Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Produzione di supporti per uva

Quando si coltiva l’uva, è importante avere una struttura di sostegno che possa sostenere il carico della vite e allo stesso tempo garantirne la crescita, consentendo una distribuzione uniforme della luce solare. Il supporto per l’uva può essere progettato con le tue mani.

Produzione di supporti per uva

Produzione di supporti per uva

Scopo e varietà

L’uva è un arbusto perenne simile a una liana che, man mano che cresce, richiede spazio libero per allungare i rami, fornendo un buon accesso all’aria e una distribuzione uniforme del calore. Le strutture di supporto consentono di creare condizioni favorevoli per una cura di alta qualità della pianta ed evitarne l’ispessimento, che previene l’insorgenza di malattie infettive batteriche e fungine.

Tipi di strutture

Gli edifici di supporto fanno:

  • colonnare diritto,
  • a forma di baldacchino semi-arco,
  • a forma di arco.

A seconda della superficie del vigneto e della dimensione dei cespugli di vite, le strutture portanti sono realizzate su un piano o su due lati.

Design a piano singolo

Un traliccio a un piano è più spesso utilizzato quando si forma un vigneto in una casa di campagna in appezzamenti di giardini di piccole dimensioni, quando i cespugli di vite sono ancora piccoli.

Il vantaggio dell’utilizzo dei tralicci a cavità singola è la velocità del loro assemblaggio e la facilità di costruire un supporto per l’uva con le proprie mani. Allo stesso tempo, la vite viene distribuita con la necessaria uniformità lungo il piano di appoggio, consentendo contemporaneamente la maturazione degli acini e creando accessibilità e comodità per cure di alta qualità.

Un traliccio a telo singolo non è adatto alla coltivazione di varietà varietali alte.

Weiterlesen:
Trattamento dell'uva con solfato di rame in primavera

Costruzione a doppia cavità

Un traliccio a due strati è conveniente per la coltivazione di colture orticole su vaste aree destinate a vigneti con spazio sufficiente. Il suo vantaggio è la possibilità di piantare ulteriori cespugli d’uva senza danneggiare le piante già in crescita, senza limitare lo spazio libero. Un traliccio a due strati crea condizioni più favorevoli per l’impollinazione delle colture orticole e la successiva raccolta. Lo spazio ombreggiato sottostante è spesso utilizzato come luogo per la costruzione di un gazebo.

Realizzazione di una struttura colonnare

Produzione di supporti per uva

Non è difficile realizzare una struttura portante

Una versione colonnare diritta di una struttura portante è costituita da pali installati in fila e un filo o cavo teso attraverso di essi.

Nella produzione di pilastri di supporto fai-da-te sono montati a intervalli di 2,5-3 m l’uno dall’altro. L’altezza ottimale di ciascun pilastro è fino a 2-2,5 m, il diametro è di 7-10 cm La profondità a cui sono sepolti i supporti, garantendo l’affidabilità della struttura, è di almeno 0,5 m Per dare forza, le fondamenta dei pilastri interrati sono cementati.

Materiali per la produzione di pilastri di supporto:

  • metallo,
  • Di legno,
  • calcestruzzo.

Se le travi in ​​legno vengono utilizzate come pilastri di supporto, vengono rivestite con un antisettico prima dell’installazione per aumentarne la durata. Il supporto metallico è trattato con pitture e vernici anticorrosione.

singola cavità

I pali intermedi sono installati a intervalli di 3-4 m l’uno dall’altro. Un filo o un cavo zincato viene tirato tra i pilastri di supporto installati, fissandoli con una staffa metallica, un anello o un angolo. La distanza ottimale tra le file di filo è di 40 cm Di solito sono sufficienti 3 file, ma la creazione di 4-5 è considerata un’opzione più produttiva, mentre la prima fila viene tirata a una distanza di 0,5-1 m da terra.

Weiterlesen:
Uva Blagovest

Doppia cavità

Lo schema di progettazione per una doppia cavità è simile. Allo stesso tempo, la distanza tra i piani è di 1-1,5 M. Il filo viene tirato secondo lo stesso principio, partendo da una distanza di 0,5-1 m da terra, mantenendo un intervallo tra le file di 40- 50 cm.

Il design utilizza tralicci a forma di T o V.

Realizzazione di archi e semiarchi

Molto spesso, i coltivatori utilizzano tipi di strutture di supporto semi-arco, soprattutto per risolvere il problema dello spazio limitato nel terreno del giardino, combinando l’edificio originale con l’organizzazione di aree ricreative all’ombra creata dalla vite.

La struttura semiarcata permette di coltivare l’uva solo in 1 fila, ma crea le condizioni per la coltivazione di diverse varietà varietali con diversi periodi di maturazione.

I supporti ad arco per l’uva sono adatti per aree con grandi aree di impianto. Sono più difficili da eseguire, comportano la coltivazione dell’uva su 2 file.

Supporto fai-da-te per l’uva)

Quale dovrebbe essere il traliccio per l’uva

ALBERI D’UVA – Costruire un Grape Treilis

Per la fabbricazione di supporti per uva sotto forma di archi e semiarchi, è necessario:

  • archi calcolati nella quantità richiesta in base alla lunghezza della struttura portante; sono adatti per doghe in legno, tubi in plastica,
  • cremagliere sepolte nel terreno, per loro è adatto un tubo di metallo 20-40 mm,
  • traverse, che utilizzano tubi da 10-20 mm,
  • filo di acciaio del diametro di 3-4 mm, viene tirato tra i montanti e le traverse.

conclusione

Un supporto per cespugli di vite è una struttura necessaria per la coltivazione di colture orticole. Rendilo davvero te stesso usando materiali diversi.

Weiterlesen:
Caratteristiche dell'uva da potatura estiva

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector