Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Installare una siepe in giardino: cosa devi ricordare?

Una siepe è una specie di biglietto da visita per ogni giardino. Svolge non solo funzioni estetiche, ma protegge anche i passanti da occhi indiscreti. Contrariamente alle apparenze, non è difficile accettarlo, basta seguire alcune regole di base. Quale?

Quali piante da siepe scegliere?

La scelta delle piante giuste dipende in gran parte dalla funzione della siepe. Senza dubbio, per chi ha bisogno di un potente recinto naturale. il faggio sarebbe perfettoche può crescere fino a cinque metri. Anche il carpino è una soluzione ideale, che, oltre ad essere un ottimo frangivento, ha anche requisiti di terreno e cura molto inferiori rispetto alla pianta menzionata in precedenza. Thuja, che godrà del suo colore verde tutto l’anno, sarà una soluzione molto migliore per lo sviluppo di piccole aree. È anche molto popolare forsizia facile da coltivareche fiorisce magnificamente e i suoi fiori emergenti sono i presagi della primavera. Anche i cespugli di frutta come uva spina e ribes funzionano bene. L’ora di inizio della semina dipende dalle piante che scegli. Alcuni dei legni duri acquistati dal vivaio sono meglio piantati in autunno. La primavera, a sua volta, è un periodo particolarmente favorevole per il carpino, il biancospino e il faggio.

Preparazione del terreno

Prima di iniziare il processo di semina, è importante preparare adeguatamente il terreno in anticipo. Deve essere accuratamente scavato a una profondità di circa 50-60 centimetri. Questo lo manterrà allentato e aerato. Nel frattempo, dovrebbe essere pulito da pietre, erbacce e detriti, cioè tutto ciò che può in qualche modo interferire con lo sviluppo delle piante. È importante che lo strato fertile della terra non si mescoli con proprietà meno utili. Il più fertile dovrebbe essere messo da parte e posizionato sopra. Quando si riempiono i buchi, aggiungere compost o torba disossidata. L’aiuto sarà prezioso coltivatori, che allenta la struttura del terreno e garantisce risultati molto migliori rispetto a quando si scava con una pala.

Weiterlesen:
Giardino d'inverno - una ricetta per l'estate tutto l'anno

Piantare una siepe

Prima di iniziare a piantare, dovresti decidere il numero di file. Uno è ottimo per i sempreverdi. Questo tipo di siepe occuperà molto meno spazio e la cura non è impegnativa. Tuttavia, un doppiopetto ti proteggerà molto meglio dal vento o dal rumore della strada. In questo caso, puoi combinare due diversi tipi di piante, tuttavia, vale la pena controllare se gli arbusti selezionati possono crescere accanto a loro. È anche importante densità di allevamento. Nel caso di una siepe bassa, composta, ad esempio, da alcune varietà di ginepro o bosso, si ipotizza che le talee debbano essere cinque per metro. Quando si scelgono piante alte e ramificate come faggi e liguri, possono essercene un massimo di due entro cento centimetri.

Una siepe con la cura adeguata sarà bella per molti anni. Prima di decidere di piantare piante specifiche, conosci bene le loro specifiche, i metodi di cura e i requisiti per l’ambiente in cui crescono.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector