Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Regolazione carburatore motosega. Dispositivo, istruzioni, recensioni

Regolazione carburatore motosega

La qualità e le prestazioni della tua motosega dipendono da molti fattori, ma oggi parleremo di malfunzionamenti del carburatore. Molto dipende dal lavoro di questo nodo, incluso il tuo buon umore. Hai preso la motosega tra le mani, ma non si è avviata, oppure ha iniziato e ha iniziato a starnutire e sparare, perdendo completamente potenza. La tua giornata è rovinata e i pensieri sono nella tua testa: qual è il motivo, dove cercare un maestro e quanto costerà la riparazione.

Regolazione carburatore motosega. Dispositivo, istruzioni, recensioni

Parti di motosega

Tuttavia, non dovresti disperare in anticipo, la maggior parte dei malfunzionamenti del carburatore può essere riparata con le tue mani o regolata nel garage di un vicino.

Gravi malfunzionamenti

Se ti sei mai chiesto un carburatore, non puoi fare a meno di notare che tutti i fori sul gruppo sono estremamente piccoli. Anche una lieve contaminazione causata da carburante di scarsa qualità può portare a una circolazione impropria del carburante o dell’aria. Sì, i filtri sono installati sull’ingresso e sull’uscita, ma non sempre fanno il loro lavoro. A cosa porta questo? Qualsiasi meccanico ti dirà le conseguenze.

I principali malfunzionamenti della motosega dovuti al carburatore:

  • Il consumo di benzina è aumentato, dal tubo di scarico esce fumo nero denso, c’è molto bruciato e fuliggine intorno;
  • Il motore parte, ma starnutisce e spara al carburatore;
  • Il motore ha perso potenza, la motosega non «trascina» più;
  • Non sei stato in grado di avviare la tua motosega;
  • È impossibile ottenere il normale funzionamento del motore: i giri fluttuano continuamente;
  • La motosega si arresta subito dopo l’avviamento o quando si preme bruscamente l’acceleratore;

Come puoi vedere, i problemi di un carburatore difettoso ci sono garantiti. Inoltre, senza lo smontaggio dell’assieme e la sua successiva regolazione, è improbabile che vengano eliminati. Pertanto, ha senso conoscere meglio il dispositivo del carburatore.

Weiterlesen:
Decespugliatore a benzina "Calibre" BK-1980. Specifiche e regole operative

Dispositivo carburatore

In questa breve recensione, non saremo in grado di descrivere in dettaglio tutti i dettagli del carburatore e di familiarizzare a fondo con tutte le sfumature del suo funzionamento, ma ci concentreremo solo sui punti principali.

Regolazione carburatore motosega. Dispositivo, istruzioni, recensioni

Dispositivo carburatore motosega

Il carburatore è composto dai seguenti componenti:

  • Tubo con serranda dell’aria. Una piccola galleria del vento, progettata per regolare il flusso d’aria. La serranda trasversale, a seconda della sua posizione, riduce o aumenta la quantità d’aria, impoverendo o arricchendo la miscela di carburante;
  • Diffusore. Realizzato sotto forma di un restringimento alla fine della galleria del vento. Il compito principale è aumentare la pressione e la velocità dell’aria quando viene miscelata con il carburante;
  • Ugello o atomizzatore. Progettato per fornire carburante e miscelarlo con ossigeno.
  • camera galleggiante. Uno speciale serbatoio che fornisce un livello stabile di benzina all’ingresso del canale dell’aria.

Come funziona il carburatore

Molto spesso, i problemi nel carburatore possono essere risolti manualmente. Tuttavia, per questo è necessario comprendere i principi di base del suo lavoro.

Regolazione carburatore motosega. Dispositivo, istruzioni, recensioni

Come funziona il carburatore

Il principio di funzionamento del carburatore:

  • Dopo aver avviato il motore, si apre la serranda attraverso la quale l’aria entra nel carburatore;
  • Nella galleria del vento e nella camera del galleggiante viene creata una zona di bassa pressione, per cui l’aria viene aspirata attraverso il diffusore;
  • L’intensità della presa d’aria cambia, a seconda della posizione in cui è impostata la serranda;
  • In questo momento, la benzina entra nel diffusore dal serbatoio della motosega, dove si mescola con l’aria;
  • Si forma una cosiddetta miscela aria-carburante, che viene inviata attraverso i canali di aspirazione direttamente nella camera di combustione;
Weiterlesen:
Confronto tra motoseghe e seghe elettriche. Recensione, recensioni

Periodo di regolazione del carburatore

Prima di prendere in mano una chiave inglese e un cacciavite, chiariamoci in quali casi è possibile migliorare il funzionamento di una motosega regolando il carburatore.

La regolazione del carburatore è necessaria se:

  • Viti di regolazione usurate o allentate. La ragione di ciò può essere sia un matrimonio di fabbrica che la vibrazione che accompagna il funzionamento di una motosega. Con questo malfunzionamento è possibile regolare il carburatore senza rimuoverlo dalla motosega;
  • La causa più comune di malfunzionamento del carburatore è la contaminazione. La colpa è del proprietario dell’unità. Ovviamente, il proprietario non ha prestato sufficiente attenzione alla pulizia e alla cura del filtro dell’aria e ha guardato attraverso le dita la qualità del carburante. In questo caso, una regolazione non può più scendere. Ora devi smontare completamente l’assieme, soffiare attraverso tutti i canali, sciacquarlo, rimuovere il calcare e il calcare, quindi montare e regolare;
Regolazione carburatore motosega. Dispositivo, istruzioni, recensioni

Pulizia del filtro dell’aria
  • Non è necessario regolare una nuova motosega. Tuttavia, nel tempo, si verifica una grave usura di tutti i componenti, compreso il motore. La tua motosega ha iniziato a funzionare male alle alte velocità e sotto carico. Le impostazioni di fabbrica non aiutano più. In questo caso, puoi regolare il carburatore secondo altri parametri, tuttavia questa è una soluzione temporanea, in un modo o nell’altro è necessario riparare il motore;

Regolazione del carburatore

Come abbiamo già accennato, il produttore imposta impostazioni abbastanza accurate in cui la tua motosega dovrebbe funzionare bene. Tuttavia, durante il funzionamento, si verifica l’usura dei singoli componenti e parti, le regolazioni di fabbrica vengono violate.

Il movimento di una qualsiasi delle viti di regolazione, nemmeno un quarto di giro, può portare a conseguenze piuttosto spiacevoli.

Se noti che la motosega non funziona bene, ha perso potenza, spesso si blocca senza un motivo apparente: è ora di regolare il carburatore.

Regolazione carburatore motosega. Dispositivo, istruzioni, recensioni

Viti di regolazione del carburatore

Il processo di regolazione di una motosega cinese viene eseguito manipolando tre viti: H (alta), L (bassa) e T. La vite T, a seconda di dove e da chi è stata realizzata la motosega, può essere contrassegnata con S o LA.

  • Alto: regola il funzionamento della motosega alle alte velocità, è responsabile del funzionamento del getto principale;
  • Basso: responsabile del funzionamento del motore ai bassi regimi, responsabile del getto del minimo;
  • T (S, LA): con l’ausilio di questa vite si regola il livello ottimale del minimo;
Weiterlesen:
Gamma di motoseghe Huter. Istruzioni per l'uso e la manutenzione, guasti principali e loro soluzioni

Quando inizi a regolare il carburatore, trova il passaporto della motosega con una tabella degli angoli di rotazione delle viti di regolazione. La regolazione può essere eseguita con un cacciavite piatto speciale o ordinario.

Istruzioni dettagliate per la regolazione del carburatore:

  • Installare la motosega in una stanza ben illuminata o in uno spazio aperto;
  • La fase successiva dipende dalla motosega. Su alcuni modelli è possibile effettuare la regolazione senza rimuovere il coperchio del filtro dell’aria. Altri produttori coprono le viti con un involucro che deve essere rimosso;
  • Iniziamo la fase principale della regolazione manipolando le viti H e L. Stringerle fino all’arresto. Sentendo resistenza, torna indietro di un giro e mezzo;
  • Prova ad avviare il motore. Se non si avvia, ottenere il risultato desiderato ruotando la vite T in senso orario, non più di ¼ di giro;

Pertanto, abbiamo trovato i parametri di partenza per avviare la regolazione.

  • Dopo aver avviato il motore, lasciarlo scaldare per 8-11 minuti;
  • Utilizzando la vite L, trovare il numero di giri più alto del motore e svitare la vite da questo punto di ¼ di giro. Se hai un contagiri, questa operazione è meglio eseguirlo;
  • Utilizzare la vite del minimo (T) per ottenere il normale funzionamento della motosega al minimo;
  • Controllare la risposta dell’acceleratore del motore, guidarlo in diverse modalità;
  • Se il guasto non può essere riparato a casa, dovrai contattare un meccanico esperto che non ha solo conoscenza, ma anche esperienza;

Quanto sopra è il processo di regolazione per i carburatori più comuni installati su motoseghe di fabbricazione cinese. Il processo di regolazione per alcune motoseghe di marca potrebbe essere leggermente diverso.

Se possibile, i dispositivi costosi dovrebbero essere riparati in officine specializzate.

Recensioni video

Panoramica di una motosega cinese: diagnostica, riparazione e regolazione del carburatore

Weiterlesen:
Revisione dello spazzaneve HUSQVARNA ST 224. Descrizione, specifiche, istruzioni, recensioni dei proprietari

Panoramica della pulizia, lavaggio e regolazione del carburatore della motosega

Feedback del proprietario

Alexander Trofimenko, 33 anni, regione di Chernihiv

“Ragazzi, ho una motosega Sich 270. Ci lavoro da due anni, ma da qualche tempo sono iniziati guai e guasti. Per molto tempo non sono riuscito a capire quale fosse il problema, poi si è scoperto che le impostazioni del carburatore si erano disattivate. L’ho tolto, smontato, pulito, lavato, montato, sistemato gli spazi vuoti, regolato manualmente. Poi è andato da un vicino, gli ha preso in prestito un contagiri e si è scoperto che si sbagliava di 1 giri. Quindi l’udito è buono e il dispositivo è migliore in tali questioni.

Alexey Ivanov, 47 anni, Tver

“Dopo l’inverno, la motosega ha iniziato ad avviarsi male, il motore ha funzionato in modo non uniforme. Ho cambiato la candela con la Champion, ho versato carburante nuovo — non un solo grammo ha aiutato. Mi sono chiesto a lungo perché ciò stesse accadendo, poi mi sono reso conto che l’intera ragione era nella fornitura di carburante. Il mio carburatore si è sporcato. Ho dovuto spegnerlo e impostare le regolazioni su uno nuovo. Ho passato tre giorni e due serbatoi di benzina in questa faccenda. Forse è divertente per te, ma ho avuto l’esperienza e ho ancora installato la mia motosega — non sono felicissimo. «

Sergey Akimov, 51 anni, Primorsky Krai

“Vi racconterò la mia triste storia. Perché triste, ma perché non dovresti scherzare con le impostazioni di fabbrica se non ne capisci nulla. In breve, ho comprato una motosega, l’ho messa in funzione, funziona alla grande, fino in fondo. Ho deciso di tagliare la quercia, 50-55 centimetri di diametro. E mi sembrava che la potenza non bastasse. Bene, se non bastasse, allora devo aggiungerlo e sono arrivato alle viti. Li ha attorcigliati e la motosega ha funzionato sempre peggio, e poi non si è avviata affatto. Ho speso un sacco di nervi, tempo e poi denaro. Poi mi hanno fatto la regolazione in officina e mi hanno consigliato di non toccare più le viti con le mani storte. Il tronco giace ancora non segato.

голоса
Рейтинг статьи
Weiterlesen:
Decespugliatore leggero con impugnatura tonda STIHL FS45. Caratteristiche, vantaggi, video e recensioni
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector