Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Piante che spaventano gli ospiti indesiderati

Il giardino dovrebbe essere un luogo dove la natura regna. Sfortunatamente, le sue leggi sono crudeli e spesso questo è il lotto di rose, fragole o altre piante preferite amorevolmente curate. diventare una vittima di parassiti. È per questo motivo che l’uomo ha il diritto di interferire con questo corso naturale delle cose. Tuttavia, le sue azioni non dovrebbero essere aggressive! Spesso basta sapere cosa e dove piantare per non dover ricorrere all’uso di prodotti sintetici.

Nasturzi

L’uso principale e più noto di questi girasoli comuni è nella loro fabbricazione. «Trappole» per afidi. Amano il loro odore, quindi affollano interi germogli, perdendo interesse per le altre piante vicine. Concentrare tutti i coleotteri in una piccola area li rende molto più facili da rimuovere. Può funzionare in modo simile lavanda o piccante.

calendula

Un giardino con fiori di calendula lungo i sentieri è molto utile. Sono una soluzione ecologica al problema di vari parassiti, dal più piccolo al più grande. Le radici di questi fiori sono attratte l’una dall’altra nematodi del suoloche, senza la loro presenza, potrebbero causare danni all’intero giardino. Tagete di semina, soprattutto se integrato maggiorana o zecca da campoRespinge anche le formiche. Se non bastasse, piace anche ai roditori avvolgimentoscappare da loro.

odori

La divisione dell’erbario nel giardino consente non solo di estrarre le spezie da soli, ma anche rimedi naturali, ma ha anche un effetto benefico su altre piante. Il basilico respinge zanzare e mosche e ha anche un effetto positivo sulla salute di cetrioli e pomodori — previene le loro malattie. Salvia con timo respingono efficacemente le lumache e le larve di cavolo. Inoltre, quasi tutte le erbe con un forte odore attirano creature benefiche, ad es. anche пчелы.

Weiterlesen:
Cascata in giardino - da dove cominciare

Molte piante, singole o in coppie specifiche, aiutano a proteggere il giardino. La conoscenza dell’arte di selezionare le specie adatte ti consente di farlo in modo significativo limitare l’uso di sostanze chimiche, dando vita a un giardino sano e sostenibile che tutti sognano. Basta un po’ di immaginazione per combinare valori estetici con influenze benefiche e creare composizioni meravigliose.

Con un po’ di conoscenze pratiche nel campo della botanica, puoi sostenere dolcemente Madre Natura nella protezione dei suoi frutti. Petali di fiori intatti e ottimi benefici per il gusto e la salute delle verdure saranno la migliore ricompensa per un’attenta selezione delle specie, supportata dal loro posizionamento deliberato.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector