Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Spazzaneve: quale scegliere?

Invece di lottare per tutto l’inverno con una pala da neve, procurati uno spazzaneve. Tuttavia, sorge una domanda fondamentale: cosa scegliere? In commercio ne esistono di diversi tipi e solo scegliere il dispositivo giusto in base alle proprie esigenze garantirà il massimo del comfort e dell’efficienza.

Spazzaneve elettriche

A seconda del tipo di azionamento, gli spazzaneve si dividono in elettrici e diesel. Come puoi immaginare, il primo è alimentato dall’elettricità. Solitamente si tratta di piccole macchine con una larghezza media di lavoro di 30-40 cm, la cui portata è limitata dal cavo, quindi possono essere utilizzate solo su piccoli appezzamenti di terreno. Il loro più grande vantaggio è che loro leggero e confortevole sono facili da usare, quindi anche un bambino può usarli se ricevono istruzioni specifiche. Vale anche la pena notare che, per lo stesso motivo, si esibirà meglio su terreni in pendenza rispetto alla sua controparte a benzina.

Spazzaneve diesel

Un’alternativa ai modelli sopra descritti sono gli spazzaneve a benzina. Hanno molta più potenza e di solito rimuovono la neve molto più velocemente. Non solo puliscono una vasta area in un solo passaggio, ma possono essere utilizzati ovunque perché non lo fanno dipendenza da qualsiasi fonte di energia. Tuttavia, è difficile nascondere che anche questa soluzione non è perfetta. Devi tenere conto della generazione di rumore, che potrebbe essere fastidioso per alcuni.

Spazzaneve monostadio

Questo è il sottotipo base degli spazzaneve a benzina con dimensioni molto compatte. Differisce in quanto ne ha solo uno giranteche è a diretto contatto con il suolo. Ruota costantemente attorno al suo asse, a causa del quale la lanugine bianca che giace a terra viene sparsa ai lati. Questo dovrebbe essere sufficiente quando si lavora con una superficie ben livellata come il cemento e il manto nevoso non raggiunge più di 15 centimetri di spessore. Un vantaggio importante va considerato il prezzo, in quanto questi sono solitamente i modelli più economici.

Weiterlesen:
Quali fiori bulbosi dovrebbero essere piantati in primavera

Spazzaneve a due stadi

Se improvvisamente c’è più neve o più neve sulla superficie della ghiaia, è meglio decidere spazzaneve a due stadi. Il meccanismo del suo funzionamento è caratterizzato dal fatto che due rotori funzionano contemporaneamente, il primo dei quali raccoglie i grumi e li trasferisce al secondo. Questo, a sua volta, fa a pezzi tutto e lo lancia attraverso il camino a una distanza di 1-2 anche a diversi metri! L’unità dispone inoltre di solide ruote per un facile spostamento, che la rendono adatta a situazioni in cui è necessario sgombrare rapidamente una vasta area di neve, piuttosto che, ad esempio, la pista stessa.

La scelta dello spazzaneve giusto è uno dei passaggi più importanti nella pulizia invernale. Dipende dalle esigenze e dalle capacità finanziarie del potenziale proprietario, ma qualunque macchina compaia in garage, sarà sicuramente utile.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector