Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Taglio di capelli e formazione di siepi — istruzioni passo passo

Uno degli aspetti chiave di un giardino ben curato è senza dubbio una siepe adeguatamente potata. Non tutti, però, sanno quando e come iniziare a potare e formare una siepe, e quali strumenti utilizzare per non danneggiare le piante e allo stesso tempo garantirne l’incolumità. Una buona tecnica di taglio e la disponibilità di attrezzature efficienti garantiscono l’effetto di un’oasi domestica deliziosamente bella.

Come tagliare una siepe?

Non tutti sanno che una giovane siepe appena piantata deve essere tagliata immediatamente. Questo trattamento deve essere effettuato ad un’altezza di circa 20 cm, che garantirà una crescita adeguata e assicurerà inoltre l’ispessimento della boscaglia. Quindi gli alberi dovrebbero essere lasciati fino alla prossima primavera e solo allora potati fino ad un’altezza di circa 40 cm. Durante il periodo di crescita intensiva, la siepe dovrebbe essere tagliata più volte all’anno. Una volta raggiunta l’altezza desiderata, il mantenimento (a seconda del tasso di crescita) dovrebbe essere limitato a 1 o 2 trattamenti per mantenere questa dimensione. Dovresti anche tenere a mente il tempo di taglio appropriato. Il primo dovrebbe essere all’inizio della primavera, prima del rilascio di giovani germogli, e l’ultimo — all’inizio di agosto.

formazione di siepi

Per garantire un accesso ottimale della luce a tutte le parti della pianta, la forma corretta della siepe dovrebbe essere più larga nella parte inferiore e più stretta nella parte superiore. Questo è l’unico modo per essere sicuri che il cespuglio sia denso e il suo colore uniforme. Tuttavia, ci sono diversi modi per formare. Tuttavia, le siepi più popolari sono la sezione:

  • triangolo — consigliato per arbusti alti oltre 1 m, piantati in filare uniforme e con struttura sciolta, come ad esempio il faggio. La punta affilata fornisce resistenza ai fattori che possono deformare il corpo.
  • trapezio — la migliore soluzione per siepi alte con ramificazioni fitte, come le siepi di tasso.
  • rettangolo — adatto per piante a taglio basso che si adattano bene a uno scarso accesso all’illuminazione.
Weiterlesen:
Assistente individuale. Cosa cercare quando si sceglie un potatore?

Quali strumenti scegliere?

Per scegliere l’attrezzatura giusta per la cura delle siepi, è necessario conoscere il tipo di arbusto e stimare le dimensioni del sito. Le forbici manuali e i potatori da giardino sono sufficienti per tagliare i cespugli bassi e leggermente invasi. Tuttavia, se hai a che fare con una siepe alta che copre una vasta area, è meglio armarsi di strumenti più efficaci. È qui che tornano utili. forbici elettriche o a benzina. Inoltre, per una maggiore comodità, offriamo un potatore a batteria, che non è pesante come un potatore a gas e non richiede cablaggio come quello elettrico.

Per mantenere una siepe ben curata tutto l’anno, è necessario seguire i consigli dei giardinieri, osservare la potatura e la modellatura corrette per specie vegetali specifiche. Anche l’attrezzatura giusta può aiutare molto, quindi è necessario pensare attentamente alla scala e al tipo di assistenza per cui saranno necessari. Vale la pena pianificare correttamente la potatura, in modo da poter godere in seguito della privacy e della bellezza del verde circostante.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector