Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Stella di Betlemme — un simbolo del Natale

La stella di Betlemme è da molti anni un elemento integrante di i. simbolo di natale, quindi, in questo periodo, molti decidono di acquistarlo. Vale la pena assicurarsi che questa pianta sopravviva più di una stagione e soddisfi la sua bellezza l’anno prossimo, creando un’atmosfera festosa.

euforbia pulcherrima, è un nome europeo per la Stella di Betlemme, originaria dell’America Centrale e del Messico, ma ha guadagnato popolarità nella Hollywood californiana. Paul Ecke, affascinato dalle piante che crescono intorno alla sua fattoria in California, decise di venderle come fiori di Natale. Questa è una stella per un motivo: puoi comprarla in luoghi prestigiosicome Sunset e Hollywood Boulevard a Los Angeles, dove oggi si trova la famosa Walk of Fame o Walk of Stars. Il proprietario della fattoria, incoraggiato dal suo successo, ampliò efficacemente i suoi raccolti e la pianta divenne presto popolare in tutto il paese.

Ha assicurato la popolarità mondiale della pianta primo ambasciatore degli Stati Uniti in Messico, Joel Poinsette, che duecento anni fa inviò diverse piante a Filadelfia e gli diede il nome di poinsetti — stella di Natale.  Col tempo raggiunse l’Europa, dove fu chiamata la pianta più bella della famiglia delle euforbie: la pulcherrima.

Ciò è dovuto principalmente al periodo natalizio. rosso ed è questa varietà di stella di Natale la più popolare, anche se puoi anche scegliere sfumature di rosa, beige, arancione o giallo. Opzioni disponibili tonalità di foglie verdi tuttavia, quelli più scuri sono considerati i più durevoli. Altrettanto grande è la libertà nelle dimensioni della Stella di Betlemme, perché oltre a quelle standard, crescendo fino a 35-40 cm, se ne possono trovare molte più piccole, e anche miniatura.

Weiterlesen:
Piante che cambiano colore

Manutenzione di fabbrica nelle giuste condizioni, questo non è uno dei compiti più difficili, ma vale la pena acquisire le conoscenze necessarie affinché fiorisca magnificamente negli anni successivi. Una delle informazioni più importanti è che si tratta di una stella di Natale. non gli piace il freddo. Pertanto, dovresti prestare attenzione a questo al momento dell’acquisto, quindi è meglio acquistarlo nei negozi di fiori, dove ci sono condizioni adatte. Anche una piccola e breve dose di aria fredda può causare la caduta delle foglie poco dopo la seconda vacanza.

La stella di Betlemme deve essere posta in una zona ben illuminata a temperatura ambiente. Si riferisce a piante che amano l’umidità moderata, quindi il substrato dovrebbe essere leggermente umido, ma non bagnato. La soluzione migliore è innaffiare due volte a settimana. Intorno a febbraio, la pianta va in letargo e perde le foglie. Per rendere questo processo più facile per lei, tagliare i germogli ad un’altezza di circa 20 cm e lasciare in luogo fresco, senza accesso alla luce, per almeno 8 settimane, 14 ore al giorno. Alla fine di aprile, la pianta dovrebbe essere trapiantata in un vaso più grande con terriccio fresco e trasferita in una stanza calda e illuminata, senza dimenticare con concimazione e irrigazione intensiva.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector