Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Nutrire gli uccelli in inverno

L’inverno è un periodo difficile per gli uccelli: le giornate sono brevi, la neve, il gelo, l’accesso al cibo e all’acqua è difficile. Per molti di loro, l’alimentazione è la loro unica possibilità di sopravvivenza. In inverno, l’aiuto delle persone è più spesso utilizzato da cince, passeri, mazurche e taccole. Tuttavia, va ricordato che l’alimentazione degli uccelli dovrebbe essere effettuata secondo regole ferree.

Guida di base regolarità. È meglio non iniziare a nutrirsi se non viene eseguito regolarmente. Gli uccelli si attaccano rapidamente al luogo in cui prendono il cibo. alimentatoreil luogo in cui si radunano gli uccelli deve essere protetto non solo dal gelo, dal vento e dalla neve, ma anche da altri animali come i gatti. È importante posizionarlo ad un’altezza adeguata — circa 1,5 m dal suolo. La mangiatoia deve essere pulita regolarmente da detriti di cibo e escrementi di uccelli. Questo fermerà la crescita dei batteri.

Preparare un alimentatore non è difficile. Usando l’appropriato Strumenti (ad esempio, seghe) dalle assi puoi costruire una casetta che servirà gli uccelli. È importante che il tetto dell’alimentatore sia inclinato. Se l’alimentatore non è posizionato in uno spazio aperto dove sarà esposto a vento e neve, non ha bisogno di pareti, ci sono abbastanza lamelle per evitare che il cibo cada.

Puoi anche costruire cabina per gli uccelli svernanti e in primavera può diventare un luogo per deporre le uova e prendersi cura della prole. Il capannone dovrebbe avere pareti prefabbricate e il tetto inclinato dovrebbe sporgere oltre la superficie delle pareti, coprendo l’ingresso. L’ingresso della cabina dovrebbe essere rotondo, buono se non è levigato, e avere una superficie ruvida in modo che gli uccelli non scivolino via quando entrano nella cabina. Il foro dovrebbe essere ad un’altezza di circa 30 cm. Attenzione! Non attacchiamo un bastoncino sotto l’ingresso: questo è solo per la comodità dei predatori.

Weiterlesen:
Cane in giardino - Modi per trattare gli scherzi del cane

Il cibo per uccelli dovrebbe essere preparato secondo regole rigorose. Molti negozi (come negozi di animali o di cibo per animali) hanno cibi già pronti, ma creare la tua formula non richiede troppo tempo o difficile. Il cibo per uccelli dovrebbe essere abbondante semi di girasole, avena, grano o mais. Puoi anche aggiungere uvetta, albicocche secche, mirtilli o ribes e persino verdure bollite come barbabietole o carote. Il pangrattato fresco può solo integrare il cibo per uccelli, non dovrebbe essere troppo, poiché diventeranno acido nel tratto digestivo degli uccelli. La dieta del pipistrello della frutta può essere integrata con grasso animale non salato (es. bacon). La miscela così preparata deve essere schiacciata in modo che sia più facile da ingoiare per gli uccelli. Tuttavia, va ricordato che l’alimentatore non dovrebbe essere un luogo in cui vengono riposti cibi avariati, come pane ammuffito, frutta o verdura. Se mangiati, possono causare malattie e persino la morte degli uccelli. In inverno, anche l’accesso all’acqua è limitato, quindi dovresti mettere un piccolo contenitore con acqua calda nell’alimentatore. L’alimentazione deve essere completata in primavera, in modo da non abituare gli uccelli a procurarsi facilmente il cibo e non disturbare la loro naturalezza istinto esplorativo.

Nutrire gli uccelli non richiede molto sforzo umano e può salvargli la vita. Watro attira i bambini, che non solo conoscono meglio il mondo degli uccelli, ma rafforzano anche i comportamenti positivi. Nutrire gli uccelli alati è un elemento importante della conservazione della natura.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector