u.a., 500 u.a., 700 u.a., 900 u.a.; SPH: 700 u.a., 900 u.a. ad esempio cesoie pz 500 u.a. fornisce circa 50 minuti di funzionamento con una singola carica della batteria. Il doppio laser cutter ha una lunghezza di 58 cm e una distanza tra i denti di 27 mm. La maniglia ruota di 180 gradi e può essere regolata in tre diverse posizioni. 

Un’altra idea interessante sono le cesoie wireless con una freccia. SPH 900 a.u.. Nello zaino possono essere riposte due potenti batterie (consigliate) da 48 V 7,5 Ah. MF 900grazie al quale si scarica il dorso e si riduce il peso dello strumento. Batterie e zaino venduti separatamente. 

  • motosega ATP 700 u.a. — Questo dispositivo cordless taglia ad un’altezza di 2,70 m, senza contare l’altezza dell’operatore (l’altezza di lavoro totale è di circa 4 m). È alimentato da una potente batteria da 48V 4Ah e da un motore da 450W. La barra di guida è lunga 25 cm e la catena è progettata per ridurre al minimo il contraccolpo. La sega è inoltre dotata di un comodo manico in gomma. Cos’altro ti serve? 
  • dispositivi multifunzioneCMT 100 a.u., CMT 500 a.u. grazie ai dispositivi multifunzione STIGA puoi dimenticarti dei lavori scomodi e pericolosi in quota! Gli strumenti sono leggeri, silenziosi e non producono fumi di scarico. Hanno un rullo telescopico, grazie al quale il lavoro è semplificato, senza la necessità di aprire la scala. SMT 500ae si raggiunge un’altezza fino a 4,30 m con un potatore e 4 m con un potatore. L’impugnatura a 112 posizioni fornisce XNUMX gradi di rotazione in modo da poter falciare ad angolo con poco sforzo. 

Arbusti ornamentali, alberi e siepi sono la decorazione del giardino. Vale la pena prendersi cura del loro aspetto impeccabile. È molto importante potare e modellare le piante regolarmente. È ora di iniziare a fare giardinaggio! 

Weiterlesen:
Lavanda: un pezzo di Provenza nel tuo giardino

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector