Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Un giardino colorato dalla primavera all’autunno, o quali piante piantare?

Marzo è un ottimo mese per apportare cambiamenti radicali al giardino o crearlo con un design completamente nuovo. Elementi importanti di preparazione per la prossima stagione sono la cura del prato e le aiuole colorate. Come rendere colorato il tuo giardino dalla primavera all’autunno? Quali piante piantare?

Giardino fiorito tutto l’anno

La maggior parte delle persone che hanno i propri giardini e aree ricreative sognano di distinguersi con colori vivaci tutto l’anno. Soprattutto dopo la fine della stagione invernale, vuoi di nuovo accontentare l’occhio con una varietà di colori naturali e compenetranti. Quali piante scegliere e, quindi, ottenere l’effetto di un giardino insolitamente ornamentale? Un’ottima soluzione sarebbe quella di impiantare i cosiddetti sconti piante a fioritura lunga. Questo nome si riferisce principalmente alle specie di piante perenni che decorano i giardini dall’inizio della primavera al tardo autunno. Non meno importante è il fatto che la maggior parte di loro sono piante perenni, quindi crescono una seconda volta, danno semi e ripristinano le infiorescenze di più di due anni. Inoltre, gli investimenti in piantine di bulbi e arbusti danno i loro frutti.

Quali piante piantare in giardino?

La giusta selezione di piante ti consente di ottenere i risultati desiderati sotto forma di un giardino che brilla di diversi colori, indipendentemente dal periodo dell’anno. All’inizio di gennaio, quando la natura è ancora addormentata, è sbocciato l’hamamelis giallo precedentemente piantato e a febbraio sono apparse le prime tende di bucaneve. I bulbi di croco e le eriche che fioriscono in marzo-aprile possono essere collocati in luoghi selezionati del giardino. Sarà verde in primavera Potentilla cespugliosa ramificata e clematide a fiore grande. A loro volta, in aprile e maggio, i rami di forsizia diventeranno gialli, i petali di tulipano si apriranno e i lillà si riempiranno di fiori. In estate, vale la pena scegliere piantine di peonie profumate di lunga durata, rododendri, dalie e rose che fioriscono in agosto. In autunno, zinnie, calendule, eriche e astri creeranno un’atmosfera unica in ogni giardino e, a novembre, i cavoli ornamentali.

Weiterlesen:
Manutenzione del tosaerba dopo la stagione, parte 2

progettazione del giardino passo dopo passo

L’aspetto del giardino dipende in gran parte dalla creatività del giardiniere e da una buona conoscenza delle esigenze di specifiche specie vegetali. Tienine sempre conto quando definisci i luoghi per piantare piante perenni, arbusti e bulbi. corretta scelta della posizione (con la giusta quantità di luce o ombra) e anche condizioni del suolopermette alle piante di svilupparsi correttamente. È anche importante regolare le forme e i colori dei fiori in base alle preferenze e allo stile accettato — pieni di armonia e ordine o completamente diversi — liberi e un po’ caotici — ognuno di essi sarà sicuramente bello e unico.

Un giardino colorato dalla primavera all’autunno è il sogno dei proprietari di giardini, che richiedono una progettazione competente dello spazio del cortile. L’elemento più importante della preparazione è la selezione delle specie vegetali. È importante che siano vari, abbiano interessanti sfumature di colore e fioriscano gradualmente, durante tutte le stagioni.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector