Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

In che modo il rastrellamento migliora la salute del prato?

Rastrellare il prato è un’attività sottovalutata, ma è importante! Scoprilo leggendo questo articolo!   

rastrellare il prato non è solo un’attività autunnale o primaverile (quando gli alberi perdono le foglie, e solo dopo l’inverno per metterle in ordine). Questa è una procedura che dovrebbe essere eseguita sistematicamente! Ci sono diverse ragioni per questo. 

Perché falciare il prato?

Il rastrellamento di foglie, rami secchi o residui di falciatura incide non solo sull’estetica del prato, ma soprattutto sulle sue condizioni! 

  • Sbarazzarsi di foglie e detriti le foglie in decomposizione non decorano il prato. Inoltre, è una potenziale fonte di malattie! Lasciati a se stessi, interrompono la struttura del tappeto erboso e inibiscono la crescita dell’erba, creando chiazze calve. Pertanto, nel tuo calendario di giardinaggio dovrebbe essere prevista una pulizia sistematica delle foglie, in particolare la raccolta di quelle che rimangono dopo l’inverno o l’autunno (quindi il loro numero sarà davvero grande). Se reagisci rapidamente, non solo ti prenderai cura delle condizioni del cortile, ma utilizzerai anche le foglie come fertilizzante naturale — dettagli nelle seguenti parti dell’articolo!
  • Ridurre il rischio di malattie del prato rastrellando ci si libera delle malattie fungine dell’erba, come, ad esempio, le vertebre del diavolo (una malattia causata dai funghi della frutta, come lo svasso, che porta alla sterilizzazione del substrato e all’infezione delle piante circostanti). Li combatterai rastrellando e pulendo sistematicamente l’erba o chiedendo aiuto. scarificatore. 
  • Migliorare la struttura del suolo — la rastrellatura aiuta a rendere il terreno più elastico e sciolto. Di conseguenza, l’acqua, l’aria e tutti i nutrienti penetrano efficacemente nella sua struttura. Ciò migliorerà la crescita dell’erba. Un lavoro intensivo con un rastrello ti permetterà di rimuovere lo sporco, «sposterai» il terreno e ciò influirà sulle sue condizioni. 
  • Pulizia dell’erba stagionale quando prepari il giardino per la stagione, pulirai a fondo il prato dalle foglie ingiallite rimanenti e dall’erba dell’anno scorso. Questo trattamento faciliterà la crescita di nuovi germogli. 
  • Ripristino di un prato danneggiato dopo l’inverno — questo periodo dell’anno ha un forte effetto sul prato, in quanto indebolisce notevolmente il tappeto erboso. Ciò è dovuto alle fluttuazioni di temperatura, al gelo e alla scarsa resistenza del prato agli agenti patogeni o ai parassiti. Fortunatamente, semplice, regolarmente eseguito procedure cosmetiche consentire agli steli di tornare rapidamente in buone condizioni e questi sono (elencati in ordine):
  1. aerazione scarificante 
  2. rotolamento 
  3. semina del prato, 
  4. fecondazione, 
  5. irrigazione,  
  6. falciare il prato e tagliare l’erba ai cordoli, 
  7. controllo delle erbe infestanti, 
  8. combattere le larve. 
Weiterlesen:
Quali piante seminare e piantare nel giardino autunnale?

Il rastrello tornerà utile nella fase di pianificazione del prato stesso. Quando vuoi preparare il terreno per piantare l’erba, scava lo strato superiore con una pala o motozappa STIG. Successivamente livellalo con un rastrello. In questo modo ridurrai il rischio di pozzanghere e ti prenderai cura anche dell’estetica del paesaggio della tua casa. 

Come spalare un prato?

Per i migliori risultati di cura, scegli il rastrello giusto per te e il tuo prato. Cosa cercare?

  • rastrello per erba — avere una certa distanza tra i denti. Grazie alla maglia fitta, puoi pettinare accuratamente la superficie, rimuovere le impurità e, inoltre, allentare il terreno. Rimuoveranno anche il feltro.   
  • rastrello per foglie — eliminare gli elementi vegetali in decomposizione (violando la struttura del prato) e proteggere il prato dai loro effetti nocivi — rallentando la crescita dell’erba o la comparsa di antiestetici luoghi vuoti.

Rastrelli e trattorini STIGA

A volte i rastrelli a mano non bastano, soprattutto se il prato è abbastanza grande. Un rastrello compatibile con i trattorini STIGA viene in soccorso. 

Rastrelli anteriori 110 cm (richiede PTO PRO) i denti arrotondati appositamente profilati miglioreranno le condizioni e la rigogliosa vegetazione dell’erba. Disposte su due file, garantiscono un lavoro efficiente e veloce. 

Accessorio adatto per trattori Estate Pro e Tornado Pro con adattatore PTO PRO richiesto (venduto separatamente). La larghezza di lavoro del rastrello è di 110 cm. 

Rastrello Park (100 e 130 cm) denti singoli disposti in una linea. Oltre ai suddetti benefici per il prato, sono utili anche per livellare terra o ghiaiaestrazione di impurità sotto forma di foglie e ramoscelli da piccoli sassolini. Compatibile con trattorini con pianale anteriore STIGA Park (non per Park 320/340) e STIGA Park Pro.

Cosa fare con il feltro rubato?

L’erba tagliata, i rami e le foglie marce possono essere messi in sacchi per il riciclaggio. 

Ci sono altri modi, ad esempio, per trasformare i resti di erba fertilizzante naturale. Per fare questo, avrai bisogno di un composter, sotto forma di un contenitore finito o di una struttura in legno che puoi realizzare da solo.

Attenzione! Prima di compostare il feltro, assicurati che la spazzatura sia priva di malattie e che le foglie siano asciutte! I rifiuti, nei quali sono già iniziati i processi di decomposizione, devono necessariamente finire nelle mani dei servizi di pubblica utilità. 

Cos’altro tenere a mente quando si crea una casa punch?

  1. Posizionare il contenitore in un luogo ombreggiato e lontano da forti venti. 
  2. Non dimenticare che dovrebbero esserci altre piante intorno alla compostiera che creino un microclima adatto che mantenga la giusta umidità dentro e intorno alla compostiera.
  3. Conservare il compost in un luogo conveniente in modo che l’acqua in esso contenuta possa defluire liberamente e il materiale possa essere facilmente estratto dal fondo. Il modo migliore per farlo è usare una compostiera estraibile.  
  4. Il compost più pregiato è quello che si forma sotto forma di strati (successivamente: secco, umido, secco). Gli esempi includono rami, erba e altri rami. I rifiuti così disposti garantiranno una buona circolazione dell’aria e un minor rischio di formazione di muffe o funghi. 
  5. Per ridurre l’odore dell’erba in decomposizione, aggiungi altre piante e oggetti secchi (come rami tagliati) al compost. 

Non compostare l’erba bagnata! Ricordarsi di asciugarlo per circa 2 giorni al sole.  

Come già sapete, il rastrellamento ha una serie di vantaggi, incluso il miglioramento della struttura del suolo. Finora avete associato questa procedura a un lavoro monotono, dispendioso in termini di tempo e impegnativo? Compatibile con trattori da giardino selezionati, il giroandanatore STIGA ti farà risparmiare tempo e ti aiuterà a lavorare in modo ancora più efficiente!      

Weiterlesen:
Principi di base della potatura primaverile di alberi e arbusti ornamentali

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector