Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

novembre in giardino

Novembre è il mese che prende il nome dalla caduta delle foglie. La neve può cadere in qualsiasi momento, quindi questa è l’ultima chiamata per il giardinaggio autunnale. Cosa dobbiamo fare questo mese?

Non c’è da stupirsi che questo periodo sia associato a noi con una noiosa lotta con la caduta delle foglie. fogliame sdraiati sul prato, prendono il sole dall’erba, che ha costantemente bisogno di luce per svilupparsi. Inoltre, iniziano a marcire, il che crea le condizioni ideali per lo sviluppo di malattie fungine. Vale la pena usare uno strumento che aspirafoglie. Questo è un dispositivo molto pratico e maneggevole, soprattutto se hai un grande giardino o una zona con alberi a foglie caduche. Vale la pena notare che questo dispositivo sarà utile non solo in questo periodo dell’anno, ma anche in primavera e in estate. Impostando la funzione del ventilatore, è possibile pulire marciapiedi e vialetti dai resti di polvere, terra e sabbia. Indubbiamente, vale la pena usare questo aiuto autunnale.

Ora è il momento di preparare le piante per l’inverno. La manutenzione di un giardino è senza dubbio laboriosa e richiede tempo. Vale la pena dedicarsi a questo compito, la cui ricompensa sarà un bellissimo giardino in primavera.

Dopo il primo gelo, copertina piante perenni sensibili alle basse temperature e quelle che abbiamo piantato in autunno. Copertura piantata in autunno piante bulbose (tulipani, narcisi, giacinti) decomponendo uno strato di compost, foglie secche, corteccia, torba o paglia. Lo facciamo solo quando il terreno è leggermente ghiacciato, perché se allestiamo un riparo troppo presto, creeremo un buon nascondiglio per i roditori, che mangiano volentieri i bulbi delle piante ornamentali. Tale rivestimento protegge dagli sbalzi di temperatura e dall’effetto essiccante del vento gelido.

Weiterlesen:
Pulizie autunnali in giardino

Scaviamo il terreno nudo e lo lasciamo per migliorare la struttura del suolo. Oltre ai compiti importanti in questo periodo c’è lo spargimento di letame o compost sui letti, che poi scaviamo un po’. Puoi usarlo per scavare in grandi aree. coltivatori.

Non dimenticare di scaricare l’acqua dall’impianto di irrigazione e dal punto di presa dell’acqua (rubinetto esterno). Questa omissione può portare a cablaggi o installazioni interrotti e quindi a costi di riparazione non necessari.

Novembre è il periodo migliore per la conservazione degli elementi lignei dell’architettura del giardino (pergole, tralicci, graticci). Proteggiamo anche le macchine che ci facilitano il giardinaggio. Abbiamo scritto sulla cura di un tosaerba a benzina in questo articolo.

 L’intera gamma di attrezzi da giardino è disponibile su QUESTA PAGINA.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector