Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Motocoltivatori Prorab. Gamma di modelli, caratteristiche, recensioni dei proprietari

descrizione

Marchio Prorab è un marchio relativamente giovane, ma piuttosto famoso per i suoi prodotti di qualità. L’azienda Prorab fa parte del gruppo di classe A della holding russa, che produce oltre 1000 tipi di attrezzature da giardino, apparecchiature elettriche e attrezzi da costruzione. Motoblocchi, decespugliatori, coltivatori Foreman sono degni rappresentanti di questa classe di attrezzature.

Caratteristiche e vantaggi

  • Utilizzare nella produzione di motocoltivatori in acciaio inossidabile e plastica particolarmente resistente.
  • Cambio pieghevole durevole.
  • Utilizzo di cinghie di trasmissione Fuji di alta qualità.
  • Fornito con tronchesi per impieghi gravosi in acciaio per molle, la loro installazione con bulloni e dadi neri affidabili.
  • Possibilità di piegare il coltivatore, comodo per il trasporto.

La scaletta

Motocoltivatori Foreman ha guadagnato fama grazie alle eccellenti caratteristiche tecniche, alle elevate prestazioni e alla durata. Tutti i modelli del marchio si distinguono per una qualità costruttiva esemplare, la combinazione ottimale di prestazioni e prezzi ragionevoli, vengono utilizzati per la lavorazione di terreni di medie e grandi dimensioni.

A seconda delle dimensioni del lotto, del tipo di terreno e dei carichi previsti, il potenziale proprietario potrà scegliere la modifica appropriata. La gamma di modelli è rappresentata da unità con una capacità di 2,2 CV. a macchine pesanti e potenti con un motore a benzina da 13 CV. È più razionale utilizzare i coltivatori Foreman su terreno soffice in aree fino a 15 acri.

Motocoltivatori a benzina

Prorab GT 22 e GT 21


Questo gruppo comprende motocoltivatori Prorab GT 22 e Prorab GT 21, che hanno un peso ridotto (14 — 15 kg), una potenza di 2,2 CV. Le macchine compatte sono dotate di 4 taglierine, con le quali è conveniente eseguire l’allentamento, il diserbo tra le file con una larghezza fino a 38 cm Gli accessori non sono installati su questi coltivatori.

Weiterlesen:
Gamma di modelli di spazzaneve Calibro: descrizione, specifiche e recensioni


I coltivatori Prorab GT 40T e GT 55T sono progettati per la lavorazione di terreni leggeri in aree medie. I modelli sono manovrabili: sono dotati di una trasmissione con velocità di 1 avanti / 1 retromarcia, differiscono per alcune caratteristiche tecniche.

La potenza delle macchine è rispettivamente di 4 CV. e 5 hp, i parametri di coltivazione del suolo (larghezza/profondità) sono 5/38 cm e 20/60 cm, il che ti consente di scegliere il modello giusto per le tue condizioni specifiche.

Prorab GT 65 serie BT

I motocoltivatori Prorab della serie GT 65 BT sono noti per il loro buon assemblaggio, la capacità di lavorare con vari attrezzi montati. La potenza delle macchine è di 6,5 CV, durante il funzionamento la larghezza di lavorazione arriva fino a 85 cm con una profondità sufficiente di 33 cm, il numero di ingranaggi è 1/1, sono dotate di 6 frese.

Motocoltivatori Prorab. Formazione, caratteristiche, recensioni

Motocoltivatore Prorab GT 65 BT

Viene fornita una ruota di trasporto per il trasporto del coltivatore Prorab.

La linea di motocoltivatori Foreman GT 65 BT è rappresentata da tre modelli che si differenziano per marca del motore:

Modello di coltivatore Foreman, caratteristicheGT65BTGT 65 BT (T)GT 65 BT (BS)
MotoreLoncin 170FProraboBriggs & Stratton serie 130G 950
Volume del motore, cm³196196208

Serie Prorab GT con motore 7HP.

Motocoltivatori Prorab. Formazione, caratteristiche, recensioni

Motocoltivatore Prorab GT 709 SK

Queste potenti macchine sono progettate per arare terreno vergine in aree fino a 20 acri, sono perfettamente aggregate con strumenti aggiuntivi. I modelli sono dotati di motore a 4 tempi, ruote pneumatiche, tronchesi a sei sezioni con 4 coltelli.

Le versioni differiscono per i parametri di lavorazione del suolo, alcune caratteristiche tecniche e di design. Nelle modifiche dei coltivatori Prorab GT 709 SK e GT 715 SK, la scatola del cambio è realizzata in ghisa.

Weiterlesen:
Motoblocks Agro: caratteristiche tecniche dei modelli, dispositivo, recensioni dei proprietari

Un’analisi comparativa dei coltivatori è presentata nella tabella:

Caratteristiche dei coltivatoriGT

701 SK
GT

705 SK
GT

709 SK
GT

715 SK
GT718SKGT750SK
Larghezza di lavorazione, cm8083808310085
Profondità di lavorazione, cm103010301510
Velocità avanti/indietro2 / 12 / 12 / 12 / 12 / 14 / 2

Coltivatori pesanti

Il Prorab GT 732 SK ha una potenza di 9 CV, è dotato di robuste lame (8 sezioni da 4 coltelli), che garantiscono la lavorazione del terreno con una larghezza di lavoro di 105 cm ad una profondità di 10 cm.


Il motocoltivatore Foreman GT 742 SK è vicino a un trattore con guida da terra in termini di caratteristiche tecniche: una potenza di 13 CV, dotato di dieci frese, che ara il terreno di 135 cm di larghezza in un passaggio a una profondità di 30 cm.

Coltivatori elettrici Prorab

Per uso domestico sono state sviluppate unità compatte, a bassa potenza e leggere con motore elettrico. Questa linea è rappresentata da due modelli Prorab ET 754 (0,75 kW) e ET 1256 (1,25 kW).

Motocoltivatore Prorab ET 1256

Questa tecnica è estremamente conveniente quando si lavora in stanze piccole con accesso limitato e nelle serre. La modifica del coltivatore Prorab ET 754 è dotata di 4 lame, ha una larghezza di lavoro di 30 cm La variante più potente ET 1256 con l’aiuto di 6 lame cattura una striscia di 40 cm in un passaggio.

Allegati

Per il corretto funzionamento degli accessori con un motocoltivatore, è necessario fare una scelta razionale in modo da non aumentare il carico sul motore e non degradare la qualità del lavoro. I coltivatori Prorab leggeri e a bassa potenza non sono in grado di lavorare con accessori aggiuntivi, la loro funzionalità è limitata all’allentamento e all’aratura leggera del terreno.

Weiterlesen:
Panoramica dei motoblocchi Elitech. Caratteristiche dei modelli popolari, video operativo

Motocoltivatore Foreman GT 71 SK funziona con accessori:

A differenza di altri marchi, TM Prorab offre molte opzioni diverse per combinare i parametri «larghezza / profondità» durante la lavorazione del terreno con frese. Grazie a ciò, i proprietari hanno l’opportunità di scegliere i modelli ottimali di coltivatori Prorab, necessari per coltivare determinate colture, eseguendo lavori speciali.

Motocoltivatori Foreman con motori a benzina da 6,5 ​​cv. e soprattutto affrontano con successo una serie di compiti: arano facilmente il terreno vergine, vengono utilizzati in combinazione con un aratro a due file, un erpice largo, uno scavapatate.

Il coltivatore funziona efficacemente in aggregazione con il coltivatore Foreman GT 732 SK durante la raccolta di patate e altre piante tuberose. Un aratro a fila singola eseguirà un’aratura profonda del terreno. La pompa viene utilizzata per il pompaggio dell’acqua e le unità di pompaggio per l’irrigazione. Con un erpice è conveniente tagliare solchi, preparare letti.

Piantare patate con un motocoltivatore Foreman GT 71 SK:

Sui modelli potenti, gli adattatori possono essere installati per facilitare il lavoro. Con l’aiuto di un gancio universale, viene collegato un carrello per il trasporto di merci. Ruote metalliche con alette, agenti di appesantimento forniranno al coltivatore Prorab una buona manovrabilità su terreni difficili. Spazzole, pale, discariche e altri dispositivi amplieranno notevolmente le opzioni del tuo coltivatore.

La funzionalità aumenta anche quando si utilizzano tosaerba, piantapatate e coltivatori di patate, e in inverno uno spazzaneve e bruchi.

Funzionamento e manutenzione

Le raccomandazioni per il funzionamento dei coltivatori Prorab, il primo avviamento, il rodaggio e la manutenzione ordinaria sono dettagliate nel manuale di istruzioni. I motori dei coltivatori funzionano con benzina di alta qualità AI-92, viene utilizzato olio motore SAE 10W-30.

Manuale di istruzioni del coltivatore Prorab GT 55 BT/ Prorab GT 65 BT.

Correre dentro

Prima di mettere in funzione il coltivatore, è necessario controllare tutti i componenti e le connessioni, se necessario serrare i bulloni. Quindi, riempi l’auto con carburante e lubrificanti. Durante il periodo di rodaggio — una durata di 20 ore, tutti i componenti e i meccanismi vengono lappati, i giochi di lavoro vengono calibrati.

Weiterlesen:
Panoramica del trattore con guida da terra MTZ-12 della Bielorussia. Descrizione e caratteristiche

Durante il rodaggio, l’unità non deve funzionare alla massima velocità; dopo 2 ore di funzionamento continuo, è necessario fare una pausa di 15 minuti affinché il motore si raffreddi. È necessario monitorare visivamente il funzionamento dei sistemi, controllare le condizioni delle parti mobili e degli assiemi. Al termine del processo di rodaggio, l’olio motore viene sostituito con olio nuovo, quindi l’olio motore viene cambiato dopo 100 ore.

Con l’inizio del freddo e la fine del lavoro agricolo, il coltivatore deve essere messo fuori servizio, vale a dire: pulito accuratamente dallo sporco, asciugato, lubrificato le parti con olio, coprire l’unità e metterla in un luogo asciutto.

Gravi malfunzionamenti

Spesso sorgono difficoltà nel lavoro dei coltivatori Foreman a causa della violazione delle modalità operative raccomandate, dell’uso di carburanti e lubrificanti di bassa qualità e del mancato rispetto del programma degli esami preventivi.

Se il motore non si avvia, la causa potrebbe essere:

  • Mancanza di benzina o olio;
  • Filtri del carburante o dell’aria intasati;
  • Problemi al sistema di accensione (i terminali si sono allontanati dalle candele o su di esse si è formata fuliggine);
  • Regolazione errata del carburatore.

Se la macchina vibra molto durante il funzionamento:

  • Forse stai lavorando con terreno troppo pesante;
  • Allentamento dei collegamenti bullonati dell’unità stessa;
  • L’attacco non è stato riparato correttamente;
  • La cinghia di trasmissione è guasta.

Attenzione! I motori dei coltivatori Prorab sono estremamente sensibili al surriscaldamento. Se è necessario lavorare grandi aree con terreno pesante, il regime di lavoro/riposo deve essere rigorosamente rispettato. Solo dopo un sufficiente raffreddamento del motore il motocoltivatore può essere messo in funzione; se questa condizione non è soddisfatta, può essere necessaria una seria riparazione del motore.

A volte, quando si utilizzano motocoltivatori, i proprietari devono affrontare il fatto che la macchina scava nel terreno. Ciò può essere dovuto a una serie di motivi.

  • Incoerenza del peso totale del coltivatore con frese alla qualità del terreno. Le macchine leggere sono generalmente dotate di 4 lame pesanti; quando si lavora su terreno sciolto si verifica l’immersione. In questo caso, è necessario rimuovere i coltelli estremi dalle frese e installare un agente di ponderazione del carico nella parte posteriore del coltivatore per bilanciare.
  • Il passaggio della macchina alla seconda marcia non è sempre appropriato quando si opera su terreno sciolto. Se c’è un rovescio, devi usarlo per estrarre il coltivatore o farlo manualmente.
  • A causa di un’installazione errata delle frese, la macchina può anche scavare. Dovrebbero essere reinstallati secondo le istruzioni con un’inclinazione adeguata, tenendo conto della direzione in avanti dei coltelli.
Weiterlesen:
Adattatore APM per trattori con guida a terra Neva. Revisione e recensioni del proprietario

Il rispetto delle raccomandazioni del produttore aiuterà a elaborare efficacemente il tuo sito, salvare le apparecchiature da guasti prematuri, cercare pezzi di ricambio e riparazioni costose.

Giudizi

Sergey Vasechkin, Samara:

“Un ottimo coltivatore Foreman 55, l’ho comprato per una promozione, il prezzo è normale. Lo uso in primavera e in autunno per l’aratura, il diserbo. Il nostro appezzamento è piccolo, la terra è sciolta, la potenza di 5,5 cv è sufficiente”.

Alexander:

“Coltivatore caposquadra 65 W (t). Con la normale manutenzione, funziona in modo abbastanza affidabile. Pulire il filtro dell’aria, cambiare l’olio una volta a stagione. Gli ingranaggi in plastica sono nascosti sotto l’involucro, penso che non dovrebbero esserci segni di usura. Il motore gira regolarmente senza intoppi. Tra i difetti: le maniglie non sono regolabili in altezza, un po’ scomode. E durante l’esecuzione, la candela si è spenta immediatamente.

 

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector