Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Qual è il momento migliore per piantare l’uva?

L’uva è una delle bacche più ricercate sul mercato. La pianta è termofila e molti giardinieri si chiedono a che ora sia meglio piantare l’uva. Ci sono solo due opzioni ottimali per piantare una pianta: in primavera o in autunno.

Qual è il momento migliore per piantare luva?

Qual è il momento migliore per piantare l’uva?

Quando piantare l’uva

Ogni stagione ha i suoi pro e contro per piantare piantine. C’è il rischio di morte delle piante sia in autunno che in primavera. Ma c’è ancora una differenza tra la semina primaverile e quella autunnale dell’uva. Consideriamoli più in dettaglio.

Periodo primaverile

Piantare l’uva in primavera è positivo perché la pianta ha il tempo di rafforzarsi prima delle forti gelate invernali. Un cespuglio piantato in primavera attecchisce molto bene durante la stagione estiva, riducendo così il rischio di morte delle piante. Ma ci sono aspetti negativi nella semina primaverile. Ad esempio, il terreno in primavera non ha abbastanza umidità per saturare il raccolto, quindi dovrai monitorare costantemente le condizioni dell’uva e, se necessario, annaffiarla abbondantemente.

In primavera c’è una difficoltà nell’acquisizione di materiale vegetale di alta qualità, dovrai preparare tu stesso il taglio. Oppure acquista in anticipo in autunno e conserva fino alla primavera, che può anche essere difficile, perché la piantina non deve essere danneggiata o seccata.

Piantare una piantina in primavera

Prima di piantare un cespuglio in primavera, è necessario preparare accuratamente il terreno in anticipo. Anche prima dell’inverno, il terreno deve essere scavato e concimato. Già durante la semina primaverile, è necessario preparare le buche, per questo è necessario scavare buche e riempirle con 12-15 cm di macerie.

Weiterlesen:
I benefici e i danni dell'uva Kishmish

La dimensione delle buche scavate è di 80×80 cm Mescolare il terreno scavato con l’humus e versarlo di nuovo. Dovrebbe esserci uno spazio nella buca, circa 0,5 m, e lì posizioniamo la piantina.

periodo autunnale

Qual è il momento migliore per piantare luva?

Piantiamo in inverno

In autunno, la terra ha molta umidità, puoi annaffiare la pianta piantata molto meno spesso che in primavera. La piantina autunnale si sviluppa rapidamente, durante l’inverno attecchirà nel terreno e in primavera darà nuovi germogli. E un altro degli aspetti positivi della semina autunnale è una vasta gamma nella scelta delle piantine. I viticoltori in autunno hanno una grande opportunità di acquistare qualsiasi varietà di uva.

Il problema della semina in autunno sono le gelate improvvise che possono uccidere una giovane pianta. Un cespuglio piantato nel tardo autunno è ancora fragile e potrebbe non resistere al freddo.

Come piantare piantine in autunno

Prima di piantare una piantina in piena terra, è molto importante prepararla. Per prima cosa tagliate le loro radici, dopo un po’ mettetele in una poltiglia di argilla e letame. Dopo tale procedimento, le uve vengono piantate in buche preparate fin dall’estate. La cosa più importante della semina in autunno è la preparazione per l’inverno. Esistono tre modi per proteggere una giovane pianta dal gelo:

  1. Il riparo parziale è una delle opzioni comunemente utilizzate. La parte inferiore del cespuglio è ricoperta di terra e la parte superiore di paglia.
  2. Riparo completo: in questo caso, puoi utilizzare qualsiasi materiale, ad esempio vecchi vestiti, un copriletto, una coperta e coprire tutto con un film sopra.
  3. Hilling: la pianta è isolata con paglia e in cima è ricoperta da un contenitore di dimensioni adeguate. Dall’alto, tutto è ricoperto da uno strato di terra.
Weiterlesen:
Descrizione delle uve Etalon

Materiale di impianto

Anche la scelta del materiale di semina deve essere affrontata in modo responsabile, poiché non è possibile salvare in alcun modo una piantina danneggiata. Per sapere con certezza se la pianta è in buone condizioni, è necessario controllare l’apparato radicale, poiché l’aspetto delle radici principali contribuisce alla rapida costituzione delle piantine. In primo luogo, la lunghezza delle radici non deve essere inferiore a 20 cm In secondo luogo, la lunghezza del germoglio annuale dovrebbe essere di circa 0.2 m dall’inizio della radice principale. È anche importante determinare se la piantina è essiccata, questo può essere riconosciuto dal colore del taglio della punta della radice. Se il suo colore corrisponde a una sfumatura lattiginosa o chiara, la piantina è di alta qualità.

talee

Molti giardinieri usano la tecnologia di piantare talee. Affinché possano attecchire meglio, è necessario scegliere talee verdi.

Vengono tagliati quando il cespuglio inizia a fiorire o due settimane prima. I germogli rimasti dopo il pizzicamento sono i più adatti. Sono tagliati in modo che ognuno di essi abbia 2 reni. Immediatamente dopo la procedura, vengono posti in una nave con acqua. I cavedani preparati vengono portati in serra fino all’autunno. Dopo che sono stati inviati per la conservazione durante l’inverno nel seminterrato. Piantato in buche preparate in primavera.

Quando piantare l’uva in primavera o in autunno

quando piantare l’uva

Come piantare l’uva in primavera (piantare talee d’uva, come piantare l’uva)

conclusione

Quando piantare una pianta, ogni giardiniere sceglie da solo. È importante ricordare che, indipendentemente dal periodo dell’anno in cui pianti le piantine, una delle condizioni più importanti è la cura della pianta, che ti aiuterà a ottenere un buon raccolto.

Weiterlesen:
Uva Blagovest

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector