Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Primavera — calendario del giardinaggio da aprile a giugno

Aprile, maggio e giugno sono il periodo di maggiore attività di tutti i proprietari di spazi verdi. Durante questo periodo, alcune attività dovrebbero essere eseguite con particolare attenzione ed efficienza, poiché sono cruciali per lo sviluppo della vegetazione nel tuo sito.

LA PRIMAVERA OFFRE MOLTE OPPORTUNITÀ

Ogni proprietario di un giardino sa che per godersi un angolo colorato di natura sul proprio sito in estate, è necessario lavorare sodo in primavera. Lo scioglimento annuale della robbia annuncia l’inizio del riscaldamento. Nelle culture balcaniche, allo stesso tempo, un braccialetto di cotone fatto a mano chiamato “necrosi” viene appeso agli alberi in onore della nuova vita che sta arrivando con temperature positive. C’è una ragione per cui tradizioni così diverse hanno lo stesso significato. La primavera è un periodo vitale per l’ambiente naturale, quindi sfruttare bene questo periodo permetterà al tuo giardino di “rinnovarsi”.

APRILE APPARTIENE ALLE ROSE

È ora di iniziare a pulire il giardino. Se non l’hai mai fatto prima, i rastrelli e le forbici per piante dovrebbero diventare i tuoi attributi essenziali. Sarà necessario liberare i prati da rami intasati e foglie secche. Un importante elemento di cura durante questo periodo è anche la potatura. Se ci sono rose nel tuo giardino, dovresti iniziare il trattamento con loro. Se hai bisogno di tagliare una vegetazione più massiccia o rimuovere rami indesiderati da grandi arbusti o piccoli alberi, il potatore SHP 60 può aiutarti, in grado di gestire rami fino a 28 mm di diametro.

Il dispositivo è molto facile da usare e comodo, grazie alla maniglia con regolazione a tre stadi. Aprile è anche il mese migliore per piantare nuove rose. Nella seconda metà del mese vanno piantati anche alberi da frutto e fiori da frutto resistenti al freddo come nasturzi, calendule, girasoli e cosmo. Durante questo periodo fioriranno crochi, primule, narcisi, tulipani, viole del pensiero e forsizia.

MAGGIO — «GIARDINIERI DEL FREDDO»

«Giardiniere del freddo» a metà mese è il nome convenzionale di un fenomeno atmosferico consistente in un improvviso afflusso di aria polare e un calo significativo della temperatura a breve termine. Cadono più o meno il 12-14 maggio, dopodiché non dovrebbero esserci temperature negative. Quindi questo è il momento perfetto per piantare piante sensibili al freddo. Si adattano bene azalee e rododendri, gerani, petunie e surfine. Vale anche la pena piantare fiori tipici estivi come: dalie, gladioli, barbe o tigri pavone. È anche un ottimo momento per alcune verdure, tra cui piselli, fagioli, ravanelli, zucca o zucca. Prima dell’instillazione, i semi possono essere immersi in acqua tiepida per diverse ore.

Maggio è anche il mese migliore per la cura di base del prato (falciatura) e il lavoro finale di giardinaggio. Vale anche la pena iniziare una fertilizzazione intensiva, che rafforzerà il terreno. A tale scopo, puoi utilizzare rami tagliati e altri «rifiuti» del tuo giardino. È sufficiente far passare il tutto attraverso un apposito alimentatore nel dispositivo Bio Master 2200, che viene utilizzato per ottenere talee che sono un fertilizzante naturale o compost ideale.

 

Weiterlesen:
Innaffiare il giardino: come farlo bene?

Fare il compost, potare le piante e falciare regolarmente l’erba sono le attività di giardinaggio più importanti nella stagione estiva.

Fonte: www.stiga.pl

 

GIUGNO — IRRIGAZIONE, ALIMENTAZIONE, NUOTO

Giugno è un mese relativamente secco per le condizioni polacche, quindi è necessario annaffiare il prato in modo intensivo e sistematico. Continua a concimare e inizia ad allentare il terreno. Anche il prato dovrebbe essere falciato frequentemente. Per giardini molto grandi, oltre 500 mq, vale la pena acquistare un apparecchio dotato di motore a scoppio, come il Combi 2 S.

Questo modello è caratterizzato da un’ampia regolazione dell’altezza di taglio, da 27 mm a 80 mm. Se il tuo giardino ha uno stagno, questo è il momento migliore per piantare piante acquatiche. Se non hai dimenticato i preparativi precedenti, il tuo giardino avrà un bell’aspetto a giugno — dopotutto, questo è un periodo di intensa fioritura di molti fiori e arbusti.

Quando pianifichi i lavori di giardinaggio per la prossima stagione, non dimenticare che non è la loro quantità, ma soprattutto la qualità che è responsabile dell’aspetto estetico del tuo giardino. Con l’aiuto dell’attrezzatura STIGA, non solo affronterai in modo professionale, ma anche rapidamente tutte le attività obbligatorie.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector