Motopuglia.com

Macchinari Agricoli
Рейтинг статьи
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд

Uva in crescita Sofia

L’uva Sofia è caratterizzata da un gran numero di virtù. Notano il sapore gradevole dei frutti, la bellezza degli acini e la potenza dei grappoli liquidi. L’unico inconveniente è la necessità di manutenzione.

Uva in crescita Sofia

Uva in crescita Sofia

caratteristiche principali

L’uva Sofia è considerata una coltura da tavola. È caratterizzato da una maturazione precoce (circa 110 giorni dal momento della fioritura). La vendemmia è ad agosto.

La fioritura è prevalentemente femminile, quindi, per la massima impollinazione e fruttificazione, vicino a questa coltura vengono coltivate varietà ermafrodite di colture di uva. L’opzione migliore sarebbe Arcadia.

Descrizione del cespuglio

Cespugli di alta crescita, raggiungono i 4-5 m Secondo la descrizione, il piatto fogliare è caratterizzato da una dissezione minima della base. Ci sono piccole aree ondulate lungo i bordi della foglia, che non compaiono su tutti i cespugli.

Caratteristiche del feto

Gli acini d’uva Sofia sono caratterizzati da grandi dimensioni. Il loro peso è di 15 g In condizioni di massima cura, il peso delle bacche raggiunge i 20 g La buccia è di una tonalità rosso pallido ed è leggermente trasparente. La forma è ovoidale.

Descrizione dei grappoli del vitigno Sofia:

  • grandi dimensioni — 900-1300 g;
  • forma cilindrica;
  • densità e resistenza al cracking dei frutti;
  • gusto insolito di noce moscata dolce con note di acido;
  • rese elevate: i giardinieri raccolgono 1-16 kg di prodotti da 20 cespuglio.

La polpa è succosa, non acquosa. All’interno di ciascuno ci sono 3-5 piccoli semi facili da rimuovere.

coltivazione

L’uva Sophia viene piantata in primavera, quando non c’è rischio di gelate invernali. A questo punto, la temperatura del suolo dovrebbe raggiungere i 13°C-15°C. Le piantine vengono piantate in aree ben illuminate, quindi scelgono luoghi dove non ci sono recinzioni o altri edifici che ombreggiano il giardino.

Uva in crescita Sofia

Weiterlesen:
Potatura autunnale dell'uva

La resa delle piante dipende dalla qualità delle cure

Il posto migliore per piantare è la parte meridionale del giardino. Qui, durante il giorno, c’è la temperatura più alta e la migliore illuminazione. Le nuove piantine vengono piantate in aree elevate in modo che le acque sotterranee ravvicinate non disturbino lo sviluppo del sistema radicale.

Le piantine d’uva Sofia adatte per la semina dovrebbero essere alte fino a 1 m La lunghezza delle radici dovrebbe essere di 20 cm Assicurati di acquistare materiale di piantagione sano.

I terreni fertili e argillosi sono adatti per la coltivazione dell’uva Kishmish Sofia. Se il sito è dominato da un terreno denso, viene aggiunta una piccola quantità di sabbia. A condizione di un’alta concentrazione di acido nel terreno, la calce è sparsa in tutta l’area (2 cucchiai per ogni cespuglio).

La fossa di atterraggio è preparata in anticipo. Dovrebbe avere un diametro di 80 cm e una profondità di 100 cm Sul fondo è installato un sistema di drenaggio utilizzando ghiaia normale. Successivamente, viene realizzato un piccolo cumulo alto fino a 30 cm e cosparso di fertilizzanti organici (1 kg di humus, torba o compost).

Dopo 2 mesi, una piantina viene posta nella buca preparata e cosparsa con la terra rimanente.

Le piantine vengono annaffiate con 25 litri di acqua calda. A causa della boccola alta e potente, è indispensabile legare la boccola a un supporto metallico. I pozzi di atterraggio dovrebbero essere situati a una distanza di 3 m l’uno dall’altro. La distanza tra le file dovrebbe essere di 2 m.

Infermieristica

Vitigno Sofia cura stravagante.

  1. È dotato di un’irrigazione di qualità, che consente alla pianta di aumentare la crescita e non porta al marciume radicale. L’intervallo tra l’irrigazione è di 15-18 giorni. Per coltivare questa pianta nella parte meridionale del paese, la distanza tra le annaffiature dovrebbe essere di 7-10 giorni.
  2. È importante normalizzare il processo di fecondazione. In primavera, l’anno successivo alla semina, 2 cucchiai. l. nitrato di ammonio. È importante non esagerare con i fertilizzanti azotati: questo porterà alla decomposizione del cespuglio. In estate, all’inizio di giugno, le piante vengono alimentate con una soluzione di nitrato di potassio (20 g per 5 litri di acqua). Per migliorare la resa, i cespugli vengono concimati con una soluzione di perfosfato (70 g per 7 litri di acqua). Sotto ogni cespuglio versare 20 litri d’acqua.
  3. Kishmish Sophia dà buoni frutti solo quando viene tagliata correttamente. La potatura viene effettuata su 5 occhi. Secondo la descrizione, le talee sono in grado di adattarsi rapidamente ai cambiamenti climatici. È importante effettuare una vaccinazione di qualità. Per fare questo, utilizzano i migliori tipi di uva, che sono caratterizzati dallo stesso numero di vantaggi del vitigno Sofia.
Weiterlesen:
Cos'è una vite

Combattere malattie e parassiti

La varietà d’uva Sofia appartiene a colture sostenibili. Questo vitigno non è soggetto a malattie come l’oidio, la peronospora o il marciume radicale.

La varietà Sophia è attaccata dal marciume della frutta. Sulla superficie del frutto compaiono macchie scure, che poi iniziano a marcire e interrompono la struttura della bacca. Dopo alcune settimane, il raccolto muore completamente, la pianta quasi non dà frutti l’anno successivo. La soluzione di Ridomil (30 g per 5 litri di acqua) aiuta a sbarazzarsi della malattia. I cespugli vengono spruzzati regolarmente, con un intervallo di 10 giorni.

Uva Sofia — descrizione

SOFIA D’UVA. Uva rossa

Vitigno: Sofia

Si nota la frequente sconfitta dell’uva da parte di vespe, uccelli, zecche e pulci. Speciali trappole dolci aiutano a sbarazzarsi delle vespe, a cui i parassiti si attaccano e muoiono. Speciali materiali di copertura (agrofibra o zanzariera) aiutano a combattere gli uccelli. La tintura di pepe di Cayenna (2 g per 5 litri di acqua) è considerata un rimedio efficace contro le zecche. Il farmaco contenente rame Oksihom (20 g per 5 litri di acqua) salva da una pulce.

conclusione

La varietà Sophia si riferisce a colture precoci ad alto rendimento. Non tutti i giardinieri saranno in grado di coltivarlo: ha una cura stravagante speciale.

голоса
Рейтинг статьи
Ссылка на основную публикацию
Adblock
detector