Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Un giardino che profuma… di frutta. Come piantare cespugli e alberi da frutto?

Contenuto:

  • Piantare datteri per alberi da frutto e arbusti
  • Come scegliere piantine sane di cespugli e alberi da frutto?
  • Come pianificare la piantumazione di arbusti e alberi da frutto?
  • Preparazione del terreno per piantare alberi, cespugli da frutto
  • Come controllare l’acidità del suolo?
  • Conservazione e cura di arbusti e alberi prima della semina
  • Piantare arbusti e alberi da frutto passo dopo passo

Piantare arbusti e alberi da frutto passo dopo passo

Piantare alberi da frutto e arbusti non è difficile, ma se vuoi essere sicuro che ogni singola pianta attecchirà in giardino dopo la semina, dovresti sapere:

  • Quando piantare alberi da frutto e arbusti?
  • Dove e come atterrare?
  • Come preparare il substrato per piantare alberi da frutto e arbusti?
  • Cosa cercare quando si scelgono piantine di alberi da frutto e arbusti?

Piantare datteri per alberi da frutto e arbusti

1. Autunno (ottobre — novembre prima del gelo),

L’autunno è il momento migliore per piantare la maggior parte degli alberi da frutto e degli arbusti. Quindi non ci sarà più il rischio di siccità e ci sarà abbastanza umidità negli strati più profondi del terreno. Una giovane pianta da frutto piantata ha buone possibilità di attecchire bene — rigenerando l’apparato radicale — anche prima dell’inizio dell’inverno. Entro la primavera sarà perfettamente preparato per l’inizio della stagione di crescita.

2. Primavera (marzo — aprile),

Questo significa che è meglio non fare nuove piantagioni in primavera? Perché! Nettarine, albicocche, pesche e altri tipi di piante da frutto termofili, e quindi sensibili alle basse temperature, si prestano alla semina solo in primavera. 

3. Dalla primavera all’autunno (marzo — novembre fino al gelo).

Durante tutta la stagione si possono piantare piante da frutto, che vengono vendute in contenitori. Sono caratterizzati da un potente apparato radicale, che si sviluppa ugualmente bene in primavera, con tempo caldo e soleggiato, così come prima dell’inverno, negli ultimi giorni moderatamente soleggiati. Rispetto alle tipiche specie autunnali o primaverili, le piantine destinate alla semina durante la stagione di crescita sono di conseguenza più costose. Questo è il loro più grande svantaggio.

Come scegliere piantine sane di cespugli e alberi da frutto?

  • prestare attenzione all’aspetto e alla forma delle radici, dei rami e dei germogli,
  • concentrarsi sulle giovani piante (mettono radici più velocemente, si formano facilmente), 
  • ispezionare le piante per danni, malattie e parassiti.

VSKAZOVKA

SCEGLI PIANTE SENZA FOGLIE E ​​BOTTONI.

Quando si piantano cespugli e alberi da frutto in primavera, è necessario avere tempo prima che inizi la fioritura delle piante. Altrimenti, appassiranno prima di penetrare nel terreno.

Weiterlesen:
Potatura estiva degli alberi da frutto: come farlo bene?

Prima di decidere di acquistare alberi da frutto e arbusti selezionati, controlla attentamente ciascuna delle piantine (da tutti i lati, dall’alto verso il basso). Le radici esposte non devono essere asciutte e quelle conservate in vaso non devono essere strettamente aggrovigliate o sporgere fuori dal contenitore.

I rami e i germogli potrebbero non mostrare segni di malattia o danni. Indipendentemente dal fatto che si tratti di mordere la corteccia da parassiti o di romperla a causa, ad esempio, di una manipolazione negligente della piantina.

Come trovare la piantina della massima qualità

— «prima scelta»

Assicurati che gli arbusti o gli alberi che ti interessano soddisfino i requisiti per:

  • numero di radici — devono avere almeno 4 radici,
  • altezza dello stelo,
  • larghezza del tronco.

Altezza del tronco per la maggior parte degli arbusti e degli alberi da frutto è di 120 cm. 

Un’eccezione alla regola sono le pesche e le prugne, la cui altezza non deve essere inferiore a 140 cm.

Spessore della canna nella maggior parte degli arbusti e degli alberi da frutto è di 12 mm.

Fanno eccezione le prugne, le ciliegie (spessore del gambo 14 mm), nonché le pesche e le albicocche (15 mm).

Quando acquisti una piantina in una pentola, guarda la sua etichetta. Deve contenere:

  • classe vegetale,
  • nome del produttore, 
  • il nome della specie (varietale) classe della pianta.

Come pianificare la piantumazione di arbusti e alberi da frutto?

Prima di visitare un vivaio o un negozio di giardinaggio, considera quanti arbusti e alberi da frutto puoi davvero inserire nel tuo giardino? Queste piante necessitano delle giuste condizioni per crescere liberamente; posto in una buca profonda circa 60 cm e larga 50 cm A questo aggiungere inoltre la distanza che deve essere rispettata tra le singole piantine.

Come piantare cespugli e alberi da frutto densamente?

  • i grandi alberi da frutto dovrebbero essere piantati ogni 4 metri,
  • alberi da frutto medi vanno piantati ogni 3 metri,
  • gli arbusti e gli alberi da frutto più piccoli possono essere piantati ogni 2 metri.

Sia i cespugli che gli alberi da frutto sono piantati in file. Le piante piantate troppo vicine l’una all’altra inizieranno a lottare tra loro per l’accesso alla luce, il che influenzerà direttamente le loro condizioni (smetteranno di crescere normalmente e daranno frutti copiosi, ma inizieranno a ferire) e l’aspetto. Le istanze più deboli perderanno completamente la loro presenza; noterai facilmente le loro corone contorte.

Dove piantare cespugli e alberi da frutto in giardino?

I cespugli e gli alberi da frutto prosperano meglio in pieno sole per la maggior parte della giornata (il sole determina il colore dei frutti) e al riparo dal vento. Ad esempio, accanto a una siepe, che proteggerà perfettamente le piante del giardino inferiore da forti raffiche di vento. 

Weiterlesen:
Disposizione delle piante intorno alla tomba

PARLARE: 

SEGNA LE AREE CON LA TUA TESTA, NON A CASO

Se hai un grande lotto «in pendenza», dovresti essere consapevole che al cambio delle stagioni (inverno/primavera, autunno/inverno) le condizioni sono diverse nella parte superiore e inferiore del giardino. 

Le regioni inferiori sono soggette alle cosiddette paludi gelate. È qui che l’aria gelida molto spesso si deposita e rimane a lungo, a causa della quale gli alberi si congelano, che, sfortunatamente, non hanno avuto il tempo di attecchire bene. Non importa quando sono stati piantati — prima dell’inverno o già prima del nuovo anno, ad es. molla.

Preparazione del terreno per piantare alberi, cespugli da frutto

  1. scavare con cura il terreno e rimuovere le erbacce;
  2. rifornire il substrato di fertilizzanti nutrienti.

Le piante da frutto, compresi gli arbusti e gli alberi da frutto, generalmente prediligono un terreno sabbioso fertile. Ciò significa: ricco di humus, permeabile, moderatamente umido. Qualsiasi deviazione dalla norma può influire negativamente sulle condizioni delle giovani piantine.

Se il terreno è troppo pesante, ossigeno, acqua e sostanze nutritive non raggiungeranno lo strato radicale. In una situazione in cui il terreno è troppo leggero, impregnato d’acqua a causa dell’alto livello delle falde acquifere, le piante saranno soggette a marciume, congelamento e malattie.

In entrambi i casi il substrato deve essere opportunamente dissodato e concimato con l’apposito fertilizzante. Nei luoghi in cui prevedi di piantare piante da frutto, lavora con un trattore con guida da terra. 

Il motocoltivatore STIGA, grazie alle lame rotanti sagomate, scava uniformemente lo strato superiore del terreno, grazie al quale la sua struttura viene notevolmente migliorata. La profondità di lavoro del coltivatore dipende dal suo modello:

  • fino a 15 cm — SRC 685 RG,
  • fino a 20 cm — SRC 36 V, SRC 550 RB,
  • fino a 22 cm — Silex 103 B,
  • fino a 26 cm — SRC 775 RG, SRC 775 RB, SRC 795 RB.

Usa il motocoltivatore a vantaggio del tuo giardino!

Assicurati di leggere:

COME NUTRIRE IL TERRENO CON IL FRANTOIO?

Il substrato precedentemente denso e pesante nel giardino diventa leggero e permeabile. Assorbe liberamente ossigeno, acqua e sostanze nutritive sotto forma di fertilizzante. Di conseguenza, è in grado di fornire alle giovani piantine di arbusti e alberi da frutto buone condizioni per una crescita sana.

La maggior parte degli arbusti e degli alberi da frutto preferisce un terreno leggermente acido (pH 5,6–6,5). Altri, come pesche, ciliegie, albicocche e prugne, crescono molto meglio in terreni neutri (pH da 6,6 a 7,2).

Weiterlesen:
Imbianchimento di tronchi di alberi da frutto. Come e con cosa imbiancare gli alberi in giardino?

Se vuoi sapere con quale specifico tipo di terreno hai a che fare attualmente nel tuo giardino, fai un rapido test di acidità del suolo (pH). Un misuratore di acidità del suolo ti aiuterà, ad esempio, sotto forma di un’ampolla riempita con una soluzione, il cui colore cambia se mescolato con un campione di terreno prelevato da una profondità di circa 20 cm.

  1. compilare fiala con un campione di terra,
  2. scuotilo fiala per miscelare la soluzione con il campione di terreno raccolto,
  3. Pochekayfino a quando il terreno non si deposita sul fondo dell’ampolla e la soluzione diventa di un colore uniforme.
  4. Confrontare colore della soluzione secondo la scala cromatica i leggi il risultato prove.

Prendi campioni di terreno da diverse parti del giardino per risultati significativi. A seconda della posizione, il pH del terreno può variare leggermente, quindi è necessario prelevare almeno 100 campioni di terreno ogni 3 m² di giardino.

Quando il terreno del tuo giardino soddisfa i requisiti degli arbusti e degli alberi da frutto che prevedi di piantare nel prossimo futuro, è sufficiente nutrirlo con un fertilizzante multiuso, come la farina di basalto. È un prodotto di origine naturale perché ottenuto dalla frantumazione della roccia basaltica. Che contiene?

  • ossido di silicio (40% — 50%) — aumenta la resistenza delle piante alle malattie,
  • ossidi di magnesio, calcio (8%-18%), potassio (2%) — mantengono il pH alcalino del pasto.
  • oligoelementi:

    — boro,

    — zinco,

    — manganese,

    — rame  

    — molibdeno

    — laccio emostatico

    — ferro da stiro.

Grazie alla sua composizione molto ricca, la farina di basalto fertilizza efficacemente il terreno, ne migliora la struttura e rafforza le piante stesse. Quando usi questo fertilizzante, non devi preoccuparti di concimare eccessivamente il substrato. Questo rischio non esiste, poiché i minerali vengono rilasciati molto lentamente e naturalmente, solo quando le piante ne hanno bisogno. 

In una situazione in cui il substrato per arbusti e alberi da frutto non è nelle migliori condizioni, bisogna aiutarlo applicando il tipo di concime appropriato: disacida o acidificante.

Come controllare l’acidità del suolo?

1. Per aumentare il livello di pH, neutralizzare il terreno troppo acido.

Per fare questo viene fornito con concime a base di calcio, come la dolomite, ottenuto dalla macinazione di rocce calcio-magnesio. Migliora la circolazione dell’aria negli strati più profondi del terreno e aumenta anche la sua capacità di umidità.

Weiterlesen:
Riciclaggio in giardino: le possibilità di trituratori e spaccalegna

Inoltre, grazie al contenuto di magnesio, la dolomite stimola efficacemente la crescita intensiva delle radici delle piante e attiva i processi responsabili dell’assorbimento di altri minerali dal substrato. 

La dolomite frantumata deve essere dosata come segue: 0,8 — 2,1 kg di fertilizzante per 10 m² di terreno. Le raccomandazioni esatte sul dosaggio in base al pH, al tipo e alla quantità di calcio e magnesio nel terreno, ovviamente, si trovano sulla confezione.

2. Se vuoi abbassare il pH, rendilo troppo acido.

Uno dei modi più semplici per acidificare il terreno è mescolarlo con torba acida in un rapporto 1:1. Vale anche la pena aggiungere un po ‘di aghi o segatura di conifere; grazie a questo, l’acidità del terreno durerà più a lungo. 

Conservazione e cura di arbusti e alberi prima della semina

Dove conservare le piantine di frutta prima di piantare?

Se non puoi piantare piante da frutto appena acquistate subito dopo averle portate da un vivaio o da un negozio, dovrai conservarle temporaneamente. La cosa principale è che si trovano in un luogo ombreggiato, ad esempio vicino al muro settentrionale della casa o all’ombra di un grande albero.

Cespugli e alberi con radici nude sono meglio posizionati in un vaso abbastanza grande e quindi ricoperti di terra. Il negozio acquistato in contenitori può durare fino a diverse settimane!

Come prendersi cura delle piantine di frutta prima di piantare?

Le singole piante, in particolare arbusti e alberi a radice nuda, dovrebbero essere annaffiate regolarmente per evitare che le radici si secchino. 

Piantare arbusti e alberi da frutto passo dopo passo

PASSO 1: Preparare la buca per la nuova piantina.

La rientranza dovrebbe essere larga circa 60 cm e profonda circa 50 cm; abbastanza grande in modo che le radici di un arbusto o di un albero piantato possano cadere liberamente sul fondo.  

Ricorda che le piantine di arbusti e alberi da frutto devono essere coltivate a distanza di sicurezza sia dalla recinzione (almeno 3 metri) che l’una dall’altra. Quindi ogni 2, 3 o 4 metri, a seconda dell’altezza target che raggiungeranno le piante adulte.

PASSO 2: scavare una buca.

Cerca di non confondere gli strati scavati della terra. Metti da parte il lato superiore (fertile). Sul secondo — quello che proviene dagli strati più profondi del substrato.

PASSO 3: Allentare delicatamente il fondo del pozzo.

Aggiungi un piccolo cumulo di terreno fertile sul fondo. È da questo strato di terra che una pianta da frutto appena piantata riceverà i nutrienti.

FASE 3 (per piante a radice nuda): 

Dai un’occhiata più da vicino alle radici un’ultima volta.

Weiterlesen:
Come affilare le lame del tosaerba?

Prestare attenzione alla parte sotterranea. Se necessario, districare le radici e ritagliare singoli germogli danneggiati (rotti). Non scoraggiarti se la radice ti sembra piccola. Su un substrato ben preparato, arbusti e alberi cresceranno correttamente alle loro dimensioni adeguate.

PASSO 4: Posiziona un cespuglio o un albero nella buca.

Su un cumulo di terreno fertile, posiziona con cura le radici della pianta. Nel terreno, dovrebbero essere alcuni centimetri più bassi di quanto crescessero nel vivaio. Per determinare la profondità di piantare una piantina, usa una pala o anche un ramo. 

Allarga le radici in modo uniforme in modo che cadano liberamente.

PASSO 5: Riempi parzialmente il buco con terra.

È qui che torna utile l’aiuto di un familiare. Qualcuno che tenga il cespuglio o l’albero in posizione verticale mentre riempi il fondo del buco. Per fare ciò, seleziona alternativamente il terreno fertile (dallo strato superiore) e il terreno meno fertile (dagli strati più profondi) con una pala.

Tampona delicatamente ogni cumulo di terreno appena posato. Pertanto, la radice sarà accuratamente ricoperta di terra su ciascun lato, il che significa che avrà le migliori condizioni per un rapido radicamento.

PASSO 7: Innaffia le piantine.

Con una pala, fai una piccola rientranza attorno allo stelo della pianta, quindi versaci lentamente dell’acqua, da 5 a 10 litri. Il «bacino» cavo impedirà all’acqua di defluire in tutte le direzioni.

Quando versi l’acqua, riempi completamente il buco.

PARLARE:

USA IL DISERBO PER MANTENERE LE PIANTE NELLA POSIZIONE SUPERIORE.

Tra i giovani arbusti e gli alberi da frutto si trovano esemplari che non riescono a stare in piedi da soli. Nei giorni ventosi, «cadono» a terra, a volte rompendosi in due. 

Hanno bisogno di un supporto solido! 

  • attacca un paletto vicino al tronco, 
  • lega con cura una pianta appena piantata ad essa. 

In questo modo proteggerai bene le piantine dai danni causati dai forti venti.

Il sano sviluppo di cespugli e alberi da frutto dipende da una corretta messa a dimora: la loro crescita e fruttificazione. Per questo, prima di scavare per la prima volta una pala nel terreno, assicurati di leggere la nostra guida rapida, dove ti spiegheremo in dettaglio come piantare piante da frutto nel tuo giardino. Grazie ai nostri consigli pratici e ai dispositivi, decorerai efficacemente il tuo paesaggio domestico con nuove piante, dalle quali tu stesso raccoglierai frutti dopo un po’.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector