Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Preparazione per il letargo a dicembre in giardino

Presto i giardini saranno coperti di neve e la temperatura scenderà sotto lo zero. Tali condizioni sono sfavorevoli per le piante in giardino. Ecco perché vale la pena prendersene cura, specialmente quelli che sono stati piantati durante l’anno passato.

È estremamente importante eliminare tutte le tracce dell’autunno dal prato, ad es. foglie e altri detriti organici. Finché il tempo lo permette, il prato dovrebbe essere falciato. Prima dell’inverno, lascialo lungo circa 5 cm Vale la pena investire in fertilizzante di potassio, che proteggerà l’erba dal gelo.

Se stai coltivando piante e fiori in vaso, usali in modo appropriato. garantire. Il modo più semplice è mettere i vasi in una scatola di cartone con dentro foglie, paglia, torba o giornali accartocciati. Puoi anche avvolgerli con cartone ondulato o stuoie di paglia. Le conifere colonnari dovrebbero essere legate con spago. Ciò impedirà loro di rompersi sotto la neve eccessiva.

La protezione del suolo intorno ad alberi, arbusti e piante perenni ha un enorme impatto sul modo in cui un giardino sopravvive all’inverno. pacciamatura, cioè ricoprendo il terreno con un materiale adeguato, protegge il terreno dagli effetti appassiti del gelo e dei forti venti. I materiali organici sono più spesso utilizzati per coprire il terreno, ad esempio: corteccia, trucioli, segatura, paglia, foglie di alberi decomposte, compost, letame. Lo strato di pacciame non deve essere più spesso di 5 cm e non deve toccare i germogli verdi, per non far marcire le piante. La pacciamatura con materiale organico ha un effetto positivo sul giardino. È anche una forma di fertilizzazione. La lettiera si decompone, fornendo alle piante sostanze nutritive.

Weiterlesen:
Patisons: come coltivare e mangiare?

Dopo aver svolto lavori per proteggere alberi e piante, non bisogna dimenticare il regolare проверкаCome affrontano l’inverno? Particolare attenzione dovrebbe essere prestata ai sempreverdi, controllare lo stato delle coperture sugli arbusti e, se necessario, correggerle. I tuberi e i bulbi che non svernano nel terreno devono essere controllati regolarmente. Il marciume deve essere rimosso e altri, se necessario, spruzzati con un fungicida. D’altra parte, le piante da balcone che vengono conservate al chiuso in inverno richiedono il controllo della temperatura. 6-8 ° C e l’accesso alla luce. I vasi posizionati nelle stanze necessitano di quanta più luce possibile, quindi dovrebbero essere posizionati il ​​più vicino possibile alla finestra. Dovresti prenderti cura del prato in inverno senza applicare grandi masse di neve, poiché ciò può portare alla decomposizione dell’erba (abbiamo scritto sui metodi di rimozione della neve in questo articolo).

Se il giardino ha uno stagno, assicurati che il ghiaccio non copra l’intera superficie. I pesci devono avere accesso all’ossigeno e rompere il ghiaccio con un’ascia o un piede di porco può essere pericoloso per loro.

L’inverno è il momento in cui il giardino si addormenta, ma non dobbiamo dimenticare le piante in attesa della primavera e monitorare costantemente le condizioni del giardino.

 

L’offerta completa di spazzaneve è disponibile su QUESTA PAGINA.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector