Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Stagno: come prepararlo per l’inverno?

Per alcuni giardinieri, uno dei luoghi più importanti del giardino è senza dubbio lo stagno. La sua protezione dal gelo dovrebbe iniziare ad ottobre, quando le prime foglie cadono dagli alberi. Un’attenta attitudine a ogni elemento della cura del serbatoio ne garantirà una lunga vita. Allora come li prepari per l’inverno in tre passaggi?

Passaggio 1: pulizia dello stagno

Per molti aspiranti giardinieri, preparare uno stagno per l’inverno in ottobre può sembrare un po’ confuso. Tuttavia, in questo momento, quando la temperatura esterna è ancora sopra lo zero, dovresti iniziare a lavorare in giardino. Lo stagno in autunno ha bisogno per primo pulizia regolare. La raccolta di foglie e parti di piante morte impedirà la formazione di processi putrefattivi. Questo, a sua volta, proteggerà le piante dagli effetti dannosi dei batteri. Sarà molto più facile installare una rete protettiva nello stagno: è molto più conveniente che catturare le foglie più spesso e in sicurezza, perché la sicurezza che elementi indesiderati non siano entrati nell’acqua è quasi al cento per cento.

È anche importante liberarsene grande quantità di limo dal fondo dello stagno. Per fare ciò, puoi pompare parte dell’acqua nel serbatoio. Dopo aver pulito il fondo di tutti i depositi e le impurità, è necessario aggiungere acqua al livello precedente.

Passaggio 2: fornire una fornitura costante di aria

La conservazione di uno strato di ghiaccio sulla superficie di un serbatoio a temperature inferiori allo zero è comune, ma può anche essere dannosa. Dipende se ci sono pesci nello stagno. In caso affermativo, è imperativo fornire loro un accesso costante all’aria in inverno. Il modo più popolare è installazione di un buco artificiale o filtri speciali e pompe per fontane. Grazie al loro uso, il ghiaccio non dovrebbe apparire affatto, il che garantirà un pacifico svernamento dei pesci. Vale la pena ricordare che le specie di pesci tropicali e amanti del calore devono essere spostate in una stanza leggermente più calda durante questo periodo.

Weiterlesen:
Raccolta e semina, cioè ottobre in giardino

Step 3: prenditi cura delle piante acquatiche

A causa del fatto che molte piante crescono durante la stagione, in autunno devono essere messe in ordine e preparate per lo svernamento. Troppi germogli devono essere tagliati e il resto riparato. Alcuni tipi di piante di cui avrai bisogno trasferirsi in una stanza più calda (ad esempio, giacinti d’acqua) e, a sua volta, la temperatura negativa per gli altri non avrà importanza (ad esempio barriere rigide). Il modo in cui le piante vanno in letargo varia da specie a specie, quindi scopri esattamente di cosa hanno bisogno prima di prenderti cura di loro.

Ricorda che ciò che è importante è anche intorno al tuo acquario. Pertanto, quando lavori in giardino, concentra la tua attenzione sulle piante che ricoprono il tuo laghetto dall’esterno. Una corretta cura e una preparazione invernale li manterranno in buona forma per la prossima stagione!

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector