Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Terreno in giardino: come prepararlo per l’inverno?

Ogni proprietario di un giardino sa quante responsabilità deve affrontare durante le stagioni di transizione dell’anno. Sono i mesi autunnali che sono il momento perfetto per preparare la vostra oasi di casa all’inizio delle temperature gelide e delle condizioni meteorologiche avverse. Uno degli elementi a cui dovresti prestare particolare attenzione è il terreno del giardino.

Il terreno del giardino: preparalo per l’inverno!

In autunno, è necessario adottare tutta una serie di misure per prevenire la sterilizzazione del suolo. Il primo è, ovviamente, il fertilizzante organico: in questo caso, il letame o il compost sono perfetti. Parlando di giardinaggio, non si può non citare l’aratura pre-invernale. ti permette di diserbare il terrenocosì come allentarlo e aerarlo. Questa procedura è particolarmente importante per le persone che intendono coltivare ortaggi e cereali. I proprietari di siti con terreni sabbiosi possono arricchirli con torba e argilla dopo lo scavo precedente. Tuttavia, se il substrato del giardino è troppo acido, si consiglia la calcinazione: l’autunno è il momento ideale per questo trattamento.

Tremotino — un prezioso assistente nel lavoro di giardinaggio autunnale

Allentare il terreno è un lavoro incredibilmente dispendioso in termini di tempo e di energia. Tuttavia, è estremamente necessario: a causa della puntura, lo strato superiore del terreno viene disturbato e acqua, aria e minerali sono in grado di penetrare in profondità. Grazie a ciò, l’area è liscia, nutrita e distesa. C’è qualcosa che può risolvere questo problema? Naturalmente, la risposta a tutti i problemi associati a questo laborioso processo è un motocoltivatore, un dispositivo che rende il giardinaggio più comodo ed efficiente.

  • Coltivatori elettrici dispositivi che funzionano in modo silenzioso, richiedendo il collegamento a una fonte di alimentazione. Sciolgono il terreno a basse profondità, quindi sono ideali per aree leggermente meno impegnative, come i giardini domestici con una piccola area.
  • Motocoltivatori a benzina a loro volta, questi sono modelli con molta più potenza. Così possono lavorare in condizioni più difficili, su un terreno solido. Sono decisamente più efficienti, il che significa che sono anche più rumorosi e più pesanti.

Inverno in giardino: cos’altro bisogna fare?

Prima dell’inverno, dovresti anche ripulire il cortile e rimuovere i detriti delle piante da esso. Dopo un periodo di bella caduta delle foglie, questo tipo di azione è necessaria. Altro in giardino possono comparire funghi, batteri, arvicole e roditori. Dovresti anche prenderti cura del sistema di irrigazione: l’acqua ghiacciata aumenta il suo volume, quindi dovrebbe essere rimossa e i tubi flessibili e i microirrigatori dovrebbero essere nascosti. L’autunno è anche il momento perfetto per pulire e prendersi cura dei propri attrezzi. Le principali attività in tal senso si basano sul lavaggio a secco e la successiva lubrificazione di elementi metallici con olio motore.

Vale la pena iniziare tutte le attività di cui sopra il prima possibile. All’inizio dell’autunno, il giardinaggio è molto più piacevole grazie alle ultime tiepide raffiche di vento. Quindi, se il tuo giardino è ancora in attesa di svernamento, mettiti al lavoro il prima possibile!

голоса
Рейтинг статьи
Weiterlesen:
Rasaerba tradizionale o robot rasaerba: perché dovresti considerare la tua scelta?
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector