Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Maggio è il mese della semina dei fiori

Maggio è il mese in cui fioriscono i castagneti, i diplomati delle scuole superiori sostengono gli esami di maturità e i giardinieri hanno molto lavoro da fare. Come mai? I Cold Gardeners sono già dietro di noi, il che significa che le gelate non torneranno. Ora è il momento perfetto per piantare fiori senza preoccuparsi del maltempo che ne danneggia la crescita.

Quando iniziare?

Per prima cosa devi pensare a quali fiori piantare. Questa è una domanda importante, perché non tutte le piante tollerano la reciproca compagnia. Dovresti anche approfondire la tua conoscenza di Requisiti del suolo per le singole varietà. Il luogo scelto per crescere non può essere casuale, non dovresti piantare fiori «dove sembreranno belli». Devi scegliere un sito con abbastanza luce e spazio. È anche importante se questa pianta è stagionale o perenne e come apparirà tra qualche anno. Tieni presente che nel tempo si espanderà e occuperà più spazio. Qualche giorno prima indurire bene la piantacioè, portalo fuori durante il giorno e portalo a casa di notte.

Immediatamente prima della semina, il terreno deve essere adeguatamente preparato secondo i requisiti di questa specie, prima di tutto le erbacce e le pietre dovrebbero essere rimosse da esso. Quindi devi scavare una buca, che dovrebbe essere circa il doppio della dimensione della zolla. È bene riempire in parte questo luogo con il tipo di terreno che questa specie preferisce. Nella cavità preparata pianta ben piantata, poi si addormenta con terra e acque. Se la piantina si deposita un po’, è una buona idea cospargerla con un po’ di terra. I fiori devono essere monitorati e annaffiati come raccomandato. Quando noti che qualcosa non va, ad esempio, il germoglio sta appassindo o non si sviluppa come dovrebbe, la prima cosa che devi fare è controllarlo per i parassiti. Se necessario, i fiori sono ben trapiantati in un altro luogo.

Weiterlesen:
Fiori da interno che hanno un effetto positivo sulla salute

Quali fiori piantare a maggio?

Quando scegli i campioni nel negozio di giardinaggio, assicurati che le piante non abbiano foglie seghettate o scolorite e che i ramoscelli non siano rotti. La piantina deve inoltre avere una forma corrispondente alla sua tipologia e un apparato radicale ben sviluppato. La maggior parte delle piante viene piantata due volte l’anno, in primavera o in autunno. Perché allora regnano le migliori condizioni favorevoli all’acclimatamento delle piante nel terreno. Non fa troppo freddo e non troppo caldo qui. Ai primi di maggio, tra le altre cose, vengono piantate viole del pensiero, calendule, girasoli, calendule e bocche di leone. A metà di questo mese si possono porre nel terreno anche fucsie, begonie, petunie e impatiens. Alla fine di maggio, vale la pena aggiungere al tuo giardino piante come campane da giardino, dalie, anemoni o garofani marroni.

Chiunque abbia un giardino e non abbia ancora iniziato a lavorarci dovrebbe ora mobilitarsi per agire. Maggio è il momento perfetto per piantare fiori che delizieranno gli occhi per tutta l’estate.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector