Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Piantagione autunnale del prato

Sia che tu stia cercando di piantare un giardino o semplicemente di aggiungere un po’ di verde all’ambiente circostante, non devi preoccuparti che cada! In questo periodo dell’anno puoi anche creare un bel prato. Nel prossimo articolo ti consiglieremo come farlo bene e cosa evitare.

Vantaggi di avviare il tuo prato in autunno

Questo tipo di azione ha molti vantaggi. Innanzitutto è importante che la terra riscaldata dal sole estivo sia calda e sia un substrato ideale per la germinazione delle piante. Inoltre in autunno la temperatura rimane costante, non scendendo sotto i 6-8 gradi (questo è il minimo che dovrebbero avere le piante in crescita), non si può temere che sia troppo alto e asciughi il terreno. Si formeranno i prati seminati in questo momento sistema di rooty prima dell’inverno, saranno anche meglio preparati per la calda estate. Inoltre, in questo periodo dell’anno, l’aria e il suolo mantengono un livello dell’acqua adeguato, anche grazie alla sua condensazione, che ha un effetto positivo sullo sviluppo delle giovani piante.

Una corretta preparazione del terreno

Un aspetto molto importante è la qualità del terreno: dovrebbe avere un pH di 5,5-7. I muschi appariranno in aree troppo umide e le piante appassiranno in aree troppo secche. Per prima cosa devi pulire il terreno da erbacce, pietre e foglie. Il prossimo passo è allentare il terreno: questo può essere fatto manualmente, palatuttavia, questo richiederà molto tempo. A questo scopo è meglio usare coltivatori. È anche importante annaffiare il sito dopo questi lavori: tale trattamento stabilizza il substrato. Il terreno così preparato sarà adeguatamente preparato per la semina.

Weiterlesen:
Piantine in crescita a casa passo dopo passo

Due modi per organizzare un prato in autunno

Il prato è posato in due modi. Il primo è solo seminare: questo è un modo più economico, ma richiede precisione e pazienza. Questo può essere fatto a mano o con una seminatrice. È molto importante scegliere il giusto tipo di erba, poiché il processo di germinazione e crescita può essere diverso per ogni erba. Dopo la semina, i semi dovrebbero essere cosparsi con un sottile strato di terreno. La seconda opzione è acquistare erba già pronta in un rotolo: tale erba è già ben radicata e ci vogliono diversi giorni prima che inizi a germogliare nel terreno.

Come prendersi cura di un prato giovane?

La cura di un prato giovane deve essere adattata alle condizioni esterne. condizioni meteorologiche. Nel caso in cui la temperatura sia abbastanza alta e non piova, non dimenticare di annaffiare regolarmente. Se ci sono punti vuoti, pianta i semi il prima possibile per prevenire la crescita di erbacce e un prato antiestetico. L’erba giovane può essere falciata quando raggiunge un’altezza di 8-10 cm.

Errori comuni

Anche i giardinieri, specialmente quelli inesperti, a volte commettono errori. Cosa è meglio evitare quando si organizza un prato in autunno? Prima di tutto — preparazione impropria del terreno — l’erba ha i suoi requisiti e semplicemente non crescerà su un terreno troppo acido e altamente compatto. Alcuni anche ignorano tipo di semeseminare lo stesso ovunque è un errore, perché a seconda delle condizioni, come il grado di ombreggiamento o la frequenza del calpestio, si dovrebbe scegliere il tipi di erba. Anche una precisione insufficiente è un errore: una semina irregolare o una copertura di semi insufficiente possono portare a campi vuoti.

Weiterlesen:
Come coltivare un albero di limoni in casa?

Come puoi vedere, stendere il prato in autunno è un’ottima idea. Tuttavia, assicurati di preparare prima correttamente il terreno e di scegliere la giusta miscela di semi. Inoltre, non dimenticare la cura adeguata di un prato giovane: tutte queste procedure ti permetteranno di goderti un’erba bella e verde senza preoccuparti degli spazi vuoti.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector