Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Spruzzare in giardino: cosa e quando è la cosa migliore da fare?

Maggio è il mese in cui le giornate soleggiate prevalgono su quelle fredde e nuvolose. Sfortunatamente, questo è dovuto anche ai tanti lavori di giardinaggio che devono essere eseguiti con attenzione ai dettagli. È in questo mese che iniziamo a piantare alberi e arbusti, a sistemare un prato e a piantare piante annuali e biennali. Naturalmente, questo include l’irrorazione delle nostre nuove prede vegetali e di quelle più vecchie. Come spruzzare il giardino e quando è il momento migliore per farlo?

Perché l’irrorazione del giardino è così importante?

Ogni giardiniere sa che fastidio possono essere. parassiti e vari tipi di malattie delle piante. È a maggio che compaiono gli acari e le prime generazioni di afidi, oltre ai frutti di prugna. Soprattutto in questo mese le più vulnerabili sono le rose, vittime ideali della corolla rosa, del maglione rosa e degli afidi sopra citati. L’irrorazione protettiva dovrebbe essere effettuata anche sulle prugne alla fine del loro periodo di fioritura, poiché sono minacciate dalle infiorescenze dei frutti. Anche il bosso viene attaccato, questa volta dai favi. L’irrorazione eseguita correttamente consente di mantenere raccolti belli e produttivi. Diagnostica rapidamente il problema e l’attrezzatura giusta per un’irrorazione precisa in questo caso è la chiave del successo. 

Quando viene eseguita la spruzzatura?

È meglio spruzzare a tarda sera o anche di notte. Ciò è dovuto al fatto che nel caso di molti preparati disponibili, occorrono circa diverse ore per il suo assorbimento da parte delle piante. Per questo motivo, la spruzzatura viene eseguita dopo il tramonto. non danneggiano le api e altri insetti che sono necessari. Questo processo dovrebbe essere eseguito a una temperatura positiva (sopra i 7 gradi) e, se possibile, con tempo calmo. Solo in tali condizioni puoi essere sicuro che lo spray sia efficace, perché il farmaco viene spruzzato solo nei posti giusti.

Cosa spruzzare?

Disponiamo di due tipologie di atomizzatori: fatto a mano Oraz ardente. I primi sono un semplice strumento disponibile sia in versione amatoriale che professionale. Sono di piccole dimensioni e facili da usare. Gli spruzzatori per hobbisti sono come i normali atomizzatori: puoi acquistarli per pochi zloty. Questo tipo di dispositivo funzionerà benissimo nei piccoli giardini domestici. A sua volta, il lavoro di spruzzatori manuali professionali è creare pressione di lavoro grazie al pompaggio a pistoni. Questa attrezzatura produce nebbia con una portata di diversi metri e può essere utilizzata non solo per spargere fertilizzanti e pesticidi, ma sarà anche utile per il derattizzazione e la disinfezione. Gli atomizzatori a combustione sono dispositivi di dimensioni molto maggiori, in una comoda forma «zaino». Lavoreranno principalmente in frutteti ed estese piantagioni. La pressione è generata da un motore a combustione interna, che lo rende un dispositivo molto efficiente. 

Ogni giardino, anche il più piccolo, necessita di cure adeguate. La comparsa di parassiti o erbacce inibisce la crescita delle piante e ne peggiora significativamente l’aspetto e le condizioni. Sbarazzarsi di tali problemi spesso richiede un’enorme quantità di lavoro e tempo, quindi dovresti optare per soluzioni moderne.

голоса
Рейтинг статьи
Weiterlesen:
Il consiglio dell'esperto STIGA: come scegliere un trattorino rasaerba per la falciatura?
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector