Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Pacciamatura dell’erba: ripristino intensivo del prato dopo l’inverno

In primavera, il clima caldo e umido favorisce la crescita intensiva delle erbe. In poche settimane, di solito intorno alla fine di marzo e aprile, crescerà abbastanza da poter essere tagliato. Cosa fare con il rotolo?

I vantaggi di concimare il prato con l’andana

L’erba falciata costituisce circa i 2/3 di tutti i rifiuti del giardino. Se vuoi sbarazzartene, puoi spazzarli via dal prato su un lato e poi metterli in un sacco della spazzatura verde e lasciarli alla società di servizi. L’andana è invece ideale per nutrire un prato che necessita di cure particolarmente intensive dopo l’inverno.

L’erba appena tagliata è uno dei fertilizzanti naturali più preziosi; 50 kg forniscono al terreno circa 2 kg di azoto, circa 1 kg di fosforo e circa 2 kg di potassio. Pertanto, copre circa il 25% del fabbisogno annuale di fertilizzante del prato. L’andana riduce l’evaporazione dell’acqua dal terreno, il che aiuta a mantenere la temperatura e i livelli di umidità ottimali negli strati più profondi del suolo. Inoltre, previene l’erosione del suolo e rallenta la crescita delle erbe infestanti.

Cosa ricordare quando si paccia il prato?

La pacciamatura è uno dei modi più rispettosi dell’ambiente per prendersi cura del proprio prato e aiuta anche a ridurre i rifiuti del giardino. Uno svantaggio del trattamento degno di nota è il rischio di sentire antiestetici sulla superficie del prato. Questo è l’effetto della putrefazione di uno strato di erba tagliata lasciato sul prato, ad es. infiorescenze, steli o vecchi steli. Questo può essere evitato seguendo le regole di una corretta pacciamatura.

Pacciamatura del terreno 

  • iniziare a prepararsi per la pacciamatura alcune settimane prima del trattamento previsto. La cosa più importante è falciare l’erba regolarmente (ripetere ogni pochi giorni). Pertanto, lo sviluppo delle infiorescenze sarà limitato, il cui decadimento prematuro può essere la causa diretta della comparsa di feltro dannoso sul prato,
  • l’erba che falci deve essere asciutta. Di conseguenza, l’andana non marcisce e la sua distribuzione uniforme sulla superficie del prato non è problematica,
  • La pacciamatura è una forma di fertilizzazione del prato, quindi non è richiesto l’uso di altri nutrienti nel terreno. A causa di un’eccessiva fertilizzazione, l’erba cresce molto più lentamente: diventa sottile e soggetta a malattie. In casi estremi, una sovrabbondanza di macro e micronutrienti può portare a bruciature del prato,
  • prestare attenzione al tipo di terreno. Bagnato, poco permeabile, non necessita di frequenti pacciamature. A differenza dei terreni sabbiosi; la pacciamatura ne migliora le proprietà fisiche, quali: densità, plasticità, volume, umidità o compattezza.
Weiterlesen:
3 tipi di strumenti per aiutarti nel giardinaggio autunnale

Sai già quale macchina è la migliore per la cura del tuo prato!

Fonte: www.stiga.pl

Cosa cercare quando si acquista un tosaerba mulching?

Sia le falciatrici che i trattorini sono dotati di sistema mulching. Si tratta di macchine moderne e multifunzionali pensate per un lavoro piacevole e confortevole in giardino.

  • coltelli

La precisione del taglio ha il maggiore impatto sui risultati di pacciamatura. In pratica funziona al meglio il sistema a doppia lama di cui sono dotati i tosaerba a scoppio. Questa soluzione è stata utilizzata nella gamma di tosaerba a scoppio Twinclip. Il coltello superiore esegue il taglio principale e il coltello inferiore ne esegue uno aggiuntivo, che consiste nel tritare gli scarti. Pertanto, sulla superficie del prato rimane un sottile strato di andana, che si decompone rapidamente.

I tosaerba mulching sono ideali per un piccolo giardino. D’altra parte, i trattorini non sono secondi a nessuno quando si tratta di lavorare su grandi superfici.

  • altezza di taglio

La regolazione dell’altezza di taglio consente di controllare la quantità di erba tagliata rimanente sul prato. Inoltre, consente di adattare il dispositivo alle condizioni meteorologiche prevalenti.

Nel caso della pacciamatura, l’erba va accorciata di 1/3 della sua altezza (in condizioni di asciutto, di circa 1/4). I moderni tosaerba progettati per la falciatura e la pacciamatura simultanea dell’erba, così come i trattorini da giardino, sono dotati di un comodo meccanismo di regolazione dell’altezza di taglio — centrale o manuale (mediante una leva). Sui tosaerba Muliclip (es. 47 SQ B) è possibile impostare liberamente una delle cinque posizioni di taglio che vanno da 31 a 80 mm. Una soluzione simile è stata utilizzata nella serie 3 in 1 come Twinclip 55 SB con sette posizioni di smusso che vanno da 25 mm a 77 mm.

  • Velocità di taglio
Weiterlesen:
Giardino alla francese - splendore barocco nel giardino

La funzione di controllo della trazione non solo facilita le manovre del tosaerba, ma consente anche di regolarne il funzionamento in base all’altezza e alla densità dell’erba.

La pacciamatura è un’ottima alternativa allo smaltimento dell’erba tagliata. Anche il più economico. Dal momento che stai alimentando il terreno del tuo giardino con un’andana naturale carica di preziosi micro e macro elementi, non è necessario investire extra in un fertilizzante separato. Di conseguenza, puoi goderti un prato perfettamente curato e ben curato, la cui manutenzione non richiede sforzi e costi finanziari.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector